E' arrivato il freddo e anche la caccia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  benandante il Mar Ott 12 2010, 20:36

Già. Sono 2 cose che mi dispiacciono tantissimo.
Il freddo...perchè è freddo appunto. Adesso qui da noi di giorno sono ancora 18° ma di notte si scende a 5-6° come niente. Ne consegue che, anche se il giorno seguente c'è il sole, moltissime superfici rimangono quasi gelate, come i pavimenti di casa e anche tutti i sottobosco che conosco. Che tristezza!
Io non sono ancora abituato a camminare con il freddo, però sto provando a tenere duro a casa. Peccato che (nonostante i miei 30 anni) ho i genitori che mi ossessionano di mettere "almeno le pantofole". Oggi mia madre ha detto che "voglio fare il figo". Io ho spiegato che si sta meglio scalzi e la temperatura corporea si adegua meglio a quella esterna, ma non sono stato convincente. Comunque sono rimasto scalzo, eh! Non è che alla mia età mi vengono a dire cosa devo indossare Smile
Poi oggi pomeriggio non ho resistito sono andato, anche se 10 minuti, scalzo in un prato vicino alla città.

Per i cacciatori, invece...oltre al fatto che è una attività del cavolo (troppo comodo combattere ad armi impari, vorrei vedere se usassero arco e frecce se sarebbero tanto bravi) sinceramente ho paura a girare in campagna la domenica. L'atro ieri sono andato al mio solito posto sperando di farmi i miei 5/6 km, ma dopo pochissimo ho abbandonato perchè sentivo troppi spari più o meno vicini e ogni volta mi voltavo di scatto per evitare di prendermi in faccia qualche pallino vagante (cosa che è successa a un mio amico).
Questa settimana andrò di sabato.
Oh, d'accordo, non c'entra nulla col barefooting, però se voglio passeggiare scalzo lo faccio per raggiungere la mia tranquillità, non posso certo rilassarmi con i rombi di cannone tutt'intorno.
Quanto bella è l'estate! Dovrebbero farla durare di più.

benandante

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 02.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Andrea77 il Mar Ott 12 2010, 20:58

Consolati io che ho 33 anni qualche settimana fa dovevo uscire con mia madre e mi sono messo i sandali e ha insistito xchè mettessi le scarpe. Ora i sandali sono stati lavati e messi via xchè ormai è freddo!
Recuperati e messi in macchina così li posso mettere quando mi pare senza troppe storie.
Sabato mi sono incontrato con Flavio e Nancy e abbiamo fatto un bel giro scalzi per Borghetto (Valeggio sul Mincio).
Una signora si è fermata a parlare con noi dei vari paesini che ci sono nei dintorni. Ha visto benissimo che eravamo scalzi ma non ha fatto una piega.
Nel pomeriggio mentre passeggiavamo lungo una pista ciclo-pedonale una signora c'ha chiesto come mai scalzi e le abbiamo risposto semplicemente perché ci piace.
La temperatura era decisamente piacevole e l'asfalto tiepido.
Abbiamo fatto una puntata a Peschiera del Garda sul lungo lago dove abbiamo visto due bambini (probabilmente tedeschi) che facevano il bagno!
Dobbiamo battere il ferro finchè è caldo e approfittarne di questi ultimi momenti prima che arrivi il freddo.
Quindi se qualcuno volesse fare una passeggiata scalza sabato o domenica si faccia vivo.
Sono stato contattato da un ragazzo di Genova vediamo se riesco a combinare una gita con lui.

Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Elan il Mer Ott 13 2010, 11:17

Sono un ex cacciatore, ma sarebbe troppo lungo tentare di spiegarti perchè il discorso delle armi pari è fuorviante e superficiale. Ora non vado a caccia perchè preferisco dedicare il poco tempo ad altre attività, in particolare l'equitazione (che non pratico scalzo Smile e le passeggiate nei boschi tipo quelle che fai tu (per cui ti sento molto vicino). Per evitare i cacciatori, specialmente i cinghialai (come ero io) scelgo le ore serali o notturne ... Su di una cosa ti do ragione: se dovessi mai cacciare ancora e mi venisse voglia di farlo a piedi nudi, l'arco sarebbe l'unica arma accettabile (a parte la lancia) ... e, ti dirò, sarebbe da provare. Chi ha voglia, anche senza l'uccisione di animali, di provare l'accoppiata barefooting nella natura e tiro con l'arco?

avatar
Elan

Numero di messaggi : 1087
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  benandante il Mer Ott 13 2010, 13:18

Andrea77, anche io ho perennemente dei sandali "di riserva" in auto, pagati 13 Euro nuovi e con la suola spessa 5 mm al massimo Very Happy

Elan, speravo di non offendere nessuno. Però personalmente credo che avrei più coraggio a sparare ad una altra persona armata come me piuttosto che a un animale che scappa. Ecco perchè non capisco la caccia. Poi anche il fatto che viene ormai svolta per passatempo, non per necessità di alimentazione come fino a qualche tempo fa, me la fa apparire una cosa grottesca.

Riguardo al tiro con l'arco scalzo, mi pare interessante, ma prima preferisco perfezionare la mi attitudine allo scalzismo, poi potrò dedicarmi ad attività accessorie. Bella idea comunque!

benandante

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 02.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Alessandro il Mer Ott 13 2010, 15:11

Ciao, pure io adesso che fa freddo non riesco a uscire di casa senza scarpe, per questo ho rimandato la mia prima passeggiata senza scarpe.

Però per la caccia non sono d'accordo, mio nonno è cacciatore, e delle volte porta anche me, di solito andiamo per fagiani e senza cani, ma ci divertiamo anche se il carniere è vuoto o quasi.
(Naturalmente quando sarò maggiorenne farò la licenza di caccia. Wink )


Alessandro

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  bfpaul il Mer Ott 13 2010, 20:22

Alessandro ha scritto:Ciao, pure io adesso che fa freddo non riesco a uscire di casa senza scarpe, per questo ho rimandato la mia prima passeggiata senza scarpe.

Però per la caccia non sono d'accordo, mio nonno è cacciatore, e delle volte porta anche me, di solito andiamo per fagiani e senza cani, ma ci divertiamo anche se il carniere è vuoto o quasi.
(Naturalmente quando sarò maggiorenne farò la licenza di caccia. Wink )

Ragazzi, non incominciamo un altro argomento che involontariamente può distogliere la discussione dai temi giusti. La caccia eventualmente va trattata nel forum delle chiacchere .....

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Alessandro il Mer Ott 13 2010, 20:38

Sono d'accordo con bfpaul, dovremmo spostare l' argomento sulla sezione chiacchiere Arrow Arrow

Alessandro

Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 02.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Marco53 il Gio Ott 14 2010, 13:33

Ciao, pure io adesso che fa freddo non riesco a uscire di casa senza scarpe, per questo ho rimandato la mia prima passeggiata senza scarpe
Concordo di tenere a parte la discussione della caccia. Quanto ad Alessandro consiglierei di profittare ancora dei tepori delle ore più calde. Scoprirà un mondo tiepidoe i suoi piedi sapranno anche adattarsi alle ombre autunnali, certo fresche ma non ancora fredde. Stamane a Torino c'erano 10 gradi (forse a terra qualcuno meno) ma è stato per me bellissimo fare più di metà del percorso casa-ufficio a piedi scalzi (anche intero percorso non fosse che per ragioni d'rario sarei entrato dopo le 8 e io invece preferisco "bollare" prima, per uscire conseguentemente prima)...
Insistete, con i vostri 30 anni, a stare scalzi in casa. E' questione di pochi giorni ancora freschi, poi si accenderanno i riscaldamenti e perfino il pavimento di granito sarà tiepido, un po' per il riscaldamento proprio un po' per irradiazione da quello dei vicini di sotto... e sarà una goduria vedere le facce che fa la gente quando gli spieghi che le tue pantofole sono di vera pelle morbidissima e flessibile, e sono riscaldate! Così aderenti che sembrano proprio dei piedi....
Saluti pantofolari
Marco

avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  lucignolo il Gio Ott 14 2010, 21:30

Marco53 ha scritto:Insistete, con i vostri 30 anni, a stare scalzi in casa.
Nessuno è obbligato, ma se ci riesco io che ne ho 56 (anni) faccio davvero fatica a comprendere un trentenne con i piedi gelati.
Però tutto è relativo.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Ospite il Ven Ott 15 2010, 17:24

i cacciatori sono quattro gatti in costante calo e una delle categorie piú mobbizzate del mondo contro le quali si puó usare liberamente l'insulto, il che é cretino visto che non sono certo loro a distruggere la fauna (loro interesse é casomai perpetuarla, altrimenti fine del gioco) , ma la distruzione degli habitat e i veleni, casomai, e per quel che riguarda il lato morale dell'uccidere gli animali... é argomento riservato ai vegetariani. nella bocca dei mangiatori di polpette esso puzza di ipocrisia da levare il fiato. se poi si parla di incidenti mortali la cosa diviene addirittura oltraggiosa: quante persone conoscete che sono rimaste ferite o uccise in un incidente di caccia? avanti. e quante, in un incidente stradale ? inoltre anche l'incidenza percentuale é schiacciantemente bassa . per me quindi si tratta solo di uno sterile ed inane duello di opinioni tra chi vuole cacciare, attivita lecita e regolamentata, e dei prepotenti che vogliono impedirla in nome di un inesistente principio morale. tenete presente che per la maggior parte dell'anno la caccia é chiusa e che non si caccia mai nei giorni di martedí e venerdi o se c'e neve al suolo, o nelle ore di buio, o nelle zone di divieto. e rammentate che se non fosse per la legge sulla caccia , estesa interpretativamente a tutte le altre attivitá, non si potrebbe neppure entrare nei fondi privati per sdraiarsi su un prato o cogliere funghi . fine dell' OT.

p.s.: no, non ci vo , a caccia.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  FabEmotions il Ven Ott 15 2010, 23:34

ieri sera sul tardi mi sono fatto un giretto in macchina .....guidando scalzo ovviamente......ma il vero obiettivo era parcheggiare e avventurarmi scalzo sul marciapiedi di una statale della mia città........detto fatto.......ma porca vacca! è arrivato davvero il freddo.
un centinaio di metri e sono corso di nuovo in macchina......e ho acceso anche il riscaldamento indirizzandolo verso il basso!

P.S. l'unica caccia che pratico è quella di posti poco frequentati dove poter andare scalzo indisturbato........amo tutti gli animali e ritengo tale attività indegna di un essere umano......posso capire nutrirsi per sopravvivere.....ma uccidere per sport un essere vivente ignaro e innocente .....proprio......

FabEmotions

Numero di messaggi : 48
Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  ChiccoB il Sab Ott 16 2010, 00:41

benandante ha scritto:Già. Sono 2 cose che mi dispiacciono tantissimo.
Il freddo...perchè è freddo appunto. Adesso qui da noi di giorno sono ancora 18° ma di notte si scende a 5-6° come niente. Ne consegue che, anche se il giorno seguente c'è il sole, moltissime superfici rimangono quasi gelate, come i pavimenti di casa e anche tutti i sottobosco che conosco. Che tristezza!
Io non sono ancora abituato a camminare con il freddo, però sto provando a tenere duro a casa. Peccato che (nonostante i miei 30 anni) ho i genitori che mi ossessionano di mettere "almeno le pantofole". Oggi mia madre ha detto che "voglio fare il figo". Io ho spiegato che si sta meglio scalzi e la temperatura corporea si adegua meglio a quella esterna, ma non sono stato convincente. Comunque sono rimasto scalzo, eh! Non è che alla mia età mi vengono a dire cosa devo indossare Smile
Poi oggi pomeriggio non ho resistito sono andato, anche se 10 minuti, scalzo in un prato vicino alla città.

Per i cacciatori, invece...oltre al fatto che è una attività del cavolo (troppo comodo combattere ad armi impari, vorrei vedere se usassero arco e frecce se sarebbero tanto bravi) sinceramente ho paura a girare in campagna la domenica. L'atro ieri sono andato al mio solito posto sperando di farmi i miei 5/6 km, ma dopo pochissimo ho abbandonato perchè sentivo troppi spari più o meno vicini e ogni volta mi voltavo di scatto per evitare di prendermi in faccia qualche pallino vagante (cosa che è successa a un mio amico).
Questa settimana andrò di sabato.
Oh, d'accordo, non c'entra nulla col barefooting, però se voglio passeggiare scalzo lo faccio per raggiungere la mia tranquillità, non posso certo rilassarmi con i rombi di cannone tutt'intorno.
Quanto bella è l'estate! Dovrebbero farla durare di più.
Guarda,lasciando perdere il discorso caccia (almeno in questo thread),ti posso dire che l'altro giorno,con amici,ho fatto una passeggiata scalzo di qualche ora in collina. Abbiamo scelto un percorso preferibilmente a "sud",per cui avevamo il sole in fronte per tutto il percorso. Tutto è avvenuto Domenica,e c'erano circa 19°. E' stato molto piacevole camminare scalzo anche sull'asfalto,per il motivo che questo era tiepido,anzi caldo al tatto. Personalmente trovo molto più confortevole camminare scalzo in questa stagione che (dalle mie parti)si presenta ancora con temperature tiepide. Infatti d'estate,l'asfalto raggiunge temperature tali per cui a volte (specialmente per chi è alle prime armi col barefooting) risulta difficile camminarci a piedi nudi. Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Andrea77 il Dom Ott 17 2010, 10:01

Concordo con Chicco, peccato che in questa stagione da un fine settimana all'altro le temperature possano calare anche di 10 gradi. Ora qui a Milano piove e fa freddo.
Certo quando tornerà il sole nelle ore più calde sarà ancora possibile fare un giro scalzo, poi si migrerà in Liguria Very Happy

Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Marco53 il Lun Ott 18 2010, 10:19

ma porca vacca! è arrivato davvero il freddo. un centinaio di metri e sono corso di nuovo in macchina......e ho acceso anche il riscaldamento indirizzandolo verso il basso!
La sensibilità al freddo e l'abitudine ad affrontarlo scalzi può essere soggettiva o frutto di un certo allenamento. Se però non si allena il piede all'ambiente esterno e - soprattutto - non gli si dà il tempo di reagire, questa resistenza non si svilupperà mai. Se uno si sfila le scarpe nella neve e ci sta 30 secondi (a meno di temperature estremamente sotto zero, ovviamente) ritorna nelle scarpe coi piedi gelati e ci resta per parecchio. Camminando invece qualche minuto, dopo l'ovvia sensazione di freddo iniziale, il cervello richiamerà sangue e il piede comincerà a diventare bello roseo, segno di una circolazione del sangue più intensa, e quindi di maggior calore. Se si ritorna nelle scarpe a quel punto i piedi continueranno a rimanere caldi per parecchio e tutto il corpo sentirà meno freddo santa .
A maggior ragione in questi giorni con temperature al suolo ancora elevate (sui 7-10°C), il piede si può allenare a camminare sulle superfici fredde senza paura di congelamento. Ci vogliono alcuni minuti di buona camminata per vedere lo stesso fenomeno, e cioé quello delle dita dei piedi che diventano belle rosee per la circolazione sanguigna. Da lì in avanti non si sente più tutto quel freddo iniziale e... ferme restando le temperature autunnali, si può camminare anche a lungo.
Come dicevo è tutto relativo e per tutto ci vuole allenamento. Ho proprio ieri riletto (se mi torna fra le mani lo mando a Paolo per inserirlo nella rubrica sulla salute) di due ragazzi americani (gemelli) che negli anni Trenta andavano tranquillamente a scuola scalzi anche d'inverno. Con la neve alta. Percorrendo non 100 metri ma 2 miglia (3,2 km) il che vuol dire quasi 6 km e mezzo al giorno nella neve. A passo normale sono almeno 35-40 minuti andare e altrettanti a tornare !
Saluti persistenti
Marco
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Rei il Lun Ott 18 2010, 12:10

Allenamento...
Anche mentale.
Non si può certo pretendere che un neofita, ancora alle prese con i problemi di adattamento psicologico (cosa penderanno gli altri?), si butti a capofitto in imprese del genere.
Anch'io agli inizi, ho considerato lo scalzismo un'attività prettamente estiva. Poi, man mano che il tempo passava, i freni psicologici cadevano e i limiti fisici diminuivano con l'allenamento ed anche la temperatura limite oltre la quale sento di voler indossare le scarpe (o meglio: sandali aperti) diminuiva costantemente.
Non mi considero ancora uno "yeti" che cammina impunemente nella neve, ma so che si può fare e che, molto probabilmente, prima o poi lo farò anch'io, per il piacere di farlo e senza sofferenza.
Quindi, scalzisti estivi, sappiate che nessuno vi obbliga a camminare, soffrendo, nella neve.
Il messaggio è un altro: se vi piace stare scalzi, un po' alla volta lo farete anche in situazioni che oggi considerate impossibili e chissà, forse fra qualche anno un nuovo arrivato penserà che è impossibile imitare uno yeti che cammina, divertendosi, nella neve come voi.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2642
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Enzo il Lun Ott 18 2010, 15:39

-


Ultima modifica di Enzo il Mer Dic 01 2010, 23:20, modificato 1 volta

Enzo

Numero di messaggi : 579
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Elan il Lun Ott 18 2010, 18:35

Io l'inverno scorso ho fatto una passeggiata di 4 km nella neve ed è stata piacevolissima (prima ne avevo fatte di più corte). dipende molto anche dalla temperatura esterna e della superficie stessa della neve: se stiamo intorno allo zero (da -1 a +1) il fastidio (quel senso di bruciore) passa molto rapidamente con il movimento. Stando a quanto raccontano degli amici tedeschi il pericolo di prinicipi di congelamento si fa concreto (molto concreto) dai -5 in giù. Come sempre (dai +5 gradi in giù) camminando scalzi si avverte quel senso di intorpidimento e di calo della sensibilità del piede (che a me piace molto) ... dopo la passeggiata nella neve temevo di dover soportare un ritorno alla normalità doloroso, invece, con il riscaldamento della macchina che mi soffiava aria calda sui piedi nudi, in circa mezzora questi erano tornati caldi e normali con appena un po' di formicolio. Devo dire che durante le mie passeggiate con clima invernale, sono sempre le mani che risentono maggiormente del freddo, probabilmente perchè non lavorano affatto ... a volte è difficile persino riabbottonare gli abiti, finchè le dita non hanno riacquistato la normale funzionalità. Sinceramente, da quando ho iniziato il barefooting e le mie camminate selvagge, il mio rapporto con la brutta stagione è completamente cambiato, perchè mi piace molto di più il barefooting invernale ed aspetto pioggia e neve con trepidazione. Devo però dire che contrariamente all' estate, non ho sperimentato un barefooting invernale di lunga durata, tipo una giornata intera a piedi nudi: i miei sono trekking di un ora o poco più, seguiti dalla consueta doccia caldissima a casa... quindi più una attività sportiva che un modo di vivere.



avatar
Elan

Numero di messaggi : 1087
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  lucignolo il Mar Ott 19 2010, 21:39

Elan ha scritto:Sinceramente, da quando ho iniziato il barefooting e le mie camminate selvagge, il mio rapporto con la brutta stagione è completamente cambiato, perchè mi piace molto di più il barefooting invernale ed aspetto pioggia e neve con trepidazione.
Bravo, campione.
Il barefooter forte e motivato lo si vede qui.
Freddo, pioggia e neve = lacrime calzate! Tutto sbagliato.
Si possono provare sensazioni indimenticabili, con un poco di allenamento e di capacità di sopportazione.
Chi non ha mai provato a camminare a piedi nudi nelle pozzanghere fredde, sulla brina o nella neve non ha ancora sperimentato le sensazioni più profonde del barefooting.
Provateci appena potete e non ci rinuncerete più.
Magari uscite la sera ben coperti: fa più freddo, ma si incontra meno gente sconvolta.
Ed alla fine anche la gente che spalanca la bocca dà forti sensazioni. Smile
Devo però dire che contrariamente all' estate, non ho sperimentato un barefooting invernale di lunga durata, tipo una giornata intera a piedi nudi: i miei sono trekking di un ora o poco più, seguiti dalla consueta doccia caldissima a casa... quindi più una attività sportiva che un modo di vivere.
Anche qui, dieci e lode.
Sì, più un'attività sportiva che un modo di vivere, ma che lascia in noi una sensazione così profonda da entrare in noi come l'aria che respiriamo, altrettanto indispensabile.
Però, piano.
Non è necessario camminare per ore. In inverno, con le basse temperature, è d'obbligo ridurre i tempi.
Le uscite saranno più brevi, ma molto, molto più intense.
Provateci, non ve ne pentirete. Wink
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' arrivato il freddo e anche la caccia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum