Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Differenti visioni di un solo aspetto

Andare in basso

Differenti visioni di un solo aspetto Empty Differenti visioni di un solo aspetto

Messaggio  aldo1953 il Gio Ago 22 2013, 17:34

L' altro ieri, nel tardo pomeriggio, bighellonavo scalzo nel mio quartiere. In realtà ero diretto al bancomat ma avevo tempo, il marciapiede era tiepido e, come ho constatato poi a casa, pulito da un recente temporale. Passo davanti a un negozio, sulla soglia c'è un signore anziano, chiaramente il padre lasciato e presidiare l' avamposto mentre i figli sono in ferie (conosco il luogo). Pancia abbondante dentro una camicia tesa agli ultimi, sigaretta tra le dita. Gli passo davanti, ho fatto non più di dieci metri che lo sento esplodere ad alta voce, certo rivolto a una persona dentro il negozio. Non riporto il testo del discorso, ma era un specie di copia-incolla di tanti discorsi già sentiti rivolti agli extracomunitari, ai gay e anche, qualche anno fa, anche se nessuno se ne ricorda (o non gli conviene ricordarlo e gli altri fanno finta), ai meridionali. Non mi passa nemmeno per la testa di tornare indietro a chiedergli ragione, non sono un attaccabrighe e penso che la vita sia troppo breve per perdere tempo con gli imbecilli. Ieri sul lavoro ricevo una persona di origine mauritiana. Non penso nemmeno di mettermi gli zoccoli, la persona se ne accorge e mi fa i complimenti lodando il fatto che sia "libero" di mente.
Così è il mondo.

aldo1953

Numero di messaggi : 1106
Età : 67
Data d'iscrizione : 08.11.11

Torna in alto Andare in basso

Differenti visioni di un solo aspetto Empty Re: Differenti visioni di un solo aspetto

Messaggio  Laurentius il Gio Set 12 2013, 09:00

aldo1953 ha scritto: Ieri sul lavoro ricevo una persona di origine mauritiana. Non penso nemmeno di mettermi gli zoccoli, la persona se ne accorge e mi fa i complimenti lodando il fatto che sia "libero" di mente.
Così è il mondo.
Indubbiamente la nostra parte del mondo (l'Italia) sotto quel profilo è molto retrograda. Sono stato in molti posti in giro per l'Europa viaggiando in treno durante i miei studi universitari e fuori dall'Italia ho visto persone stare scalze sui treni, per strada, pure in alcuni negozi con una facilità ed una naturalezza disarmanti. Persino sui treni che sono posti chiusi e che "dovrebbero" essere "relativamente" liberi sono sicuro che in Italia ci si scandalizzerebbe se si vedesse qualcuno scalzo. Parola mia.
Laurentius
Laurentius

Numero di messaggi : 366
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.09.13

Torna in alto Andare in basso

Differenti visioni di un solo aspetto Empty Re: Differenti visioni di un solo aspetto

Messaggio  Rei il Gio Set 12 2013, 10:14

Laurentius ha scritto:Persino sui treni che sono posti chiusi e che "dovrebbero" essere "relativamente" liberi sono sicuro che in Italia ci si scandalizzerebbe se si vedesse qualcuno scalzo. Parola mia.
Ehmm, ieri viaggiavo su "Italo", scalzo, e nessuno ha detto nulla, salvo la faccia perplessa di un passeggero mentre scendevo a Roma.
Oltre a me ci sono altri che viaggiano regolarmente in treno scalzi senza problemi.
Prima di fasciarsi la testa preventivamente, è meglio sperimentare di persona o consultare chi lo ha già fatto.
Altrimenti si finisce come quello che non entra nei negozi scalzo perché convinto che TUTTI, ma proprio TUTTI lo butterebbero fuori (violando la legge), quando TUTTI, ma proprio TUTTI quelli che invece nei negozi ci entrano scalzi non hanno problemi, salvo qualche raro dipendente che fa storie e viene immediatamente cazziato dal titolare.
Rei
Rei

Numero di messaggi : 2679
Data d'iscrizione : 03.01.08

Torna in alto Andare in basso

Differenti visioni di un solo aspetto Empty Re: Differenti visioni di un solo aspetto

Messaggio  Laurentius il Gio Set 12 2013, 10:18

Rei ha scritto:
Laurentius ha scritto:Persino sui treni che sono posti chiusi e che "dovrebbero" essere "relativamente" liberi sono sicuro che in Italia ci si scandalizzerebbe se si vedesse qualcuno scalzo. Parola mia.
Ehmm, ieri viaggiavo su "Italo", scalzo, e nessuno ha detto nulla, salvo la faccia perplessa di un passeggero mentre scendevo a Roma.
Oltre a me ci sono altri che viaggiano regolarmente in treno scalzi senza problemi.
Prima di fasciarsi la testa preventivamente, è meglio sperimentare di persona o consultare chi lo ha già fatto.
Altrimenti si finisce come quello che non entra nei negozi scalzo perché convinto che TUTTI, ma proprio TUTTI lo butterebbero fuori (violando la legge), quando TUTTI, ma proprio TUTTI quelli che invece nei negozi ci entrano scalzi non hanno problemi, salvo qualche raro dipendente che fa storie e viene immediatamente cazziato dal titolare.
Non hai torto. Mi ci devo ancora abituare Embarassed Poi devo studiare bene quell'articolo 187
Laurentius
Laurentius

Numero di messaggi : 366
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.09.13

Torna in alto Andare in basso

Differenti visioni di un solo aspetto Empty Re: Differenti visioni di un solo aspetto

Messaggio  ALEBO il Sab Set 14 2013, 10:40

Laurentius ha scritto:
aldo1953 ha scritto: Ieri sul lavoro ricevo una persona di origine mauritiana. Non penso nemmeno di mettermi gli zoccoli, la persona se ne accorge e mi fa i complimenti lodando il fatto che sia "libero" di mente.
Così è il mondo.
Indubbiamente la nostra parte del mondo (l'Italia) sotto quel profilo è molto retrograda. Sono stato in molti posti in giro per l'Europa viaggiando in treno durante i miei studi universitari e fuori dall'Italia ho visto persone stare scalze sui treni, per strada, pure in alcuni negozi con una facilità ed una naturalezza disarmanti. Persino sui treni che sono posti chiusi e che "dovrebbero" essere "relativamente" liberi sono sicuro che in Italia ci si scandalizzerebbe se si vedesse qualcuno scalzo. Parola mia.
Io ho viaggiato parecchie volte in treno scalzo senza sessun problema, certamente dipende dalle persone che incontri e dal tuo atteggiamento che deve essere il più naturale possibile.
ALEBO
ALEBO

Numero di messaggi : 505
Data d'iscrizione : 26.01.09

Torna in alto Andare in basso

Differenti visioni di un solo aspetto Empty Re: Differenti visioni di un solo aspetto

Messaggio  bfpaul il Sab Set 14 2013, 19:19

ALEBO ha scritto:
Laurentius ha scritto:
aldo1953 ha scritto: Ieri sul lavoro ricevo una persona di origine mauritiana. Non penso nemmeno di mettermi gli zoccoli, la persona se ne accorge e mi fa i complimenti lodando il fatto che sia "libero" di mente.
Così è il mondo.
Indubbiamente la nostra parte del mondo (l'Italia) sotto quel profilo è molto retrograda. Sono stato in molti posti in giro per l'Europa viaggiando in treno durante i miei studi universitari e fuori dall'Italia ho visto persone stare scalze sui treni, per strada, pure in alcuni negozi con una facilità ed una naturalezza disarmanti. Persino sui treni che sono posti chiusi e che "dovrebbero" essere "relativamente" liberi sono sicuro che in Italia ci si scandalizzerebbe se si vedesse qualcuno scalzo. Parola mia.
Io ho viaggiato parecchie volte in treno scalzo senza sessun problema, certamente dipende dalle persone che incontri e dal tuo atteggiamento che deve essere il più naturale possibile.
Ho viaggiato su treni regionali, locali, su FrecciaRossa di RFI e su Italo. Nessun controllore ha mai detto niente dei passeggeri me ne frego, scusate la licenza poetica, perché sopratutto nei treni veloci, se mi capita (e mi è capitato) che quello a fianco a me puzza, non può dire niente se io sono scalzo.
In treno - o in aereo - nessuno può scegliere i compagni di viaggio e se io mi tengo la puzza altrui gli altri si tengano i miei piedi scalzi (che non puzzano).

bfpaul
bfpaul
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3269
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Differenti visioni di un solo aspetto Empty Re: Differenti visioni di un solo aspetto

Messaggio  lucignolo il Sab Set 14 2013, 20:17

bfpaul ha scritto:In treno - o in aereo - nessuno può scegliere i compagni di viaggio e se io mi tengo la puzza altrui gli altri si tengano i miei piedi scalzi (che non puzzano).
Very Happy Very Happy Very Happy
lucignolo
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 65
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Differenti visioni di un solo aspetto Empty Re: Differenti visioni di un solo aspetto

Messaggio  romano76 il Dom Set 15 2013, 01:18

Infatti l'italiano medio si scandalizza per le cose piu naturali ed innocue come il camminare scalzi e non lo fanno con quelli che si vestono come i punk, metallari, con la cresta..... Abbiamo proprio toccato il fondo


bfpaul ha scritto:
ALEBO ha scritto:
Laurentius ha scritto:
aldo1953 ha scritto: Ieri sul lavoro ricevo una persona di origine mauritiana. Non penso nemmeno di mettermi gli zoccoli, la persona se ne accorge e mi fa i complimenti lodando il fatto che sia "libero" di mente.
Così è il mondo.
Indubbiamente la nostra parte del mondo (l'Italia) sotto quel profilo è molto retrograda. Sono stato in molti posti in giro per l'Europa viaggiando in treno durante i miei studi universitari e fuori dall'Italia ho visto persone stare scalze sui treni, per strada, pure in alcuni negozi con una facilità ed una naturalezza disarmanti. Persino sui treni che sono posti chiusi e che "dovrebbero" essere "relativamente" liberi sono sicuro che in Italia ci si scandalizzerebbe se si vedesse qualcuno scalzo. Parola mia.
Io ho viaggiato parecchie volte in treno scalzo senza sessun problema, certamente dipende dalle persone che incontri e dal tuo atteggiamento che deve essere il più naturale possibile.
Ho viaggiato su treni regionali, locali, su FrecciaRossa di RFI e su Italo. Nessun controllore ha mai detto niente dei passeggeri me ne frego, scusate la licenza poetica, perché sopratutto nei treni veloci, se mi capita (e mi è capitato) che quello a fianco a me puzza, non può dire niente se io sono scalzo.
In treno - o in aereo - nessuno può scegliere i compagni di viaggio e se io mi tengo la puzza altrui gli altri si tengano i miei piedi scalzi (che non puzzano).

bfpaul

romano76

Numero di messaggi : 103
Età : 44
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Differenti visioni di un solo aspetto Empty Re: Differenti visioni di un solo aspetto

Messaggio  romano76 il Dom Set 15 2013, 01:19

Infatti l'italiano medio si scandalizza per le cose piu naturali ed innocue come il camminare scalzi e non lo fanno con quelli che si vestono come i punk, metallari, con la cresta..... Abbiamo proprio toccato il fondo


bfpaul ha scritto:
ALEBO ha scritto:
Laurentius ha scritto:
aldo1953 ha scritto: Ieri sul lavoro ricevo una persona di origine mauritiana. Non penso nemmeno di mettermi gli zoccoli, la persona se ne accorge e mi fa i complimenti lodando il fatto che sia "libero" di mente.
Così è il mondo.
Indubbiamente la nostra parte del mondo (l'Italia) sotto quel profilo è molto retrograda. Sono stato in molti posti in giro per l'Europa viaggiando in treno durante i miei studi universitari e fuori dall'Italia ho visto persone stare scalze sui treni, per strada, pure in alcuni negozi con una facilità ed una naturalezza disarmanti. Persino sui treni che sono posti chiusi e che "dovrebbero" essere "relativamente" liberi sono sicuro che in Italia ci si scandalizzerebbe se si vedesse qualcuno scalzo. Parola mia.
Io ho viaggiato parecchie volte in treno scalzo senza sessun problema, certamente dipende dalle persone che incontri e dal tuo atteggiamento che deve essere il più naturale possibile.
Ho viaggiato su treni regionali, locali, su FrecciaRossa di RFI e su Italo. Nessun controllore ha mai detto niente dei passeggeri me ne frego, scusate la licenza poetica, perché sopratutto nei treni veloci, se mi capita (e mi è capitato) che quello a fianco a me puzza, non può dire niente se io sono scalzo.
In treno - o in aereo - nessuno può scegliere i compagni di viaggio e se io mi tengo la puzza altrui gli altri si tengano i miei piedi scalzi (che non puzzano).

bfpaul

romano76

Numero di messaggi : 103
Età : 44
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Differenti visioni di un solo aspetto Empty Re: Differenti visioni di un solo aspetto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum