Carmen

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Carmen

Messaggio  Andy il Mer Mar 25 2009, 00:13

Ciao a tutti gli amanti della lirica monkey
Sabato sono andato a vedere (prima volta) la Carmen di Bizet al teatro della mia città.
Sublime sorpresa: per tutto il primo atto la Carmencita si esibiva scalza! What a Face ( Si, immagino... Gli appassioonati esperti sorrideranno:
eh, già: è una zingara...). Avevo sempre accantonato la Carmen, forse per l'impressione un po' monotona della Habanera, però ho dovuto ricredermi (sotto sotto lo sapevo già...): nel suo complesso mi ha totalmente rapito! What a Face . La Seguidille poi mi ha letteralmente stregato drunken .
Su You Tube ho poi trovato quasi venti versioni della Seguidille (quasi tutte con lei scalza). Di gran lunga superiore a tutte (personalmente, sottolineo) ho trovato quella di Teresa Berganza con Placido Domingo (spero che gli amanti della Callas non mi lapidino... pale .
Qualcuno concorda oppure dissente?
Alzare gli... alluci!!
cheers
Ciaoooooooooo!!!!!!!! monkey
- A - N - D - Y - geek
avatar
Andy

Numero di messaggi : 262
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  ChiccoB il Mer Mar 25 2009, 01:10

Andy ha scritto:Ciao a tutti gli amanti della lirica monkey
Sabato sono andato a vedere (prima volta) la Carmen di Bizet al teatro della mia città.
Sublime sorpresa: per tutto il primo atto la Carmencita si esibiva scalza! What a Face ( Si, immagino... Gli appassioonati esperti sorrideranno:
eh, già: è una zingara...). Avevo sempre accantonato la Carmen, forse per l'impressione un po' monotona della Habanera, però ho dovuto ricredermi (sotto sotto lo sapevo già...): nel suo complesso mi ha totalmente rapito! What a Face . La Seguidille poi mi ha letteralmente stregato drunken .
Su You Tube ho poi trovato quasi venti versioni della Seguidille (quasi tutte con lei scalza). Di gran lunga superiore a tutte (personalmente, sottolineo) ho trovato quella di Teresa Berganza con Placido Domingo (spero che gli amanti della Callas non mi lapidino... pale .
Qualcuno concorda oppure dissente?
Alzare gli... alluci!!
cheers
Ciaoooooooooo!!!!!!!! monkey
- A - N - D - Y - geek
Ciao,guarda,da come la vedo io,in fatto di cantanti e musicisti,dipende dalle emozioni che ci danno e dal fatto di perferire un artista da un altro,specialmente cantanti del calibro della Callas o Tebaldi ed altri mostri sacri.Sinceramente non conosco Teresa berganza, Embarassed ma andrò subito alla ricerca di qualche sua esibizione su Internet,anzi,grazie di averla menzionata.Premetto che sono cantante di musica leggera,quindi non mi sento di esprimere un giudizio in proposito di cantanti lirici,non faccio paragoni a riguardo,però sentendo per televisione e giornali "critiche" sulla Callas,molte volte segnalavano in lei un'amissione di voce non proprio gradevole in alcuni passaggi di opere.Avendo un "calibro" di voce così potente comunque poteva permettersi di cantare opere tecnicamente difficili,cosa che altre cantanti della sua levatura non avrebbero osato. Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  ChiccoB il Mer Mar 25 2009, 01:30

Ecco fatto:ho trovato un'esibizione di Teresa Berganza nel'Habanera,poi ho guardato la stessa esibizione della Callas.Probabilmente,essendo abituato a sentire la voce della Callas ti dico che la preferisco.Personalmente ritengo,Maria Callas,oltre che essere l'interprete a mio avviso "giusta" per quell'opera, anche un'ottima attrice.La sua inconfondibile voce unita ad un alto carisma scenografico,fanno di lei un'artista a "tutto tondo".Molto dipende oltre che dalla qualità della voce,da come la si usa,come si interpreta,come si vive e si fa vivere un'opera.La magia della musica e dei cantanti,consiste nel fare vivere emozioni a chi le ascolta,ponendosi nel modo in cui l'artista propone il pezzo.Nel mio campo,spesso,sento canzoni molto valide ma interpretate in modo inadeguato,(questo mio pensiero esula ovviamente questi due magnifici soprano,chi delle due preferire?)per altro penalizzando sia l'artista,sia il brano. Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

CARMEN

Messaggio  Paolo G il Mer Mar 25 2009, 07:53

Da melomane posso dire che più volte ho visto delle Carmen scalze per tutta l'opera (sopecialmente all'areana di Verona in Estate).
Quanto alle Seguedille ed alla Habanera, sicuramente Teresa Berganza, forse perchè iberica d'origine, ha sempre avuto una marcia in più per interpretare Carmen.
PAOLO G.

Paolo G

Numero di messaggi : 150
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  Andy il Gio Mar 26 2009, 00:03

federicob ha scritto:Ecco fatto:ho trovato un'esibizione di Teresa Berganza nel'Habanera,poi ho guardato la stessa esibizione della Callas.Probabilmente,essendo abituato a sentire la voce della Callas ti dico che la preferisco.Personalmente ritengo,Maria Callas,oltre che essere l'interprete a mio avviso "giusta" per quell'opera, anche un'ottima attrice.La sua inconfondibile voce unita ad un alto carisma scenografico,fanno di lei un'artista a "tutto tondo".Molto dipende oltre che dalla qualità della voce,da come la si usa,come si interpreta,come si vive e si fa vivere un'opera.La magia della musica e dei cantanti,consiste nel fare vivere emozioni a chi le ascolta,ponendosi nel modo in cui l'artista propone il pezzo.Nel mio campo,spesso,sento canzoni molto valide ma interpretate in modo inadeguato,(questo mio pensiero esula ovviamente questi due magnifici soprano,chi delle due preferire?)per altro penalizzando sia l'artista,sia il brano. Chicco.
----------------------------------------
Si, in effetti la sua grande potenza di voce dava luogo a quel particolare stile di aumento di corposità sul finire di ogni battuta.
L'interpretazione della Carmen, poi, doveva esserle perfettamente consona (aveva anche lei un carattere un po' "ruvido", forse non aveva difficoltà per quella parte...). La Seguidilla però fa eccezione: è un brano in cui lei dev'essere gentile, tentatrice, ammiccante...
Dovendo circuire, corrompere il Don José, deve avere l'intonazione quasi di un canto d'amore (nonostante il contenuto decisamente...
spregiudicato! affraid ). Per questo trovo eccellente l'interpretazione della Berganza: l'intonazione estremamente dolce e con moltissima grazia. Peccato, nel video, per l'età non proprio da giovincella... Rolling Eyes
Già che siamo in tema di chicche (non femminle plurale di Chicco Razz ) che te ne pare dalla Regina della Notte (Mozart), sempre su You Tube, della Diana Damrau? Definire l'insieme del canto con la recitazione superlativo, è riduttivo... Non credo che quel limite sia superabile.
La ritengo la perfezione assoluta drunken drunken drunken drunken

Ciaoooooooo!!!!!!!!
- A - N - D - Y - geek
avatar
Andy

Numero di messaggi : 262
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  ChiccoB il Gio Mar 26 2009, 01:46

Andy ha scritto:
federicob ha scritto:Ecco fatto:ho trovato un'esibizione di Teresa Berganza nel'Habanera,poi ho guardato la stessa esibizione della Callas.Probabilmente,essendo abituato a sentire la voce della Callas ti dico che la preferisco.Personalmente ritengo,Maria Callas,oltre che essere l'interprete a mio avviso "giusta" per quell'opera, anche un'ottima attrice.La sua inconfondibile voce unita ad un alto carisma scenografico,fanno di lei un'artista a "tutto tondo".Molto dipende oltre che dalla qualità della voce,da come la si usa,come si interpreta,come si vive e si fa vivere un'opera.La magia della musica e dei cantanti,consiste nel fare vivere emozioni a chi le ascolta,ponendosi nel modo in cui l'artista propone il pezzo.Nel mio campo,spesso,sento canzoni molto valide ma interpretate in modo inadeguato,(questo mio pensiero esula ovviamente questi due magnifici soprano,chi delle due preferire?)per altro penalizzando sia l'artista,sia il brano. Chicco.
----------------------------------------
Si, in effetti la sua grande potenza di voce dava luogo a quel particolare stile di aumento di corposità sul finire di ogni battuta.
L'interpretazione della Carmen, poi, doveva esserle perfettamente consona (aveva anche lei un carattere un po' "ruvido", forse non aveva difficoltà per quella parte...). La Seguidilla però fa eccezione: è un brano in cui lei dev'essere gentile, tentatrice, ammiccante...
Dovendo circuire, corrompere il Don José, deve avere l'intonazione quasi di un canto d'amore (nonostante il contenuto decisamente...
spregiudicato! affraid ). Per questo trovo eccellente l'interpretazione della Berganza: l'intonazione estremamente dolce e con moltissima grazia. Peccato, nel video, per l'età non proprio da giovincella... Rolling Eyes
Già che siamo in tema di chicche (non femminle plurale di Chicco Razz ) che te ne pare dalla Regina della Notte (Mozart), sempre su You Tube, della Diana Damrau? Definire l'insieme del canto con la recitazione superlativo, è riduttivo... Non credo che quel limite sia superabile.
La ritengo la perfezione assoluta drunken drunken drunken drunken

Ciaoooooooo!!!!!!!!
- A - N - D - Y - geek
Buon gustaiooooo!!!! Wink Grazie per avermi segnalato anche questa bravissima soprano!L'ho ascoltata (Diana Damrau) duettare nel Rigoletto con Zelijko Lucic,la trovo una voce fresca,molto interpretativa.Nulla a che vedere con la Callas,tutt'altro temperamento.Ho apprezzato molto....Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  Andy il Gio Mar 26 2009, 01:58

:[/quote]Buon gustaiooooo!!!! Wink Grazie per avermi segnalato anche questa bravissima soprano!L'ho ascoltata (Diana Damrau) duettare nel Rigoletto con Zelijko Lucic,la trovo una voce fresca,molto interpretativa.Nulla a che vedere con la Callas,tutt'altro temperamento.Ho apprezzato molto....Chicco.[/quote]
----------------------------------------------
Ehiiiiiiiii!!!!!!!!!!!
Ho visto adesso che tu sei di Parma! Parmaaaaaa!!!!! Il banco di prova della lirica!!
Avevo visitato il vostro Regio anni fa, durante le prove di... bho? credo I Lombardi alla I Crociata.
Sei anche tu un esigentissimo loggionista? Wink
A - N - D - Y - . geek
avatar
Andy

Numero di messaggi : 262
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  ChiccoB il Gio Mar 26 2009, 02:39

Andy ha scritto::
Buon gustaiooooo!!!! Wink Grazie per avermi segnalato anche questa bravissima soprano!L'ho ascoltata (Diana Damrau) duettare nel Rigoletto con Zelijko Lucic,la trovo una voce fresca,molto interpretativa.Nulla a che vedere con la Callas,tutt'altro temperamento.Ho apprezzato molto....Chicco.[/quote]
----------------------------------------------
Ehiiiiiiiii!!!!!!!!!!!
Ho visto adesso che tu sei di Parma! Parmaaaaaa!!!!! Il banco di prova della lirica!!
Avevo visitato il vostro Regio anni fa, durante le prove di... bho? credo I Lombardi alla I Crociata.
Sei anche tu un esigentissimo loggionista? Wink
A - N - D - Y - . geek[/quote]No,io ascolto raramente le opere,come ti dicevo io canto musica leggera/liscio,per cui non ho molte occasioni di andare a teatro,anche se come dicevo,nutro una grande ammirazione per i cantanti lirici,anzi,cerco di "rubare" loro i segreti per interpretare le mie canzoni..Per quello che riguarda il teatro regio di parma,beh,si dice che sia molto temuto dai suoi famosi loggionisti.Personalmente i loggionisti di Parma,alle volte hanno dei comportamenti non proprio garbati,(almeno è quello che sento dire dalla critica),molte volte come ben sai,non hanno esitato a fischiare o contestare sia i cantanti che i direttori d'orchestra.I Parmigiani si sa che sono "buontemponi",però alcuni giudizi,potrebbero tenerli per loro senza esternare i loro dissensi in maniera così plateale.Per questi discorsi comunque,sarebbe molto indicata mia madre,appassionatissima di opere(conosce a memoria TUTTI i testi delle opere di Verdi) e all'epoca (quando era più giovane Embarassed Wink )assidua frequentatrice sia del Regio di Parma sia dell'arena di Verona.Con i suoi racconti potresti stare ad ascoltarla per giorni...eh...le mamme....Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  ChiccoB il Gio Mar 26 2009, 02:46

Andy,fammi andare a letto!!!!!!Ti rendi conto che ore abbiamo fatto?Va bè,io vivo di notte,ma ormai ho una bocca che a forza di sbadigli è diventeta una CIABATTA!!!!Comunque mi piace chiacchierare, anche solo virtualmente.Ora ti lascio però con la buona notte!!!! Mi fumo l'ultima paglia poi a nanna....Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  Andy il Ven Mar 27 2009, 00:11

federicob ha scritto:Personalmente i loggionisti di Parma,alle volte hanno dei comportamenti non proprio garbati,(almeno è quello che sento dire dalla critica),molte volte come ben sai,non hanno esitato a fischiare o contestare sia i cantanti che i direttori d'orchestra.I Parmigiani si sa che sono "buontemponi",però alcuni giudizi,potrebbero tenerli per loro senza esternare i loro dissensi in maniera così plateale.Per questi discorsi comunque,sarebbe molto indicata mia madre,appassionatissima di opere(conosce a memoria TUTTI i testi delle opere di Verdi) e all'epoca (quando era più giovane Embarassed Wink )assidua frequentatrice sia del Regio di Parma sia dell'arena di Verona.Con i suoi racconti potresti stare ad ascoltarla per giorni...eh...le mamme....Chicco.
-------------------------------------------
Ciaooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!
Come vedi sono anch'io un animale notturno... (5 ore di sonno mi bastano e avanzano) What a Face .
Sulla severità dei loggionisti... sono dalla loro parte: FANNO BENE. Ci deve essere almeno UN teatro, in tutt' Italia, che castighi chi merita di essere castigato. La loro non è solo un' esternazione fine a sé stessa: è un MARCHIO.
Se non ci fossero costoro, temo che col tempo la lirica (che è il massimo esempio di autentica tradizione), andrebbe a finire come la televisione: uno sbracamento totale, un abbruttimento qualitativo che da origine ai vari grandi fratelli, fattorie, cesaroni & tv spazzatura varia. Non possiamo accettare che anche nella lirica salti fuori un Allevi che sa solo sfruttare commercialmente l'ignoranza musicale collettiva. Quelli così vanno stroncati immediatamente. FISCHI & ORTAGGI Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil (un sentito ringraziamento ad Uto Ughi).
Un bacione e un abbraccio alla Mamma!!! cheers cheers cheers
p. s. mi pare che a Parma i loggionisti abbiano, all'interno dei loro circoli, un soprannome identico ad un' opera o ad un personaggio. Questo, poi, viene trasmesso addirittura per via "ereditaria", solo alla morte del soprannominato. La fantastica Mamma ha qualche informazione più dettagliata? Very Happy .

Ciaooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!! monkey
- A - N - D - Y - geek
avatar
Andy

Numero di messaggi : 262
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  ChiccoB il Ven Mar 27 2009, 00:42

Andy ha scritto:
federicob ha scritto:Personalmente i loggionisti di Parma,alle volte hanno dei comportamenti non proprio garbati,(almeno è quello che sento dire dalla critica),molte volte come ben sai,non hanno esitato a fischiare o contestare sia i cantanti che i direttori d'orchestra.I Parmigiani si sa che sono "buontemponi",però alcuni giudizi,potrebbero tenerli per loro senza esternare i loro dissensi in maniera così plateale.Per questi discorsi comunque,sarebbe molto indicata mia madre,appassionatissima di opere(conosce a memoria TUTTI i testi delle opere di Verdi) e all'epoca (quando era più giovane Embarassed Wink )assidua frequentatrice sia del Regio di Parma sia dell'arena di Verona.Con i suoi racconti potresti stare ad ascoltarla per giorni...eh...le mamme....Chicco.
-------------------------------------------
Ciaooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!
Come vedi sono anch'io un animale notturno... (5 ore di sonno mi bastano e avanzano) What a Face .
Sulla severità dei loggionisti... sono dalla loro parte: FANNO BENE. Ci deve essere almeno UN teatro, in tutt' Italia, che castighi chi merita di essere castigato. La loro non è solo un' esternazione fine a sé stessa: è un MARCHIO.
Se non ci fossero costoro, temo che col tempo la lirica (che è il massimo esempio di autentica tradizione), andrebbe a finire come la televisione: uno sbracamento totale, un abbruttimento qualitativo che da origine ai vari grandi fratelli, fattorie, cesaroni & tv spazzatura varia. Non possiamo accettare che anche nella lirica salti fuori un Allevi che sa solo sfruttare commercialmente l'ignoranza musicale collettiva. Quelli così vanno stroncati immediatamente. FISCHI & ORTAGGI Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil (un sentito ringraziamento ad Uto Ughi).
Un bacione e un abbraccio alla Mamma!!! cheers cheers cheers
p. s. mi pare che a Parma i loggionisti abbiano, all'interno dei loro circoli, un soprannome identico ad un' opera o ad un personaggio. Questo, poi, viene trasmesso addirittura per via "ereditaria", solo alla morte del soprannominato. La fantastica Mamma ha qualche informazione più dettagliata? Very Happy .

Ciaooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!! monkey
- A - N - D - Y - geek
Ciao Andy!Mi dai sempre nuove informazioni al riguardo,ammetto di non sapere dell'eredità di cui tu parli per i loggionisti,domanderò quindi a mia madre,porta pazienza sino a domani,e ti farò sapere.Immagino tu abbia avuto comunque modo di visitare il nostro meraviglioso Teatro regio,merita davvero una visita,a parole non te lo saprei descrivere come merita,va visitato di persona!Abbiamo pio a fianco a lui un altro meravilgioso teatro chiamato Teatro Farnese,interamente in legno:un autentico CAPOLAVORO.Pensa che io che ce l'ho a due passi da casa,non ho avuto occasione per visitarlo Embarassed ,credo che al più presto non mi farò mancare l'occasione per fare una visita dettagliata. Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  ChiccoB il Ven Mar 27 2009, 00:51

Continuando il discarso loggionisti,mi rendo conto che tra loro c'è una sorta di vera e propria tradizione,il loggionista Parmigiano è e sarà sempre il terrore dei cantanti.L'aveva detto in un intervista recente anche il bravissimo basso parmigiano Michele Pertusi.Se non ricordo male,anche la Callas,fu fischiata dai loggionisti,persino la Ricciarelli,che poi uscì con una frase anch'essa plateale che non riporto nel sito....Ti potrei in oltre citare numerose battute dei loggionisti,ovviamente "a scena aperta",frasi diventate memorabili,che ancora oggi,fanno sbellicare dalle risate chi le ascolta.Una comica..per noi che le sentiamo ma macigni per chi, poveraccio le ha subite! Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  Andy il Ven Mar 27 2009, 02:38

[quote="federicobCiao Andy!Mi dai sempre nuove informazioni al riguardo,ammetto di non sapere dell'eredità di cui tu parli per i loggionisti,domanderò quindi a mia madre,porta pazienza sino a domani,e ti farò sapere.Immagino tu abbia avuto comunque modo di visitare il nostro meraviglioso Teatro regio,merita davvero una visita,a parole non te lo saprei descrivere come merita,va visitato di persona!Abbiamo pio a fianco a lui un altro meravilgioso teatro chiamato Teatro Farnese,interamente in legno:un autentico CAPOLAVORO.Pensa che io che ce l'ho a due passi da casa,non ho avuto occasione per visitarlo Embarassed ,credo che al più presto non mi farò mancare l'occasione per fare una visita dettagliata. Chicco.[/quote]
££££££££££££££££££££££££££££££££££££££
Ciaoooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ho visitato il Regio di Parma nel maggio 2005 mentre erano in corso le prove dei Lombardi alla prima Crociata. Era presente il regista...
era... era... bho? non mi torna più in mente, comunque era uno di quelli importanti (non era Zeffirelli, me lo ricorderei).
Suonava solo il pianoforte verticale, il regista ed i suoi collaboratori erano al centro della platea circondati da una quantità impressionante di computer. Mettevano a punto i tempi di alzate dei fondali, aperture e chiusure del sipario ecc... Che casino!! Shocked
Osservavamo tutto da un palco laterale, al buio, in rigorosissimo silenzio. La guida ci ha implorati di non far scattare nessun flash delle macchine foto, altrimenti il regista avrebbe scatenato un cataclisma...
Ho visto anche il Teatro Farnese, all'interno del Palazzo della Pilotta. Ero venuto fin li per vedere la mostra del Parmigianino -nel palazzo stesso-. Ahimè, non tutto il teatro è l'originale del 1618: è stato rifatto tal quale dopo i bombardamenti del 1944 Sad Sad Sad .
Ricordo bene l'incredibile ampiezza delle capriate in legno: 32 metri. Le più ampie che abbia mai visto Shocked .
Della Callas a Parma non sapevo... Embarassed .
La Ricciarelli... beh, non è che sia poi proprio un mostro sacro... Neutral

Ciaoooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!! monkey
- A - N - D - Y - geek
avatar
Andy

Numero di messaggi : 262
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  ChiccoB il Ven Mar 27 2009, 12:56

A parma,c'è un club chiamato "CLUB DEL VENTISETTE",formato da anziani melomani.Club dei ventisette,per via delle opere di Verdi che sono appunto ventisette.Ognuno di questi membri ha il nome di un'opera,e alla sua morte viene succeduto da un altro.Questo club,ha sede presso il bar Grotta Mafalda,in una centralissima via del centro di Parma.Queste sono le informazioni dettate da mia madre.In futuro,mi informerò ancor più dettagilatamente da una persona di famiglia da sempre frequentatrice del Regio.Per quanto riguarda il loggione,che come sai,è il palco più in alto del teatro,si dice che da quella posizione l'acustica sia molto maggiore dei palchi,infatti,chi siede in quei posti,riesce a percepire anche solo il respiro dei cantanti,e da li,tutto viene amplificato.A detta di chi frequenta il teatro,l'acustica che offre il loggione,è molto migliore dei palchi,ed anche il suono dell'orchestra risulta molto più nitido. Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Parma

Messaggio  Luca L il Ven Mar 27 2009, 16:43

Ciao a tutti.

Vi ricordo che anche a me piace l'opera lirica.

Di solito ogni anno vado a Parma a seguire un'opera del Festival Verdi.
L'anno scorso purtroppo non sono riuscito ad andare pur avendo il biglietto per una brutta influenza e lo stesso giorno c'è stato pure un ritrovo.
Peccato, sarà per la prossima volta; il Festival Verdi è negli ultimi anni ad ottobre e per 28 (penso sia la somma delle opere di Verdi più il suo compleanno) giorni c'è un evento a Parma o in Emilia.

Un caro saluto a tutti.

Luca
avatar
Luca L

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  ChiccoB il Ven Mar 27 2009, 23:09

Luca L ha scritto:Ciao a tutti.

Vi ricordo che anche a me piace l'opera lirica.

Di solito ogni anno vado a Parma a seguire un'opera del Festival Verdi.
L'anno scorso purtroppo non sono riuscito ad andare pur avendo il biglietto per una brutta influenza e lo stesso giorno c'è stato pure un ritrovo.
Peccato, sarà per la prossima volta; il Festival Verdi è negli ultimi anni ad ottobre e per 28 (penso sia la somma delle opere di Verdi più il suo compleanno) giorni c'è un evento a Parma o in Emilia.

Un caro saluto a tutti.

Luca
Ciao ragazzi,siccome sono un tipo molto testardo e curioso,ho guardato su WIKIPEDIA e posso confermare quanto dice Luca. Infatti le opere di Giuseppe verdi sono proprio 28,e non 27 come viene chiamato il club parmigiano "CLUB DEI VENTISETTE".Non sbadigliate ma già che le ho trascritte VE LE ELENCO: Oberto conte di San Bonifacio (1839) Un giorno di regno (1840) Nabucco (1842) I Lombardi alla prima crociata (1843) Ernani (1844) I due Foscari (1844) Giovanna d'Arco (1845) Alzira (1845) Attila (1846) Macbeth (1847) Jerusalem (1847) Il corsaro (1848) La battaglia di Legnano (1849) Luisa Miller (1849) Stiffelio (1850) Rigoletto (1853) Il Trovatore (1853) La traviata (1853) I Vespri Siciliani (1855) Simon boccanegra (1857) Aroldo (1857) Un ballo in maschera (1859) La forza del destino (1862) Don Carlos (1867) Aida (1871) Otello (1887) Falstaff (1893). Tiè! Beccate questa.... Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  Andy il Sab Mar 28 2009, 00:16

federicob ha scritto:A parma,c'è un club chiamato "CLUB DEL VENTISETTE",formato da anziani melomani.Club dei ventisette,per via delle opere di Verdi che sono appunto ventisette.Ognuno di questi membri ha il nome di un'opera,e alla sua morte viene succeduto da un altro.Questo club,ha sede presso il bar Grotta Mafalda,in una centralissima via del centro di Parma.Queste sono le informazioni dettate da mia madre.In futuro,mi informerò ancor più dettagilatamente da una persona di famiglia da sempre frequentatrice del Regio.Per quanto riguarda il loggione,che come sai,è il palco più in alto del teatro,si dice che da quella posizione l'acustica sia molto maggiore dei palchi,infatti,chi siede in quei posti,riesce a percepire anche solo il respiro dei cantanti,e da li,tutto viene amplificato.A detta di chi frequenta il teatro,l'acustica che offre il loggione,è molto migliore dei palchi,ed anche il suono dell'orchestra risulta molto più nitido. Chicco.
&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&
Ciaoooooooo!!!!!!!
Informazioni preziosissime!! Very Happy
GRAZIEEEE!!! cheers
- A - N - D - Y - geek
avatar
Andy

Numero di messaggi : 262
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Verdi

Messaggio  Luca L il Lun Mar 30 2009, 18:03

Ciao.

La ventottesima mi sembra che sia il Requiem (considerandola un'opera).

Sono reduce da I due Foscari scaligeri.

Saluti musicali.

Luca
avatar
Luca L

Numero di messaggi : 30
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  ChiccoB il Lun Mar 30 2009, 23:08

Luca L ha scritto:Ciao.

La ventottesima mi sembra che sia il Requiem (considerandola un'opera).

Sono reduce da I due Foscari scaligeri.

Saluti musicali.

Luca
E' vero!!!! Manca la Messa da Requiem! Probabilmente come dici giustamente tu,non è un'opera,intesa come melodramma.Almeno WIKIPEDIA,da dove ho trascritto l'elenco,non la menziona. Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carmen

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum