tribolazioni a bibbona

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

tribolazioni a bibbona

Messaggio  Ospite il Ven Ott 15 2010, 16:52

ieri approfittando della bella giornata decido di saltare il pranzo e camminare. jeans, canottiera, bisaccia e una camicia, e l'infradito rimangano a casa. parto da marina di cecina e marcio lungo la spiaggia e dentro la pineta verso marina di bibbona. parecchio fango, ma non mi dispiace affatto. oltre metá strada, sulla battigia, incontro beppe grillo che se ne passeggiava solo soletto verso nord, gli auricolari piantati nelle orecchie e molto infagottato, benché ci fosse anche gente seminuda che approfittava del caldo per fare un bagno. una faccia ingrifata come un diavolo , chissa perché. arrivato che sono a marina di bibbona passeggio un po' , cerco un caffé e poi vicino al forte faccio tre passi sopra una autentica calamitá... un letto di tribolo terrestre (tribulus terrestris, guarda un po'!) pianta strisciante tanto stronza ed insidiosa da essere assurta a simbolo delle pene della vita !





guardate bene ed ammirate le tremende palline spinose, grigie (io le ho trovate verdi, ancora fresche... ma fittissime) tanto piú temibili quanto piú duro e il terreno su cui crescono. dove le ho pestate io (cioé intorno al Forte) crescevano sulla terra battuta e ghiaino. basti dire che ne ho prese una ventina circa sotto entrambi i piedi, sono molto tenaci da estrarre e bucano anche le mani al semplice sfiorarle. fortunatamente una volta eliminate non hanno lasciato conseguenze ma... occhio alle erbette basse basse, sono molto peggio del rovo. ho gia camminato su letti di spine ma francamente queste sono imbattibili. solo lo spessore della pelle della pianta mi ha salvato da decine di ferite sanguinanti (in effetti non ho visto una goccia di sangue) . quindi... occhio a cosa pestate .

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: tribolazioni a bibbona

Messaggio  freealex il Ven Ott 15 2010, 22:25

Tremende quando ti allontani dalla spiaggia e vai verso le dune e magari le trovi secche sotto la sabbia ... peggio delle trappole dei vietcong! Sad

ps salutami la spiaggia e il mare di Birbona (come la chiama mio figlio) Very Happy
avatar
freealex

Numero di messaggi : 155
Età : 53
Data d'iscrizione : 06.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: tribolazioni a bibbona

Messaggio  Enzo il Dom Ott 17 2010, 22:11

-


Ultima modifica di Enzo il Mer Dic 01 2010, 23:21, modificato 1 volta

Enzo

Numero di messaggi : 579
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: tribolazioni a bibbona

Messaggio  Mastrom90 il Lun Ott 18 2010, 10:59

AAAAH! Allora l'ho beccata anche io una volta, una spina grossa, quando stavo tornando dalla spiaggia al Calambrone.
avatar
Mastrom90

Numero di messaggi : 212
Età : 27
Data d'iscrizione : 25.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: tribolazioni a bibbona

Messaggio  Rei il Lun Ott 18 2010, 12:12

Enzo ha scritto:La pianta produce sostanze utili in medicina.
E pestandola scalzi ci si cura qualche malattia? Very Happy lol!
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: tribolazioni a bibbona

Messaggio  Enzo il Lun Ott 18 2010, 15:31

-


Ultima modifica di Enzo il Mer Dic 01 2010, 23:21, modificato 1 volta

Enzo

Numero di messaggi : 579
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: tribolazioni a bibbona

Messaggio  Ospite il Lun Ott 18 2010, 19:04

senza dubbio aumenta l'adrenalina... Razz

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: tribolazioni a bibbona

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum