piede bucato?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

piede bucato?

Messaggio  Sowild il Sab Feb 20 2010, 15:12

ieri stavo tornando dal ex percorso della maratonina di novembre e per andare a casa c'era da attraversare il prato... e ho bucato l'avampiede, una ferita molto piccola... ma fastidiosissima, mi costa poggiare a terra... e quando stamattina per andare a scuola ho dovuto mettere le scarpe ho visto le stelle, penso sia stato un vetro di punta insidiato fra l'erba... ho messo il betadine e un cerottino che continuava a staccarsi e alla fine ho tolto. Più o meno quanto ci mette a rimarginare? Neutral ... è la prima volta che mi capita cosi brutta!
avatar
Sowild

Numero di messaggi : 94
Età : 25
Data d'iscrizione : 03.02.10

http://conoscitestessoparkour.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Rei il Sab Feb 20 2010, 17:51

Per prima cosa pulisci bene la ferita, controllando che non sia rimasto dentro nulla con un ago disinfettato e togliendo l'eventuale scheggia di vetro, poi usa l'acqua ossigenata che pulisce in profondità.
Fai asciugare e metti uno strato di Attak (Attak? Sì, l'Attak è perfetto per queste cose). Ora potrai girare scalza, anche se probabilmente dovrai rinnovare lo strato consumato di Attak ogni 24/48 ore fino a guarigione completa (dai 3 ai 7 giorni).
Tempo fa mi è successa la stessa cosa e dopo aver tolto la maledetta scheggia (due millimetri di dolore e fastidio pungente) con l'Attak ho ripreso subito a stare scalzo.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2646
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

domanda stupida forse...

Messaggio  Sowild il Sab Feb 20 2010, 18:26

cos'è l'attack? mi sa di colla... ma perchè propio colla???
avatar
Sowild

Numero di messaggi : 94
Età : 25
Data d'iscrizione : 03.02.10

http://conoscitestessoparkour.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  bfpaul il Sab Feb 20 2010, 21:03

Sowild ha scritto:ieri stavo tornando dal ex percorso della maratonina di novembre e per andare a casa c'era da attraversare il prato... e ho bucato l'avampiede, una ferita molto piccola... ma fastidiosissima, mi costa poggiare a terra... e quando stamattina per andare a scuola ho dovuto mettere le scarpe ho visto le stelle, penso sia stato un vetro di punta insidiato fra l'erba... ho messo il betadine e un cerottino che continuava a staccarsi e alla fine ho tolto. Più o meno quanto ci mette a rimarginare? Neutral ... è la prima volta che mi capita cosi brutta!
Pulisci bene la ferita con l'acqua ossigenata e accertati che sia pulita e senza alcuna infezione per un giorno, poi ci metti su una goccia di Attack e quando asciuga ci metti su un'altra goccia.
Dopodiché puoi camminarci sopra tranquillamente, però due cose:
- non camminare scalza sui prati cittadini perché ci sono troppi imbecilli in giro che lasciano in giro cocci di vetro; se invece ti capita sull'asfato o su un marciapiedi, perlomeno puoi pensare che "poteva capitare";
- hai fatto l'antitetanica? Se non l'hai fatta, provvedi al più presto.

Dopodiché, vai scalza più che puoi, le tue difese organiche aumenteranno in modo incredibile e "bucherai" sempre con maggiore difficoltà, ma ricorda che sono "incidenti del mestiere" ...
Dopo l'Attack, in una settimana sarai guarita completamente.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2972
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Rei il Sab Feb 20 2010, 21:41

Sowild ha scritto:cos'è l'attack? mi sa di colla... ma perchè propio colla???

Sì, proprio quella. Pensa che che ce n'è una molto simile che viene usata in chirurgia per suturare al posto dei punti.
Le differenze? Poche, più che altro per favorire l'uso interno.
All'esterno, esperienza personale, l'Attak commerciale va benissimo.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2646
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

domande sull'attack...

Messaggio  Sowild il Sab Feb 20 2010, 22:51

va via da solo a ferita guarita o bisogna... strapparlo? pale
se la ferita non è completamente disinfettata e ci metto l'attack... l'infezione dentro si sviluppa e causa molto danno?
come faccio a sapere se ho l'antitetanica?
avatar
Sowild

Numero di messaggi : 94
Età : 25
Data d'iscrizione : 03.02.10

http://conoscitestessoparkour.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Rei il Dom Feb 21 2010, 06:11

Sowild ha scritto:va via da solo a ferita guarita o bisogna... strapparlo? pale
Si consuma da solo. Non è un cerotto, è uno strato protettivo a contatto con il terreno e quindi soggetto ad abrasione. Ecco perché potresti doverlo rinnovare una o più volte prima della guarigione.
Sowild ha scritto:se la ferita non è completamente disinfettata e ci metto l'attack... l'infezione dentro si sviluppa e causa molto danno?
Infezioni, setticemie, pus. Febbre, cancrena, amputazione del piede, morte. Meglio pulire bene, anche a costo di tornarci su dopo un giorno.
Grazie al tuo stile di vita, il tuo sistema immunitario è più forte della media, quindi ti permette di arrivare a casa anche dopo alcune ore con una ferita profonda e resistere alle infezioni finché non l'hai pulita. Ma dopo un paio di giorni anche lui alla fine cede, se non l'aiuti con una bella pulizia e disinfezione.
Sowild ha scritto:come faccio a sapere se ho l'antitetanica?
Chiedi ai tuoi genitori e/o al tuo medico se hai fatto regolarmente la vaccinazione obbligatoria. In linea di massima ai bambini la si fa al primo anno di età, con richiami a 6 e 14 anni. Fino ai 24/25 dovresti essere coperta, dopodiché si deve fare un richiamo ogni 10 anni circa.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2646
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Enzo il Dom Feb 21 2010, 08:05

-


Ultima modifica di Enzo il Gio Dic 02 2010, 20:47, modificato 1 volta

Enzo

Numero di messaggi : 579
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Sowild il Dom Feb 21 2010, 08:14

chiarissimo Very Happy
il problema però è che non mi fa la crosticina... i due lembi di pelle si toccano ma non c'è alcuna crosta scratch
avatar
Sowild

Numero di messaggi : 94
Età : 25
Data d'iscrizione : 03.02.10

http://conoscitestessoparkour.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Rei il Dom Feb 21 2010, 09:07

Sowild ha scritto:chiarissimo Very Happy
il problema però è che non mi fa la crosticina... i due lembi di pelle si toccano ma non c'è alcuna crosta scratch
E allora? La crosta è uno stato protettivo (che può essere sostituito efficacemente con cerotto, cerotto liquido o Attak) che si forma per proteggere la ferita da intrusioni non desiderate. Le ferite sottili e profonde da schegge di vetro sono troppo sottili perché si formi una crosticina e in zone soggette ad azioni meccaniche (come la pianta del piede) continuano a staccarsi tra loro e a non rimarginarsi bene. E' lo stesso motivo per cui a certe ferite vengono messi i punti: per tenere uniti i lembi della ferita in modo da farla rimarginare. Per ferite come la tua, invece dei punti serve la colla, con la duplice funzione di tenere uniti i lembi, facilitando la guarigione, e creare una "crosta" protettiva contro intrusioni di batteri, sporcizia e altri ospiti indesiderati.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2646
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Enzo il Dom Feb 21 2010, 14:43

-


Ultima modifica di Enzo il Gio Dic 02 2010, 20:48, modificato 1 volta

Enzo

Numero di messaggi : 579
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  bfpaul il Dom Feb 21 2010, 15:51

Enzo ha scritto:
Sowild ha scritto:chiarissimo Very Happy
il problema però è che non mi fa la crosticina... i due lembi di pelle si toccano ma non c'è alcuna crosta scratch
Una crosticina esterna come in un graffio non si vedrà mai perché è in profondità fra i lembi di pelle morta, ma si capisce benissimo se la ferita è chiusa o la parte è dolente o infiammata oppure perde siero perché c'è infezione o corpi estranei, anche semplice polvere che l'organismo deve in qualche modo eliminare. Quando la ferita è in via di guarigione, cioè in fondo al taglio è naturalmente chiuso, con l'Attak si ripara la suola naturale evitando che ci si depositi sporcizia e si possa reinfettare, eliminando un punto debole.
Personalmente, ho usato la colla in questo stadio, non su ferita aperta, sanguinante o con perdita di siero, stesso discorso, in via preventiva, quando si spacca la pelle ad es. nei talloni.
Non so se l'esperienza di bfpaul o Rei confermi la possibilità di un uso della colla più precoce, sarei lieto se mi informassero; diversamente tenderei a non chiudere una ferità che ha necessità di "spurgare", volgarmente parlando.
Confermo quanto ho scritto "accertati che sia pulita e senza alcuna infezione per un giorno" il che vuol dire che deve essere asciutta e non ci deve essere infiammazione o alcun dolore che provenga dall'interno. A queste condizioni l'Attack non creerà alcun problema.
Ripeto meglio:
1 - se ci si buca in profondità e si estrae il corpo estraneo, far uscire sangue e pulire per quanto si può coprendo poi con cerotto ed eventuale fasciatura che eviti la sua perdita nel camminare o se si hanno le scarpe, rimetterle. Sarebbe meglio avere sempre con sé un po di acqua ossigenata in modo da pulire subito la ferita, ma so che questo si fa nei primi tempi, poi non più ...
2 - se il corpo estraneo resta dentro, probabilmente bisognerà fare "scavi archeologici" e direi di farli appena a casa se non è possibile prima, pulendo bene con H2O2.
3 - al più presto in ogni caso, ripulire a fondo la ferita con H2O2 e lasciarla all'aria in modo da controllare se perde siero o se si arrossa intorno.
4 - dopo un giorno in cui non si va scalzi sopratutto su terreni bagnati e la ferita è asciutta, non arrossata e non dolente a camminarci sopra, usare l'Attack. Ogni dolore sospetto "da infezione" deve far togliere l'Attack, controllare la ferita e disinfettare nuovamente fondo, proteggerla e aspettare che sia definitivamente "sicura" per riapplicare l'Attack.
5 - prevenire è meglio che curare: assolutamente fare l'antitetanica, che almeno lascia tranquilli da quel versante;
6 - evitare di camminare dove il fondo può contenere insidie (terreni incoerenti, prati cittadini;
7 - ricordare sempre che bucarsi un piede andando scalzi, fa parte del gioco, quindi essere pronti per risolvere il problema.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2972
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Rei il Dom Feb 21 2010, 19:45

Enzo ha scritto:Non so se l'esperienza di bfpaul o Rei confermi la possibilità di un uso della colla più precoce, sarei lieto se mi informassero; diversamente tenderei a non chiudere una ferità che ha necessità di "spurgare", volgarmente parlando.
Mi cito:

Rei ha scritto:Meglio pulire bene, anche a costo di tornarci su dopo un giorno.
La ferita deve essere pulita bene prima di sigillarla con l'attack. Può essere 5 minuti dopo il taglio o dopo due giorni, dipende dal tipo di taglio e dalla pulizia eseguit, ma per sigillarla deve essere ben pulita dentro.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2646
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Enzo il Dom Feb 21 2010, 21:53

-


Ultima modifica di Enzo il Gio Dic 02 2010, 20:48, modificato 1 volta

Enzo

Numero di messaggi : 579
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Guarita!

Messaggio  Sowild il Sab Feb 27 2010, 14:42

il piede è a posto! Very Happy si riparte senza scarpe cheers
avatar
Sowild

Numero di messaggi : 94
Età : 25
Data d'iscrizione : 03.02.10

http://conoscitestessoparkour.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Rei il Sab Feb 27 2010, 16:56

Sowild ha scritto:il piede è a posto! Very Happy si riparte senza scarpe cheers
Beneeeee!!!!!
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2646
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  bfpaul il Sab Feb 27 2010, 17:16

Sowild ha scritto:il piede è a posto! Very Happy si riparte senza scarpe cheers
Moooolto bene!
Per curiosità; riparato con l'Attack o no?
E la caviglia come va? Guarita?

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2972
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Sowild il Sab Feb 27 2010, 21:04

bfpaul ha scritto:
Sowild ha scritto:il piede è a posto! Very Happy si riparte senza scarpe cheers
Moooolto bene!
Per curiosità; riparato con l'Attack o no?
E la caviglia come va? Guarita?

bfpaul

senza attack... non c'è l'avevo, la caviglia è a posto dal 12 febbraio piu o meno... mi è guarita in fretta Very Happy
avatar
Sowild

Numero di messaggi : 94
Età : 25
Data d'iscrizione : 03.02.10

http://conoscitestessoparkour.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Andy il Dom Feb 28 2010, 18:15

senza attack... non c'è l'avevo, la caviglia è a posto dal 12 febbraio piu o meno... mi è guarita in fretta Very Happy[/quote]

Ciaoooooooooooo!!!!!!!!!!!! cheers

E' importante guardare mooolto bene che non ci siano piccolissimi frammenti estranei.
Purtroppo la posizione sotto i piedi è terribile e ci obbliga ai più crudeli contorsionismi...
A me era rimasto un senso di puntura per molti giorni (7 - Cool.
Mia moglie, anche gaspando dentro con pinzette aguzze e monocolo da orologiaio, non mi aveva trovato nulla. Poi (enorme colpo di fortuna) sono riuscito da solo a sentire -ed estrarre- per mezzo di un ago, un microscopico frammento di vetro. Dimensioni: un cubetto spigoloso di 0,3 mm di lato Shocked eppure era dolorosissimo!
A volte può capitare un taglietto ad "asola" che tende ad aprirsi e dà la sensazione di qualcosa che buca. Mi pare fosse questo il caso di... chi era? All'incontro di Milano del 2007? Forse Tarzone?

Ciaoooooooo!!!!!!!

- A - N - D - Y - geek
avatar
Andy

Numero di messaggi : 262
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: piede bucato?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum