Lo «sciopero dei tacchi» delle sindacaliste inglesi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lo «sciopero dei tacchi» delle sindacaliste inglesi

Messaggio  contessa scalza il Gio Set 17 2009, 09:52

È «il nemi­co », «un accessorio «sessi­sta», «la manifestazione sti­listica della discriminazio­ne». Considerando la sua pericolosità, è quasi sor­prendente che il Trade Union Congress e i suoi sei milioni e mezzo di lavora­tori gli si siano schierati contro solo ora. «Non si tratta di un problema da poco», ha precisato la dele­gata Lorraine Jones a Liver­pool, con l'energia e la con­vinzione di chi combatte contro la disparità. «Sono due milioni i giorni lavora­tivi persi per colpa sua». Sa quello che dice. Quale podologa, conosce bene i danni inflitti dal tacco alto. Stiletto, zeppa, piattafor­ma, decolleté: sono questi, infatti, «gli strumenti ma­schilisti » sui quali il con­gresso ha puntato i rifletto­ri con una mozione: che l'obbligo del tacco alto ven­ga eliminato dalla mise la­vorativa richiesta ad alcu­ne dipendenti. Perché mai si impone alle donne che lavorano nei negozi, e alle assistenti di volo, di indos­sare scarpe che possono nuocere seriamente alla lo­ro salute?, hanno chiesto dal podio una schiera di sindacaliste. Se fossero gli uomini a doverle mettere sarebbero già state abolite tempo fa.

http://www.corriere.it/esteri/09_settembre_17/sciopero_tacchi_sindacaliste_inglesi_de_carolis_50dfe752-a353-11de-a213-00144f02aabc.shtml

C'è un sondaggio a lato dell'articolo e votando, potremmo almeno far salire la percentuale dei SI. Wink
Con la speranza che oggi siano i tacchi.... e domani le scarpe.... Wink
Forza scalzi, andate e "votate"!!!!! Very Happy
Ciao
C.S.
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 54
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo «sciopero dei tacchi» delle sindacaliste inglesi

Messaggio  Andrea Grasselli il Gio Set 17 2009, 10:47

ciao Cristiana,

mi hai preceduto Smile , ho trovato un articolo analogo su repubblica:

http://www.repubblica.it/2009/09/sezioni/esteri/tacchi-spillo/tacchi-spillo/tacchi-spillo.html

grazie per la segnalazione del corriere, ho votato.

baci.

Andrea
avatar
Andrea Grasselli

Numero di messaggi : 388
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo «sciopero dei tacchi» delle sindacaliste inglesi

Messaggio  Andrea D il Ven Set 18 2009, 11:51

Andrea Grasselli ha scritto:ciao Cristiana,

mi hai preceduto Smile , ho trovato un articolo analogo su repubblica:
Se ho letto bene, l'articolo del Corriere parla di vietare l'obbligo di portare i tacchi alti, cioè vietare ai c.d. datori di lavoro di imporne l'uso, mentre quello della Repubblica parla del divieto di portarli, che è una cosa diversa, cioè proibirne l'uso alle dipendenti... È un po' sconfortante vedere il modo approssimativo in cui vengono riferite le notizie.

Saluti pignoli.

Andrea D

Numero di messaggi : 222
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo «sciopero dei tacchi» delle sindacaliste inglesi

Messaggio  Andrea77 il Ven Set 18 2009, 20:35

Volevo postarlo poi mi è passato di mente...
La cosa + tragica che molte donne si sono schierate contro questa iniziativa dicendo che x loro il tacco alto è irrinunciabile...

Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo «sciopero dei tacchi» delle sindacaliste inglesi

Messaggio  Andrea D il Lun Set 21 2009, 09:28

Andrea77 ha scritto:[...]La cosa + tragica che molte donne si sono schierate contro questa iniziativa dicendo che x loro il tacco alto è irrinunciabile...
Tanto per cominciare, credono di essere piú belle, e questo è colpa in gran parte dei maschi che non apprezzano l'eleganza naturale di una donna che cammina come la natura comanda. Ma la cosa ancor piú grave è l'atteggiamento di quelle donne che diconoo di aver bisogno dei tacchi (e dell'immagine generale di eleganza convenzionale) per affermarsi sul posto di lavoro. Doppia iattura: la competitività che domina questa società, e il bisogno della donna di soddisfare i gusti dell'uomo (e di quale tipo di uomo?) per poter competere. E siamo nel terzo millennio...

Saluti perplessi.

Andrea D

Numero di messaggi : 222
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo «sciopero dei tacchi» delle sindacaliste inglesi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum