spina nel tallone troppo morbido

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  vocedicane il Lun Mag 25 2009, 15:19

salve a tutti,
sara' piu' di un anno che non mi faccio viva ma dopo la cena dell'altra sera con bfpaul, rei e la straniera mi e' rivenuta
voglia di giracchiare per il forum Very Happy
(e fortunatamente oggi ho una situazione al lavoro che me lo permette..)
e soprattutto mi e' venuta voglia di comicniare la stagione. detto, fatto.
dal venrdi mattina mi sono tolta le scarpe e ho comicniato a girare scalza per il quartiere.
ho fatto le passeggiate della mattina e della sera senza neanche le infradito nello zainetto.

i miei amici canari sono stati tutti contenti. evidentemente per loro i miei piedi nudi indicano l'inizio della bella stagione.
sabato sono stata scalza tutto il giorno ed e' stato meraviglioso. ci ho guidato e ci sono andata al lago.
ma...
accidenti. nel mio piede troppo morbido si e' infilata una micro-spina o qualcosa di simile Embarassed Embarassed
il fatto e' che quando il piede e' duro la spina si infila a stento e comunque e' molto piu' facile toglierla. (e soprattutto per
riuscire a infilarsi deve essere una bella spina!)
io per lo meno non ho mai avuto problemi gli altri anni.
ma ora? la spina ovviamente neanche si vede, io naturalmente la sento ma da fuori si vede sienno' un puntino nero..

che devo fare? ovviamente gia' domenica il mio entusiamo era caracollato. ho provato a uscire senza scarpe ma dopo
poche centinaia di metri ho infilato le infradito Sad
avatar
vocedicane

Numero di messaggi : 54
Età : 52
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  ChiccoB il Lun Mag 25 2009, 15:50

Ciao Vocedicane,anche a me è capitato di infilarmi una scheggia,sia nel tallone,che in altre parti del piede. Non allarmarti,vedrai che col tempo,(qualche giorno),la spina dovrebbe riaffiorare in modo che tu la possa "estirpare",sentirai fastidio sino a che non verrà rimossa ma non è nulla di grave. Io ho sempre continuato a camminarci senza ascoltare troppo il fastidio. Facci sapere.... Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  vocedicane il Lun Mag 25 2009, 15:56

federicob ha scritto:Ciao Vocedicane,anche a me è capitato di infilarmi una scheggia,sia nel tallone,che in altre parti del piede. Non allarmarti,vedrai che col tempo,(qualche giorno),la spina dovrebbe riaffiorare in modo che tu la possa "estirpare",sentirai fastidio sino a che non verrà rimossa ma non è nulla di grave. Io ho sempre continuato a camminarci senza ascoltare troppo il fastidio. Facci sapere.... Chicco.

io anche ho provato a camminarci sopra ma direi che ho un andamento orribile e zoppicante scratch

ok. aspettero'. fra l'altro alla cena di cui parlavo, bfpaul mi aveva raccontato di una spina nel suo piede ma io temo che la differenza la faccia
un piede ben formato rispetto a un piedino ai primi passi stagionali..
avatar
vocedicane

Numero di messaggi : 54
Età : 52
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  bfpaul il Lun Mag 25 2009, 16:21

vocedicane ha scritto:
federicob ha scritto:Ciao Vocedicane,anche a me è capitato di infilarmi una scheggia,sia nel tallone,che in altre parti del piede. Non allarmarti,vedrai che col tempo,(qualche giorno),la spina dovrebbe riaffiorare in modo che tu la possa "estirpare",sentirai fastidio sino a che non verrà rimossa ma non è nulla di grave. Io ho sempre continuato a camminarci senza ascoltare troppo il fastidio. Facci sapere.... Chicco.

io anche ho provato a camminarci sopra ma direi che ho un andamento orribile e zoppicante scratch

ok. aspettero'. fra l'altro alla cena di cui parlavo, bfpaul mi aveva raccontato di una spina nel suo piede ma io temo che la differenza la faccia
un piede ben formato rispetto a un piedino ai primi passi stagionali..
Come dicevo qualche sera fa a cena a Roma, delle due l'una: o fai velocemente un piccolo scavo con bell'ago adeguatamente disinfettato, oppure se riesci a camminarci sopra, aspetti che la spina esca, ma trattandosi del tallone avrei qualche dubbio.
Se ti fa male toglierla, fai così: aspetta la sera, mettii piedi a bagno in acqua fredda per 5 min, poi metti la parte con la spina su uno di quei cuscinetti da freezer (teoricamente a -18°, ma non fa niente) e lasciacela per altri 5 min. Dovresti togliere la spina e non sentire male.
Dopo pulisci bene con un batuffolo di cotone con acqua ossigenata e vacci a dormire. Se il giorno dopo lo scavo è asciutto, mettici una goccia di Attack, lasciala asciugare e via un'altra goccia. Vedrai che vai come se non fosse mai successo niente.
Facci sapere.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  vocedicane il Lun Mag 25 2009, 16:28

bfpaul ha scritto:
Come dicevo qualche sera fa a cena a Roma, delle due l'una: o fai velocemente un piccolo scavo con bell'ago adeguatamente disinfettato, oppure se riesci a camminarci sopra, aspetti che la spina esca, ma trattandosi del tallone avrei qualche dubbio.
Se ti fa male toglierla, fai così: aspetta la sera, mettii piedi a bagno in acqua fredda per 5 min, poi metti la parte con la spina su uno di quei cuscinetti da freezer (teoricamente a -18°, ma non fa niente) e lasciacela per altri 5 min. Dovresti togliere la spina e non sentire male.
Dopo pulisci bene con un batuffolo di cotone con acqua ossigenata e vacci a dormire. Se il giorno dopo lo scavo è asciutto, mettici una goccia di Attack, lasciala asciugare e via un'altra goccia. Vedrai che vai come se non fosse mai successo niente.
Facci sapere.

bfpaul

non so se mi farebbe male. io a dire il vero sopporto molto bene queste cose (da grande mangiatrice di unghie sono abituata a torturarmi Embarassed)
il fatto e' che la vedo a mala pena che' deve essere o molto profonda o molto piccola e sopratutto non ci arrivo per niente bene.
se pensate che prima o poi verra' in superficie provo a camminarci. ma e' uguale se ci cammino con le scarpe?

ma non ci sono trucchi della nonna per farla venire in superficie?
(che so... olio, acqua fredda/calda, camomilla, sbattere il piede 1000 volte contro un sasso,....)
avatar
vocedicane

Numero di messaggi : 54
Età : 52
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  lucignolo il Lun Mag 25 2009, 22:01

vocedicane ha scritto:salve a tutti,
sara' piu' di un anno che non mi faccio viva ma dopo la cena dell'altra sera con bfpaul, rei e la straniera mi e' rivenuta
voglia di giracchiare per il forum Very Happy
(e fortunatamente oggi ho una situazione al lavoro che me lo permette..)
e soprattutto mi e' venuta voglia di comicniare la stagione. detto, fatto.
dal venrdi mattina mi sono tolta le scarpe e ho comicniato a girare scalza per il quartiere.
ho fatto le passeggiate della mattina e della sera senza neanche le infradito nello zainetto.
Ben tornata!
È sempre un grande piacere sentire uno scalzo "di ritorno".
Stavo pensando al tuo problema e mi piacerebbe tanto poterti dare un consiglio risolutivo, ma non posso.
Potrei sparare delle cavolate, ad esempio stendere sulla lesione della colla per poi togliere la pellicola, sperando che trascini con sé il corpo estraneo, ma che funzioni non lo so.
I consigli di Paolo Selis sono frutto di esperienza, ma, a volte, chi non risica non rosica. Smile
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  ChiccoB il Lun Mag 25 2009, 23:38

vocedicane ha scritto:
bfpaul ha scritto:
Come dicevo qualche sera fa a cena a Roma, delle due l'una: o fai velocemente un piccolo scavo con bell'ago adeguatamente disinfettato, oppure se riesci a camminarci sopra, aspetti che la spina esca, ma trattandosi del tallone avrei qualche dubbio.
Se ti fa male toglierla, fai così: aspetta la sera, mettii piedi a bagno in acqua fredda per 5 min, poi metti la parte con la spina su uno di quei cuscinetti da freezer (teoricamente a -18°, ma non fa niente) e lasciacela per altri 5 min. Dovresti togliere la spina e non sentire male.
Dopo pulisci bene con un batuffolo di cotone con acqua ossigenata e vacci a dormire. Se il giorno dopo lo scavo è asciutto, mettici una goccia di Attack, lasciala asciugare e via un'altra goccia. Vedrai che vai come se non fosse mai successo niente.
Facci sapere.

bfpaul

non so se mi farebbe male. io a dire il vero sopporto molto bene queste cose (da grande mangiatrice di unghie sono abituata a torturarmi Embarassed)
il fatto e' che la vedo a mala pena che' deve essere o molto profonda o molto piccola e sopratutto non ci arrivo per niente bene.
se pensate che prima o poi verra' in superficie provo a camminarci. ma e' uguale se ci cammino con le scarpe?

ma non ci sono trucchi della nonna per farla venire in superficie?
(che so... olio, acqua fredda/calda, camomilla, sbattere il piede 1000 volte contro un sasso,....)
Sbattere il piede 1000 volte?????????? No dai,per favore,non è così grave! Ti confesso che quando mi pianto una scheggia,anche nelle mani (e io sono mooooolto famoso per questo tipo di cose),scavo con un ago (prima passato per bene sul gas),sino a ad allargare il buchino dove è insediata la scheggia,(come vedi,non sei la sola che si "autotortura" Wink ),poi magari mi faccio prestare da mia madre una pinzetta per i peli,e con una lente d'ingrandimento cerco di estrarla (GUAI A CHI LEGGE SE OSA RIDERE!!!!!!!).Ebbene,io ho i miei metodi:troppo classici????? Rolling Eyes Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  Marco53 il Mar Mag 26 2009, 09:16

poi magari mi faccio prestare da mia madre una pinzetta per i peli,e con una lente d'ingrandimento cerco di estrarla (GUAI A CHI LEGGE SE OSA RIDERE!!!!!!!).
Ti assicuro che nessuno ride. Anzi. Quando facevo agraria ci suggerirono di comprare una lente contafili. Si chiamano così perché sono montate su un piccolo supporto d'ottone pieghevole in tre parti di cui una con la lente, una che funge da distanziale e una con un buco quadrato da 1 cm di lato e servono per contare i fili della trama dei tessuti. Naturalmente hanno anche altri 101 usi e infatti ad agraria servivano per osservare meglio i fiori o gli insetti e ovviamente io le usavo anche per il modellismo ma soprattutto per individuare bene queste malefiche scheggette che si infilano nei polpastrelli (o nei piedi, appunto) dando più fastidio quasi che non una vera e propria ferita, per osservare meglio i lavori di scavo per estrarle e per vedere bene dove andavano le punte delle pinzette. Quindi nessuna risata anzi: consiglio vivissimo di acquistare una di queste lenti, che è così piccola quando è ripiegata da stare comodamente anche in un portamonete, e utilissima perché ingrandisce bene la zona degli scavi e se si è fortunati sta anche su da sola senza doverla tenere con le mani (ma è comunque raro)...
Certo gli snodi del nostro corpo non sono il massimo per raggiungere certi punti sotto piede (specie dopo una certa età quando le articolazioni si cementificano un po'), comunque la lente è utilissima... cyclops
Saluti archeologici.
Marco
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  vocedicane il Mar Mag 26 2009, 10:49

salve a tutti,
e grazie dei consigli..
adesso vi racconto come e' andata a finire.
ieri sera, armata di tronchesino sono andata a scavare.
il problema era che si trattava di un punto sul tallone verso l'esterno del piede e quindi assai difficile da raggiungere.
non vedevo nulla ma dopo un po' che lavoravo e' uscita un po' d'acqua. non ho visto se e' uscita anche una spina ma tant'e',
oggi il mio piede sta benore Very Happy Very Happy

oggi non sono uscita scalza pero'. penso che usero' un po' piu' di cautela e abituero' i miei piedi piano piano Embarassed
ciaoooooooooo
avatar
vocedicane

Numero di messaggi : 54
Età : 52
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  contessa scalza il Mar Mag 26 2009, 11:24

Ciao vocedicane,

menomale che si stà risolvendo la cosa!!!! gli altri avevano già scritto tutto ciò che anche io avrei consigliato quindi non ho aggiunto nulla... solo volevo aggiungere i miei saluti.
Ciao
C.
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 54
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  bfpaul il Mar Mag 26 2009, 11:48

vocedicane ha scritto:salve a tutti,
e grazie dei consigli..
adesso vi racconto come e' andata a finire.
ieri sera, armata di tronchesino sono andata a scavare.
il problema era che si trattava di un punto sul tallone verso l'esterno del piede e quindi assai difficile da raggiungere.
non vedevo nulla ma dopo un po' che lavoravo e' uscita un po' d'acqua. non ho visto se e' uscita anche una spina ma tant'e',
oggi il mio piede sta benore Very Happy Very Happy

oggi non sono uscita scalza pero'. penso che usero' un po' piu' di cautela e abituero' i miei piedi piano piano Embarassed
ciaoooooooooo

Se sei sicura che il buco è asciutto, pulisci bene con H2O2 e metti l'Attack; cammina pure tranquillamente, non è facile bucarsi ...

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  vocedicane il Mar Mag 26 2009, 12:06

bfpaul ha scritto:

Se sei sicura che il buco è asciutto, pulisci bene con H2O2 e metti l'Attack; cammina pure tranquillamente, non è facile bucarsi ...

bfpaul
il mio piede e' ok.
e' solo che ritengo di avere esagerato ad iniziare direttamente con la giornata scalza.
e' stato colpa dell'entusiasmo Embarassed
da stasera ricomincero' piano piano con le passeggiate serali, poi gradatamente arrivero' alla giornata piena.
intanto giro orgogliosa col mio cappellino e la tessera pronta afro
avatar
vocedicane

Numero di messaggi : 54
Età : 52
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  ChiccoB il Mar Mag 26 2009, 15:28

Marco53 ha scritto:
poi magari mi faccio prestare da mia madre una pinzetta per i peli,e con una lente d'ingrandimento cerco di estrarla (GUAI A CHI LEGGE SE OSA RIDERE!!!!!!!).
Ti assicuro che nessuno ride. Anzi. Quando facevo agraria ci suggerirono di comprare una lente contafili. Si chiamano così perché sono montate su un piccolo supporto d'ottone pieghevole in tre parti di cui una con la lente, una che funge da distanziale e una con un buco quadrato da 1 cm di lato e servono per contare i fili della trama dei tessuti. Naturalmente hanno anche altri 101 usi e infatti ad agraria servivano per osservare meglio i fiori o gli insetti e ovviamente io le usavo anche per il modellismo ma soprattutto per individuare bene queste malefiche scheggette che si infilano nei polpastrelli (o nei piedi, appunto) dando più fastidio quasi che non una vera e propria ferita, per osservare meglio i lavori di scavo per estrarle e per vedere bene dove andavano le punte delle pinzette. Quindi nessuna risata anzi: consiglio vivissimo di acquistare una di queste lenti, che è così piccola quando è ripiegata da stare comodamente anche in un portamonete, e utilissima perché ingrandisce bene la zona degli scavi e se si è fortunati sta anche su da sola senza doverla tenere con le mani (ma è comunque raro)...
Certo gli snodi del nostro corpo non sono il massimo per raggiungere certi punti sotto piede (specie dopo una certa età quando le articolazioni si cementificano un po'), comunque la lente è utilissima... cyclops
Saluti archeologici.
Marco
Ciao Marco,guarda che la mia riguardo il ridere era una battuta!Io stesso,rileggendo rido da solo,anche per il modo che in cui ho messo giù il messaggio. Ridere fa enormemente bene. M'immagino la scena,Vocedicane che inizia a dire che ha cominciato a scavare,io che "scarugo" con un ago,bfpaul che mette l'Attak,sembriamo una squadra di bricolage,misto giardinaggio,con un po' di arte muraria! Avanti coi lavori..... Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  Marco53 il Mer Mag 27 2009, 09:28

Certo che ho capito che scherzavi. E mi fa ridere l'idea dei natiscalzi esperti di bricolage nel ravanarsi i piccoli guai che i piedi possono incontrare. Però la lente contafili è un suggerimento che mi hai fatto venire in mente tu mentre il mio neurone vagolava disperato fra i cassetti della memoria che ci dovrei dare un po' di olio per aprirli (o - viste le mie dimensioni - sarà meglio del grasso di balena?)...
Perciò spero di aver dato anche io il mio bravo contributo a questa tribù di bricoleurs (sarà scritto giusto?).
Saluti dal Brico Center
Marco
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  ChiccoB il Mer Mag 27 2009, 15:18

Marco53 ha scritto:Certo che ho capito che scherzavi. E mi fa ridere l'idea dei natiscalzi esperti di bricolage nel ravanarsi i piccoli guai che i piedi possono incontrare. Però la lente contafili è un suggerimento che mi hai fatto venire in mente tu mentre il mio neurone vagolava disperato fra i cassetti della memoria che ci dovrei dare un po' di olio per aprirli (o - viste le mie dimensioni - sarà meglio del grasso di balena?)...
Perciò spero di aver dato anche io il mio bravo contributo a questa tribù di bricoleurs (sarà scritto giusto?).
Saluti dal Brico Center
Marco
Bah....credo che i tuoi neurONI,come i tuoi piedONI,funzionino a meraviglia così come sono! Occhio all'olio,in certi casi,"sprogramma" le funzioni! Te lo dico io,che sono moooooooolto scollegato!!!!!! Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  vocedicane il Gio Mag 28 2009, 16:55

lucignolo ha scritto:Ben tornata!
È sempre un grande piacere sentire uno scalzo "di ritorno".
Stavo pensando al tuo problema e mi piacerebbe tanto poterti dare un consiglio risolutivo, ma non posso.
Potrei sparare delle cavolate, ad esempio stendere sulla lesione della colla per poi togliere la pellicola, sperando che trascini con sé il corpo estraneo, ma che funzioni non lo so.
I consigli di Paolo Selis sono frutto di esperienza, ma, a volte, chi non risica non rosica. Smile

ciao flavio,
scusa, ma li' per li' sono stata talmente frastornata dai tanti messaggi di "aiuto" che non ti ho risposto..
pero' ci tengo tantissimo a ringraziarti per il "ben tornata"
(lo considero un onore Very Happy )
avatar
vocedicane

Numero di messaggi : 54
Età : 52
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  Andy il Gio Mag 28 2009, 21:51

vocedicane ha scritto:salve a tutti,
sara' piu' di un anno che non mi faccio viva ma dopo la cena dell'altra sera con bfpaul, rei e la straniera mi e' rivenuta
voglia di giracchiare per il forum Very Happy

che devo fare? ovviamente gia' domenica il mio entusiamo era caracollato. ho provato a uscire senza scarpe ma dopo
poche centinaia di metri ho infilato le infradito Sad

---------------------------------------------------------
CiaoooooooooClaudiaVocedicaneeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!
cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers cheers
Che bello risentirti!! Very Happy Very Happy Very Happy Proprio in questi ultimissimi giorni meditavo di venire a cercarti sul web Cool

Spina nel tallone: il punto più bastardo... Ci vai sopra con tutto il peso (e sembra di piantarla dentro sempre di più affraid )
ed è il punto meno "accessibile" (nonostante tutto lo yoga praticato, quando devo estrarre dal tallone mi va la gamba in necrosi... pale )
Quando mi capita, scavo & pinzette senza indugi. Con lente d'igrandimento -forte-.
Per farla affiorare a volte passo ripetutamente una lama affilata a mo' di rasoio, come per fare la barba al tallone, inumidito.
Così si abbassa il livello circostante alla spina e questa affiora un po'. Certo, però, bisogna avere un bello spessore di suola... Rolling Eyes
Comunque il tuo problema è già risolto Very Happy Smile Laughing cheers
Ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!! - A - N - D - Y -!!!!!!!!!!!!!!! geek
avatar
Andy

Numero di messaggi : 262
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  vocedicane il Ven Mag 29 2009, 11:15

ciaooooo andy!!!!!!!!!!!!!!!!!!

non bazzico molto il forum e quindi non sapevo che fine avessi fatto..
pero' fra poco ti avrei contattato via mail che' quest'anno dovrei tornare in corsica con lollo sunny sunny cheers cheers

il problema spina e' risolto. il problema in effetti era l'irraggiungibilita' del sito accidenti
(malgrado io sia snodabile Very Happy )


abbraccione!!!!!!!
c
avatar
vocedicane

Numero di messaggi : 54
Età : 52
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  bfpaul il Ven Mag 29 2009, 12:07

vocedicane ha scritto:ciaooooo andy!!!!!!!!!!!!!!!!!!

non bazzico molto il forum e quindi non sapevo che fine avessi fatto..
Eh, cosa ti perdi!
Hai visto che bella discussione è in atto? Se riusciamo a tenere i toni bassi, minaccia di essere moooooooolto chiarificatrice. Siccome non posso togliermi sassolini dalle scarpe, nè spine dai piedi perchè in questo momento non ne ho, vuol dire che dirò con franchezza alcunce cose che forse andavano dette da tempo.
E se tutti quelli che scrivono con una certa frequenza, volessero dire la loro, credo che ci schiariremmo molte idee..

vocedicane ha scritto:pero' fra poco ti avrei contattato via mail che' quest'anno dovrei tornare in corsica con lollo sunny sunny cheers cheers

il problema spina e' risolto. il problema in effetti era l'irraggiungibilita' del sito accidenti
(malgrado io sia snodabile Very Happy )c
Ah sei snodabile?
Ma in certi casi bisognerebbe essere contorsionisti! Cosa rara per gli uomini, è più diffusa fra le rappresentanti del gentil sesso. Sapete che vado matto per le varie scuole esistenti?

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  vocedicane il Ven Mag 29 2009, 12:52

bfpaul ha scritto:
vocedicane ha scritto:
non bazzico molto il forum e quindi non sapevo che fine avessi fatto..
Eh, cosa ti perdi!
Hai visto che bella discussione è in atto? Se riusciamo a tenere i toni bassi, minaccia di essere moooooooolto chiarificatrice. Siccome non posso togliermi sassolini dalle scarpe, nè spine dai piedi perchè in questo momento non ne ho, vuol dire che dirò con franchezza alcunce cose che forse andavano dette da tempo.
E se tutti quelli che scrivono con una certa frequenza, volessero dire la loro, credo che ci schiariremmo molte idee..
bfpaul
ops...
cosa mi perdo???
dove devo andare a curiosare?
c'e' un bel dibattito su milano-roma (che pero' non riesco a seguire.. ahime' faccio solo salti veloci sul sito)
ma mi sa che non ti riferisci a quello Embarassed
avatar
vocedicane

Numero di messaggi : 54
Età : 52
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: spina nel tallone troppo morbido

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum