Passeggiata a Lugano

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Passeggiata a Lugano

Messaggio  alberto66 il Sab Giu 13 2009, 18:52

Oggi ho fatto un giro nella mia cara LUGANO e sono andato in giro un po a piedi nudi. Specialmente nel rinomato parco Ciani,
vera meta per scalzisti, tanto è vero che ne ho incontrati due. Altri due invece in centro. Bello, mi sono divertito, la Svizzera è davvero
no problem per questo. Ciao
avatar
alberto66

Numero di messaggi : 97
Data d'iscrizione : 12.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata a Lugano

Messaggio  lucignolo il Sab Giu 13 2009, 19:27

alberto66 ha scritto:La Svizzera è davvero no problem per questo.
Ne sento parlare così spesso e bene che presto io e Nancy (mia moglie) ci passeremo almeno un paio di giorni.
Di sicuro non ci sono i timori nostrani.
Oggi mi sono goduto un'ora di passeggiata scalza fra boschetti e sterrati, incrociando due mamme e due bambine in bicicletta.
"Mamma, mamma! Quel signore va a piedi nudi!! E le mamme zitte.
Alla fine del sentiero, dannatamente sassoso in certi tratti, le coppie si separano e mamma e bambina mi incrociano per la seconda volta.
"Mamma, ma come fa a piedi nudi su questi sassi?!".
E lei tira dritta, occhi bassi ed impettita che sembrava che avesse la sella nelle ch....e.
Oddio, lo scalzo violentatore! Very Happy
Che mentalità, ragazzi!
Avrei voluto spiegare qualcosa, ma mi sarebbe servita una canna da pesca. Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata a Lugano

Messaggio  contessa scalza il Sab Giu 13 2009, 20:48

lucignolo ha scritto:
alberto66 ha scritto:La Svizzera è davvero no problem per questo.
Ne sento parlare così spesso e bene che presto io e Nancy (mia moglie) ci passeremo almeno un paio di giorni.
Di sicuro non ci sono i timori nostrani.
Oggi mi sono goduto un'ora di passeggiata scalza fra boschetti e sterrati, incrociando due mamme e due bambine in bicicletta.
"Mamma, mamma! Quel signore va a piedi nudi!! E le mamme zitte.
Alla fine del sentiero, dannatamente sassoso in certi tratti, le coppie si separano e mamma e bambina mi incrociano per la seconda volta.
"Mamma, ma come fa a piedi nudi su questi sassi?!".
E lei tira dritta, occhi bassi ed impettita che sembrava che avesse la sella nelle ch....e.
Oddio, lo scalzo violentatore! Very Happy
Che mentalità, ragazzi!
Avrei voluto spiegare qualcosa, ma mi sarebbe servita una canna da pesca. Very Happy Very Happy Very Happy
La maglietta o il berretto del Club addosso avrebbe forse rassicurato le diffidentissime mamme Wink .
C.
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata a Lugano

Messaggio  lucignolo il Sab Giu 13 2009, 21:22

contessa scalza ha scritto:La maglietta o il berretto del Club addosso avrebbe forse rassicurato le diffidentissime mamme Wink
Gli italiani NON LEGGONO!
Li riconosci all'estero per gli occhi sbarrati e la bocca aperta.
L'italiano si rapporta verbalmente, mentre il canale visivo è inibito: ci sono mille cartelli, ma l'italiano si sente rassicurato se chiede.
Quando ho incontrato l'ex carabiniere, gli ho mostrato lo stemma dei Nati Scalzi sul cappellino, ma era come se non l'avesse nemmeno percepito.
Evidentemente la cosa viene rimossa dalla coscienza in quanto cosa contraria alla decenza.
Maglietta e cappellino, dici?
Bisognerebbe fermare le persone e dire, col dito puntato sulle scritte: "Qui, guarda qui e chiudi la bocca, 'ché ti entrano le mosche".
E poi ti domanderebbero ancora cosa c'è scritto.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata a Lugano

Messaggio  bfpaul il Sab Giu 13 2009, 21:39

lucignolo ha scritto:
contessa scalza ha scritto:La maglietta o il berretto del Club addosso avrebbe forse rassicurato le diffidentissime mamme Wink
Gli italiani NON LEGGONO!
Li riconosci all'estero per gli occhi sbarrati e la bocca aperta.
L'italiano si rapporta verbalmente, mentre il canale visivo è inibito: ci sono mille cartelli, ma l'italiano si sente rassicurato se chiede.
Quando ho incontrato l'ex carabiniere, gli ho mostrato lo stemma dei Nati Scalzi sul cappellino, ma era come se non l'avesse nemmeno percepito.
Evidentemente la cosa viene rimossa dalla coscienza in quanto cosa contraria alla decenza.
Maglietta e cappellino, dici?
Bisognerebbe fermare le persone e dire, col dito puntato sulle scritte: "Qui, guarda qui e chiudi la bocca, 'ché ti entrano le mosche".
E poi ti domanderebbero ancora cosa c'è scritto.
Gli italiani non leggono, può essere.
Ma prima ancora:
- non sanno come rapportarsi con uno scalzo e difatti non ci chiedono quasi mai come e perché;
- sono soffocati dai pregiudizi per cui uno scalzo essendo strano "deve" anche ssere un pazzo pericoloso e quindi, girare alla larga ...
Eccezioni: le persone anziane che non temono di essere violentate dallo scalzo di turno e che quando non capiscono chiedono; perchè hanno avuto una vita ricca di rapporti personali e non sono come noi oggi che prima di chiedere un'informazione consultiamo il navigatore, usiamo lo smartphone che ci dice dove girare per fare qualunque cosa (mi domando quando ci sarà la possibilità di cercare le persone scalze ....), noi che ci portiamo dietro il satellitare, il GPS, il netbook .... tutto per NON chiedere niente a nessuno e forse perchè ormai non sappiamo né chiedere né parlare, o forse si, ma solo per dire parolacce.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata a Lugano

Messaggio  contessa scalza il Sab Giu 13 2009, 21:50

Very Happy Very Happy Very Happy
Propongo un programma di scambio interculturale mondiale che preveda per tutti un paio di anni in giro per il mondo a lavorare, studiare, conoscere altre tradizioni, imparare altre lingue e culture, e poi tornare e fare parte della propria comunità attiva. O decidere altrimenti.
C. cyclops
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata a Lugano

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum