Madonna dell'Acero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Madonna dell'Acero

Messaggio  Alfred il Mer Lug 22 2009, 08:47

Avrei una proposta hiker per combattere questa calura estiva.
Si tratta di un sentiero molto facile (circa 20-30 minuti), praticamente privo di dislivelli e quasi tutto nel sottobosco, dalla Madonna dell'Acero alle cascate del Dardagna.
Siamo nella zona del Corno alle Scale a circa più di una ora da Bologna verso Pistoia.
La zona è raggiungibile con la macchina il chè ovviamente crea qualche problema a chi si muove generalmente in treno; comunque tre persone le posso sempre caricare sulla mia vettura, passando dalla stazione. Date proponibili: questo od il prossimo fine settimana ma ogni we va bene purchè il tempo si mantenga stabile.

Alfredo (RAlf)
avatar
Alfred

Numero di messaggi : 90
Età : 59
Data d'iscrizione : 23.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  Andrea D il Mer Lug 22 2009, 14:06

Alfred ha scritto:Avrei una proposta hiker per combattere questa calura estiva.
Si tratta di un sentiero molto facile (circa 20-30 minuti), praticamente privo di dislivelli e quasi tutto nel sottobosco, dalla Madonna dell'Acero alle cascate del Dardagna.
Io non posso venire, ma ho fatto quel percorso a piedi scalzi qualche anno fa, e confermo che è molto bello. Se avete voglia, potete proseguire oltre le cascate e salire al crinale appenninico, fino al lago Scaffaiolo (dove si può nuotare, o almeno mettersi a mollo), con un bel rifugio del CAI. Però c'è un bel po' da salire, anche se il sentiero è facile. L'ultimo pezzo è su prati.

Per i toscani interessati alla gita, mi pare che Madonna dell'Acero si raggiunga scollettando dalla Porrettana.

Saluti montanari.

Andrea D

Numero di messaggi : 222
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Madonna dell'Acero

Messaggio  Alfred il Mer Lug 22 2009, 22:13

E' vero. Dalla Madonna dell'Acero partono diversi sentieri ed è possibile raggiungere mete fra cui il lago Scaffaiolo. Per ora però quello che vorrei è fare provare ai BF cittadini un percorso facile, breve, nell'ombra del sottobosco e con la non trascurabile possibilità, una volta arrivati, di mettere a bagno i piedi in un fresco torrente. Tutto questo però non si trova vicino alla città e lo scotto da pagare risiede nel percorso in macchina sino alla Madonna dell'Acero.

Alfredo (RAlf)
avatar
Alfred

Numero di messaggi : 90
Età : 59
Data d'iscrizione : 23.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  Andrea77 il Mer Lug 22 2009, 23:33

Scusa senza offesa ma dubito che qualcuno si faccia svariate ore in auto x fare una passeggiata di 1/2 ora...
Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  Ares il Gio Lug 23 2009, 12:45

Alfred ha scritto:E' vero. Dalla Madonna dell'Acero partono diversi sentieri ed è possibile raggiungere mete fra cui il lago Scaffaiolo. Per ora però quello che vorrei è fare provare ai BF cittadini un percorso facile, breve, nell'ombra del sottobosco e con la non trascurabile possibilità, una volta arrivati, di mettere a bagno i piedi in un fresco torrente. Tutto questo però non si trova vicino alla città e lo scotto da pagare risiede nel percorso in macchina sino alla Madonna dell'Acero.

Alfredo (RAlf)

L'idea di "pucciarmi" nelle cascatine o nei laghetti gelati di alta quota è forse per me + allettante dell'escursione stessa. Se poi dici che è comunque alla portata dei b.f. "cittadini" (lo stambecco Andrea 77 fa eccezione) potrei prenderla in considerazione.
Non sarebbe il caso di pernotttare in qualche rifugio?

Questo w.e. e i due altri per me è però impossibile, dopo se sta bene agli altri, potrebbe essere o.k.

Ares

Numero di messaggi : 169
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Madonna dell'Acero

Messaggio  Alfred il Gio Lug 23 2009, 13:45

Andrea77 ha scritto:Scusa senza offesa ma dubito che qualcuno si faccia svariate ore in auto x fare una passeggiata di 1/2 ora...
Ciao
Andrea

Non mi aspetto infatti molta adesione ma in ogni caso non avrebbe cambiato molto se avessi parlato di una escursione di ore sulle montagne dell'Appennino Tosco-Emiliano. Si tratta più che altro di una scusa per potersi incontrare fra BF nella natura, dove il sentiero da percorrere è una parte minimale, visto che il posto è piuttosto caratteristico ed i dintorni offrono spunti interessanti. Trovarsi in un sottobosco di fronte ad una cascata non è certo la stessa cosa che incontrarsi sotto al tendone di un bar in mezzo al traffico di un grande città. Resta quel poco di sacrificio per arrivare sul posto che, confrontato alla sofferenza che si deve subire per raggiungere un congestionato litorale, può essere affrontato con molta più serenità.

Alfredo (RAlf)
avatar
Alfred

Numero di messaggi : 90
Età : 59
Data d'iscrizione : 23.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  Andrea D il Gio Lug 23 2009, 14:46

Alfred ha scritto:Resta quel poco di sacrificio per arrivare sul posto che, confrontato alla sofferenza che si deve subire per raggiungere un congestionato litorale, può essere affrontato con molta più serenità.
Anche il viaggio in macchina nel tratto di montagna è abbastanza piacevole. Certo, chi vene dal Nord si deve fare un po' di autostrada.

Salutatemi il Rio Dardagna, e la chiesa della Madonna.

Andrea D

Numero di messaggi : 222
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  paolo fratter il Gio Lug 23 2009, 14:58

Purtroppo questo week end sono via, comunque l'idea una bella passeggiata in natura non particolarmente impegnativa mi alletta molto. Alla prossima.
Paolo F.

paolo fratter

Numero di messaggi : 397
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  Andrea77 il Ven Lug 24 2009, 01:27

non avrebbe cambiato molto se avessi parlato di una escursione di ore sulle montagne dell'Appennino Tosco-Emiliano.
---

Sarebbe cambiato in peggio xchè probabilmente a queste condizioni non veniva nessuno a parte il sottoscritto che xò è in partenza x le ferie e quindi non potrei comunque venire.
Anzi diciamo che forse il tuo modo di approciare le cose è quello corretto visto che quando propongo io, chissà perché Twisted Evil , a parte Flavio che ci casca sempre Twisted Evil , non si fidano Razz
Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  ALEBO il Ven Lug 24 2009, 09:39

Il posto lo conosco perchè nella zona di Corno alle Scale ci sono stato. Per parecchi anni sono andato in Garfagnana a Corfino e ho fatto passeggiate in quei posti , però non posso venire, sarà per un'altra volta. Ciao. Alessandro
avatar
ALEBO

Numero di messaggi : 448
Data d'iscrizione : 26.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  bfpaul il Ven Lug 24 2009, 22:18

Andrea77 ha scritto:non avrebbe cambiato molto se avessi parlato di una escursione di ore sulle montagne dell'Appennino Tosco-Emiliano.
---

Sarebbe cambiato in peggio xchè probabilmente a queste condizioni non veniva nessuno a parte il sottoscritto che xò è in partenza x le ferie e quindi non potrei comunque venire.
Anzi diciamo che forse il tuo modo di approciare le cose è quello corretto visto che quando propongo io, chissà perché Twisted Evil , a parte Flavio che ci casca sempre Twisted Evil , non si fidano Razz
Ciao
Andrea
Ciao Andrea,
sai cos'è? Appena dici che sei socio del Club Alpino ti prendono per marziano e dicono che tu cammini troppo!
Succede anche a me; ma signori mei siamo capaci anche di camminare poco e sopratutto con gli altri. Proprio questo insegniamo a tutti e se siamo scalzi avremo maggior fiato e resistenza in generale ma sempre scalzi siamo.
Non vi create alibi gente; camminare fa bene e chi va scalzo se non cammina che cosa deve fare, stare a casa a guardarsi i piedi?

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Madonna dell'Acero

Messaggio  Alfred il Sab Lug 25 2009, 19:21

Ho rinunciato ad andare questo sabato alla Madonna dell'Acero perchè avevo preso accordi con un diving di Livorno per alcune immersioni. Questa mattina, a circa 10 Km da Pisa mi hanno chiamato sul cellulare per dire che il mare stava montando per il Libeccio e così non ho fatto nè l'uno n'è l'altro.
Se siete interessati mi piacerebbe riproporlo per il prossimo sabato o quello successivo con una puntatina ai Sassi di Rocca Malatina. Curiosi? Quasi una Hanging Rock modenese! Diversamente mi butterò sul Mare Ligure sperando nel bel tempo anche se le previsioni portano da inizio mese a ferragosto pioggia praticamente continua! Bello vero? E pensare che dal 7 a fine agosto sono in ferie e quindi ogni giorno andrebbe bene per una uscita. Avevo anche accennato che nella settimana dopo ferragosto mi sarebbe piaciuto fare un salto ad Appenzell. Se ci sono BF che hanno pensato allo stesso programma non è escluso che si si ritrovi.
Domanda: ma che fine ha fatto Flavio?

Alfredo (RAlf)
avatar
Alfred

Numero di messaggi : 90
Età : 59
Data d'iscrizione : 23.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  contessa scalza il Sab Lug 25 2009, 19:59

Alfred ha scritto:Domanda: ma che fine ha fatto Flavio?
Alfredo (RAlf)
A voler fare una battutaccia si potrebbe dire che Flavio come Dante insieme a Virgilio (Nancy concedimi il paragone), dopo essere stato traghettato dagli Arconti al di là delle acque, stia attraversando scalzo le fiamme dell'inferno o posando i piedi fra le braci del purgatorio.... Twisted Evil .
In realtà è solo in ferie ma viste le condizioni attuali del luogo in cui si trova non riesco proprio ad immaginarmi altro..... Very Happy
Scherzi a parte spero siano riusciti a fare un po' di vacanze nonostante tutto, e che ritornino presto sani e salvi.
C.S.
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  lucignolo il Lun Lug 27 2009, 22:18

bfpaul ha scritto:sai cos'è? Appena dici che sei socio del Club Alpino ti prendono per marziano e dicono che tu cammini troppo!
Eccomi, il maledetto somaro è rientrato!
Perché dici così, Paolo? Essere iscritti al CAI non vuole dire assolutamente nulla: io lo sono da 15 anni, in montagna ci sono cresciuto ed il mio maestro fu mio padre, che era un'ottima guida.
Credo che molti dovrebbero vivere due volte per accumulare i chilometri che ho percorso in lungo ed in largo sui monti quando ero un bambinetto.
Eppure l'inattività, la pigrizia e la legge del tempo lasciano segni indelebili: Andrea è giovane ed alla sua età ero una tigre.
La tessera è rimasta, ce l'ho nel cuore, ma della tigre è rimasto solo un bel tappeto.
La montagna va gustata, accarezzata e percorsa con il passo di chi sa di avere una lunga vita davanti, al ritmo del proprio cuore e dei propri anni.
A piedi nudi si può fare, forse i montanari indigeni ci prenderanno per matti, ma il passo sarà più lento e misurato.
L'agonismo è altra cosa e non va d'accordo con l'escursionismo: il primo l'ho praticato per più di dieci anni, ma alla fine ti lascia l'amaro in bocca, per tutto ciò che avresti potuto gustare, ma che hai visto come dal finestrino di un treno in corsa.
Insomma, credo che tu ed Andrea queste cose le sappiate bene e le abbiate rese parte del vostro bagaglio di esperienza.
Allora diciamo a tutti che CAI vuol dire soprattutto essere innamorati di un ambiente naturale ostile, ma bellissimo; che le imprese estreme le lasciamo volentieri ai più giovani e temerari; che scalzi per sentieri si può, basta accontentarsi di andar piano e non pretendere di fare i fachiri.
Nulla di più.
Al di la della soddisfazione di aver raggiunto quella cima al ritmo di un campione o di aver raggiunto mete mai toccate prima, c'è anche quella di tastare a piedi nudi gli aghi di pino, l'erba, le pigne, il fango, un freddo torrente, il muschio od una piccola pietraia fino a ieri ritenuta impossibile senza i classici scarponi.
Quindi niente paura: proviamoci.
Sono sicuro che nessuno dimenticherà mai certe giornate scalze in natura, ma, soprattutto, tutti si stupiranno di cosa sappiano fare i propri piedi liberi da costrizioni più mentali che fisiche.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  lucignolo il Lun Lug 27 2009, 22:31

contessa scalza ha scritto:Scherzi a parte spero siano riusciti a fare un po' di vacanze nonostante tutto, e che ritornino presto sani e salvi.
C.S.
Ciao, Cristianissima!
Eccoci.
Un abbraccio a tutti!
A parte i tragici epiloghi di alcuni incendi, penso che i giornalisti gonfino le notizie per aumentare le vendite dei giornali e l'audience TV: parlare di Sardegna ridotta ad un rogo mi è sembrato assolutamente ridicolo, oltre a spaventare inutilmente la gente.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  Andrea Grasselli il Lun Lug 27 2009, 23:53

lucignolo ha scritto:Sono sicuro che nessuno dimenticherà mai certe giornate scalze in natura, ma, soprattutto, tutti si stupiranno di cosa sappiano fare i propri piedi liberi da costrizioni più mentali che fisiche.
questa la incornicio!

Wink

Andrea
avatar
Andrea Grasselli

Numero di messaggi : 388
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Madonna dell'Acero

Messaggio  Alfred il Mar Lug 28 2009, 15:09

Ho già preso accordi per questo fine settimana per cui sposterei la Madonna dell'Acero a sabato 8 agosto.
Non so se ci saranno adesioni per cui nel caso nessuno fosse disponibile lo riproporrò a settembre creando due itinerari per due date diverse una per la Madonna dell'Acero ed una altra per i sassi di Rocca Malatina.
Se siete interessati invece per il prossimo fine settimana fatemelo sapere che mi organizzo.

Alfredo (RAlf)
avatar
Alfred

Numero di messaggi : 90
Età : 59
Data d'iscrizione : 23.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  contessa scalza il Mar Lug 28 2009, 21:43

lucignolo ha scritto:
contessa scalza ha scritto:Scherzi a parte spero siano riusciti a fare un po' di vacanze nonostante tutto, e che ritornino presto sani e salvi.
C.S.
Ciao, Cristianissima!
Eccoci.
Un abbraccio a tutti!
A parte i tragici epiloghi di alcuni incendi, penso che i giornalisti gonfino le notizie per aumentare le vendite dei giornali e l'audience TV: parlare di Sardegna ridotta ad un rogo mi è sembrato assolutamente ridicolo, oltre a spaventare inutilmente la gente.
Ciao, Flavio + Nancy!!!!
Bentornati.
Mi fa piacere apprendere che le vostre vacanze non siano state "bruciacchiate"..... e che le notizie nei giornali e TV erano solo un po gonfiate per aumentare le vendite e la visibilità. cyclops
Abbracci
Cristiana
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  BWV1001 il Ven Lug 31 2009, 16:59

Alfred ha scritto:Ho già preso accordi per questo fine settimana per cui sposterei la Madonna dell'Acero a sabato 8 agosto.
Non so se ci saranno adesioni per cui nel caso nessuno fosse disponibile lo riproporrò a settembre creando due itinerari per due date diverse una per la Madonna dell'Acero ed una altra per i sassi di Rocca Malatina.
Se siete interessati invece per il prossimo fine settimana fatemelo sapere che mi organizzo.

Alfredo (RAlf)

Di rientro sa un periodo fuori sede ho visto l'attivita' potenziale attorno a Madonna dell'Acero.
L'8 agosto saro (per fortuna) gia in vacanza e non sono quindi in grado di considerare una eventuale partecipazione.
Vorrei segnalare un altro percorso scalzo che ho avuto modo di provare recentemente i primi di luglio: da madonna dell'Acero alla Sboccata dei bagnadori e di li' lungo la forestale fin dove si vuole. E' un sentiero quasi tutto in piano, nel bosco, con fondo di foglie di faggio e solamente nella prima parte e' un po' ostico per via della presenza di citoli e sassi. E' comunque alla portata di neofita.

Richiamo anche l'attenzione a un'altra area vicinissima a Bologna dove ci sono vari percorsi, molto poco impegnativi e decisamente favorevoli al barefooting: dai prati di Mugnano (Sasso Marconi) ci sono sentieri con fondo erboso dove aperto o di terra battuta sotto il bosco (a volte fango soprattutto dopo le piogge abbondanti di questa primavera) che percorrono le vallette attorno e salgono a monte Mario. Li ho provati varie volte sia d'estate che d'inverno, e sono abbordabilissimi e molto piacevoli soprattutto considerato che sono a un quarto d'ora di macchina dalla citta'. E' un'area molto conosciuta per via della falesia di badolo li' vicino, utilizzata per l'arrampicata sportiva.
Ci si puo' anche spingere lungo la cosiddetta via degli dei, verso Firenze, ma non la ho mai provata a piedi nudi e non mi ricordo come sia.

CiaO

rob
avatar
BWV1001

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Madonna dell'Acero

Messaggio  Alfred il Dom Ago 02 2009, 14:08

I Prati di Mugnano.....
E' stata una delle mie prime camminate scalze: sarà stato il 1985 o 1986.
Ero con alcuni amici e dopo il primo pezzo sassoso mi sono tolto scarpe e calze.
Il giorno prima aveva piovuto e l'erba era piacevolissima. I miei amici mi hanno guardato con ribrezzo mentre mettevo i piedi nel fango e continuavo come niente fosse a parlare con loro.
Quanto tempo è passato!

Alfredo (RAlf)
avatar
Alfred

Numero di messaggi : 90
Età : 59
Data d'iscrizione : 23.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Madonna dell'Acero

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum