Scalzi in Russia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Scalzi in Russia

Messaggio  lucignolo il Dom Gen 16 2011, 21:25

Tutti conoscono la bravissima Olga di San Pietroburgo, ma sapevate che ci sono altre barefooters in quella terra lontana?

Scalza in Russia

Riporto, per curiosità, tre commenti che ho tentato di tradurre:
Non sto per niente dando contro al fatto di andare a piedi nudi.
Sto solo facendo notare che ci sono dei rischi di cui la gente dovrebbe essere consapevole.
Paragonare le mani ai piedi è come paragonare le mele alle arance>.
La gente è consapevole di dover mantenere le mani pulite (dai batteri) lavandole regolarmente.
Se fosse pratico fare la stessa cosa per i piedi (ad esempio lavarli dopo ogni duecento metri [couple block nel senso di due volte un block, cioè due volte un decimo di miglio?]), ciò diminuirebbe il rischio di infezioni, tuttavia non si tratta di cosa di facile applicazione.
In fin dei conti, ognuno dovrebbe fare come si sente.

Ci sono circa 250 000 ghiandole sudoripare in ciascuno dei nostri piedi.
Cioè molte di più di quante ce ne siano sulla maggior parte del corpo.
Ciò spiegherebbe il motivo per cui i piedi puzzano più di altre zone del corpo.
Di conseguenza il numero di batteri che crescono sulle nostre estremità inferiori è di gran lunga più grande.
La combinazione fra quanto appena detto [trad. libera Smile ], la possibilità di prodursi abrasioni camminando scalzi e la presenza di batteri al suolo aumenta significativamente il rischio di infezioni
Stavo pensando ai vostri commenti.
Ovviamente non sapete nulla sull’essere scalzi.
Prendete malattie della pelle sulle mani, perché non indossate i guanti tutti i giorni?
Vi comportate come se il suolo fosse fatto di fottuti vetri rotti, cosa non vera.
Ho camminato effettivamente su piccole schegge di vetro ed è stato lievemente sgradevole.
Queste critiche violente colpiscono quotidianamente i nostri americani somari in scienze e matematica.
Cercate di apprezzare ciò che avete visto in questo filmato di Google ed informatevi.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio  Ospite il Dom Gen 16 2011, 23:37




Ultima modifica di NonSoloSolo il Mar Giu 28 2011, 23:00, modificato 2 volte

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in Russia

Messaggio  lucignolo il Lun Gen 17 2011, 00:17

NonSoloSolo ha scritto:Flavio puoi indicare le fonti?
Certo!
Se scorri la pagina, subito dopo il filmato, ci sono alcuni commenti in lingua inglese (americana).
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in Russia

Messaggio  Andrea D il Lun Gen 17 2011, 09:59

lucignolo ha scritto:[...]Riporto, per curiosità, tre commenti che ho tentato di tradurre:[...]
Stavo pensando ai vostri commenti.
[...]Queste critiche violente colpiscono quotidianamente i nostri americani somari in scienze e matematica.Cercate di apprezzare ciò che avete visto in questo filmato di Google ed informatevi.
Forse si può tradurre come "E quei cosiddetti selvaggi ce le suonano tutti i giorni in matematica e scienze. Cercate 'barefoot living and Russia' su Google e fatevi una cultura".
Il riferimento ai selvaggi risponde a un post in cui i russi sono definiti come un branco di selvaggi (che vanno a giro scalzi!). La frase "kick our American asses" letteralmente vuol dire "predono a calci i nostri didietri americani", metafora rozza ma espressiva.

(Tradotto benissimo tutto il resto!).

Do svidanija.

Andrea D

Numero di messaggi : 222
Data d'iscrizione : 09.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in Russia

Messaggio  lucignolo il Lun Gen 17 2011, 10:53

Andrea D ha scritto:Forse si può tradurre come "E quei cosiddetti selvaggi ce le suonano tutti i giorni in matematica e scienze. Cercate 'barefoot living and Russia' su Google e fatevi una cultura".
Il riferimento ai selvaggi risponde a un post in cui i russi sono definiti come un branco di selvaggi (che vanno a giro scalzi!). La frase "kick our American asses" letteralmente vuol dire "predono a calci i nostri didietri americani", metafora rozza ma espressiva.
Mi piace e così la frase avrebbe più senso.
In effetti ass vuol dire anche culo, ma non mi riusciva di dare un senso compiuto alla frase.
Tradotto benissimo tutto il resto!
Grazie Smile , ma è stato più un lavoro di intuito che di conoscenza di lingua inglese.
Ma come cavolo parlano 'sti americani?
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in Russia

Messaggio  Elan il Lun Gen 17 2011, 11:55

Mi sono guardato il filmato e mi sono quasi innamorato. Smile
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1086
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in Russia

Messaggio  lucignolo il Lun Gen 17 2011, 21:24

Elan ha scritto:Mi sono guardato il filmato e mi sono quasi innamorato. Smile
Ma dai, non prenderci in giro! Very Happy
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in Russia

Messaggio  Andrea77 il Lun Gen 17 2011, 22:44

Certo che lo sapevo basta girellare un po' su internet.
Ho anche notato che spesso sono scene montate ad arte da ragazze che nella vita reale non vanno scalze ma lo fanno suppongo per soldi solo in quei momenti in cui vengono riprese per siti feticisti.
Comunque bello il filmato che hai trovato anche se pure qui dubito che la ragazza vada sempre scalza.
Nota OT se da noi è difficile traversare la strada anche con le strisce la è peggio.

Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in Russia

Messaggio  bfpaul il Mar Gen 18 2011, 10:23

Andrea77 ha scritto:Certo che lo sapevo basta girellare un po' su internet.
Ho anche notato che spesso sono scene montate ad arte da ragazze che nella vita reale non vanno scalze ma lo fanno suppongo per soldi solo in quei momenti in cui vengono riprese per siti feticisti.
Comunque bello il filmato che hai trovato anche se pure qui dubito che la ragazza vada sempre scalza.
Nota OT se da noi è difficile traversare la strada anche con le strisce la è peggio.

Ciao
Andrea
No, la ragazza se va scalza lo fa da pochissimo.
Guardate i talloni segnatissimi dai bordi delle scarpe. Se andasse scalza da molto tempo i segni sarebbero spariti. La ragazza è carina, ma Olga è altra cosa.
Alla ragazza probabilmente interessa farsi vedere perché vende il filmato, ad Olga interessa far vedere cosa fa e cosa si può fare, cioé tutto.
Poi in Russia, è vero, ci sono gruppi di barefooters organizzati e "tosti" eccome; basta girare per internet per rendersi conto.
Piuttosto, hanno un po' la tentazione di far vedere condizioni limite ed a mio avviso sconfinano (talvolta) più o meno consapevolmente nel feticismo.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in Russia

Messaggio  lucignolo il Mar Gen 18 2011, 10:30

bfpaul ha scritto:No, la ragazza se va scalza lo fa da pochissimo.
Guardate i talloni segnatissimi dai bordi delle scarpe. Se andasse scalza da molto tempo i segni sarebbero spariti.
I miei più vivi complimenti: ottimo spirito di osservazione!
Aggiungo solo che la ragazza era comparsa un po' di tempo fa sul sito di Olga, fra i vari links. Wink
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in Russia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum