iniziando a scalzarmi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

iniziando a scalzarmi

Messaggio  piracate il Mar Mar 17 2015, 13:52

ciao a tutte e tutti!!!
sono appena entrata nel forum ed ho voglia di condividere un po' di esperienze/sensazioni con voi!!!
Innanzi tutto sono stata contagiata allo scalzismo da una bimba piccolissima di meno di un anno che era sempre senza calzini, vi assicuro che vedere i suoi piedini, la felicità che esprimevano nei movimenti, come reagivano alle diverse sensazioni, la loro vitalità, ... tutte queste cose mi hanno fatto capire come chiudere i piedi in un paio di scarpe ed incappucciarli nei calzetti fosse un po' come rinchiudere una persona in una stanza chiusa e buia...!!!!
Da lì, mentre iniziavo a stare sempre completamente scalza in casa, ho iniziato ad informarmi ed ho scoperto che c'era un mondo intorno al vivere scalzi, ho letto di barefooting, di barefoot running, di percorsi nella natura, ...e sono arrivata fino al vostro forum!!!
Per ora ho notato diverse cose che mi rendono felice di essere scalza:
ho passato tutto l'inverno scalza in casa, e ho potuto notare che non ho mai avuto freddo e non mi sono mai ammalata!!!! anche quando dovevo uscire fino al cancello a firmare la posta uscivo scalza con freddo, con neve... il piede scalzo mi ha aiutato a regolare la temperatura del corpo, e ad essere più attenta alle sensazioni di freddo/caldo per potermi coprire/scoprire il corpo di conseguenza!!! ho così sconfitto la mia caratteristica invernale di essere super freddolosa!!!!
il mio piede si è disteso e "ingrandito"... non sopporto più le scarpe che usavo prima, numero 38/39... oggi quando porto le scarpe, porto il 40...
mi capita di sentire una spinta che nasce da dentro e che ha una tonalità molto simile alla gioia, che mi fa togliere immediatamente le scarpe!!! scalza = contenta
e poi mi sono accorta che molte persone quando passeggi per strada non si accorgono che sei scalza... mi è successo la settimana scorsa di chiudermi fuori casa e di non riuscire a recuperare subito le chiavi... ero in strada con in mano il cellulare ed il telecomando del cancello, senza giacca e con un mix esplosivo di emozioni al mio interno... ho sentito il bisogno di toccare la terra con i piedi, per permettere alle emozioni di scendere fin giù e di calmarsi un po'... prima di togliermi le alpargatas (tipo spadrillas) che avevo ai piedi, mi sono vista da fuori e ho pensato di poter essere ridicola a camminare scalza e poi mi sono detta "già sono ridicola!!! senza giacca, senza borsa, come una vagabonda... scarpe più scarpe meno!!! e mi sono scalzata!!! e sono stata subito benissimo!!! e le persone (le poche) che se ne sono accorte avevano delle facce così belle e interessanti così diverse dalle solite facce, in un attimo il mio mondo si è trasformato in un mondo di bambini: una bambina felice camminando a piedi scalzi e tanti bambini curiosi e stupiti come scoprendo una cosa per la prima volta!!! bellooooo
poi sabato ho fatto una passeggiata in quartiere con mia mamma: ero vestita con giacca e tutto, senza scarpe e le ho detto "sono pronta!" mi ha guardato i piedi e ci siamo sorrise, le ho chiesto se le dava fastidio, mi ha detto di no, e siamo uscite, ho scoperto che scalza ho altri ritmi, che i passi sono più corti, che più cammino scalza e meno "soffro" i sassolini dell'asfalto, che camminare scalza sulla strada è più bello che sul marciapiedi (probabilmente il passaggio delle macchine spazza via quel ghiaino sottilissimo che invece strapopola i marciapiedi) e soprattutto
... ho scoperto che le riche bianche delle strade e le strisce pedonali sono una goduria!!!!!



piracate

Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 17.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  John & Jane il Mar Mar 17 2015, 15:43

Benvenuta, auguri e buon proseguimento! Raccontaci di te e dicci dove stai. E complimenti alla tua mamma.
Incoraggio sempre i neofiti a postare foto nella galleria. Forza, se te la senti!
Giancarlo

John & Jane

Numero di messaggi : 376
Età : 69
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  Laurentius il Mar Mar 17 2015, 16:19

Intanto benvenuta (non sei passata nemmeno dalla sezione benvenuti da quanto eri ansiosa di raccontare la tua storia noto xD) anche se non hai detto molto su tutto il resto del touo background xD

Poi complimenti alla tua mamma, se è vero quello che dici, davvero aperta di mente. I miei mi hanno fatto tante di quelle storie che non hai idea (e avevo passato i 30 da un tot)

Buon proseguimento sul forum
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 355
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  Grand Choeur il Mar Mar 17 2015, 16:35

Ciao!
Complimenti per la tua grinta (e per la tua mamma) e grazie di averci raccontato la tua bella esperienza!
Sai che mi sono accorto che, stando scalzo, ho adesso un concetto di brutto tempo completamente diverso: cioè, quando piove non uso ombrelli ma un impermeabilone marino e, ovviamente, tutte le pozze sono mie. Sta piovendo un poco anche adesso e il terreno è addirittura tiepido.
Lasciando a parte condizioni veramente estreme, per me il brutto tempo non esiste: seplicemente, c'è il sole, piove, c'è vento o nevica (dalle mie parti molto di rado) e per me sono una goduria il terreno rovente, l'acqua che scorre fra le dita, il fango e la grandine!
Buona permanenza nel forum!
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  cyberteam il Mar Mar 17 2015, 19:51

Ciao e benvenuta Smile !!!!!!!!

piracate ha scritto:ciao a tutte e tutti!!!
... ho scoperto che le riche bianche delle strade e le strisce pedonali sono una goduria!!!!!

E già, e vedrai l'estate quando l'asfalto scotta mentre quelle rimangono più fresche Wink
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  Marco53 il Mer Mar 18 2015, 14:02

Benvenutissima. Abbiamo gente che brucia le tappe, qui! Uao! Tu sei fra quelle. E c'é una qualche similitudine anche sulle motivazioni. Infatti certe idee riguardo a togliermi le scarpe le stavo già rimuginando da ragazzo, ma fu durante una vacanza in Alto Adige con sconfinamenti nella limitrofa Austria che vidi bambini e ragazzi più o meno della mia età girare tranquillamente scalzi nei prati, nei boschi, in città e perfino sulle pietraie (!)  Shocked
Erano altri tempi con scarpe meno trendy e mamme meno apprensive di quelle di oggi, ma ricordo che ce n'erano davvero tanti e perfino qualche adulto.
Quanto all'aumento delle dimensioni del piede... i miei "piedini" che si accontentavano di scarpe 45 sia pure a pianta larga, oggi vanno comodi solo se prendo un 47... Insomma. Prima arrivano le scarpe, poi arriva la mia pancia e poi finalmente arrivo io !!!  Laughing
Sicuramente i piedi hanno una forma naturale che le scarpe purtroppo deformano. Ma i piedi a forza di stare scalzi si ribellano diventano indeformabili  Twisted Evil , nel senso che non puoi più tornare a costringerli in scarpe troppo inadatte come prima. Quando devo usare le scarpe (e solo da novembre a marzo) ne uso un solo tipo che acquisto in Germania per via dei plantari e della morbidezza della pelle, ma fra pochi giorni torno ai sandali Birkenstock per l'ufficio e ai "piedini" (quelli di prima formato extra-large) liberi al di fuori dell'ufficio.
Saluti indeformabili.
Marco53
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  bfpaul il Mer Mar 18 2015, 17:45

piracate ha scritto:ciao a tutte e tutti!!!
sono appena entrata nel forum ed ho voglia di condividere un po' di esperienze/sensazioni con voi!!!
Innanzi tutto sono stata contagiata allo scalzismo da una bimba piccolissima di meno di un anno che era sempre senza calzini, vi assicuro che vedere i suoi piedini, la felicità che esprimevano nei movimenti, come reagivano alle diverse sensazioni, la loro vitalità, ... tutte queste cose mi hanno fatto capire come chiudere i piedi in un paio di scarpe ed incappucciarli nei calzetti fosse un po' come rinchiudere una persona in una stanza chiusa e buia...!!!!
Da lì, mentre iniziavo a stare sempre completamente scalza in casa, ho iniziato ad informarmi ed ho scoperto che c'era un mondo intorno al vivere scalzi, ho letto di barefooting, di barefoot running, di percorsi nella natura, ...e sono arrivata fino al vostro forum!!!
Per ora ho notato diverse cose che mi rendono felice di essere scalza:
ho passato tutto l'inverno scalza in casa, e ho potuto notare che non ho mai avuto freddo e non mi sono mai ammalata!!!! anche quando dovevo uscire fino al cancello a firmare la posta uscivo scalza con freddo, con neve... il piede scalzo mi ha aiutato a regolare la temperatura del corpo, e ad essere più attenta alle sensazioni di freddo/caldo per potermi coprire/scoprire il corpo di conseguenza!!! ho così sconfitto la mia caratteristica invernale di essere super freddolosa!!!!
il mio piede si è disteso e "ingrandito"... non sopporto più le scarpe che usavo prima, numero 38/39... oggi quando porto le scarpe, porto il 40...
mi capita di sentire una spinta che nasce da dentro e che ha una tonalità molto simile alla gioia, che mi fa togliere immediatamente le scarpe!!! scalza = contenta
e poi mi sono accorta che molte persone quando passeggi per strada non si accorgono che sei scalza... mi è successo la settimana scorsa di chiudermi fuori casa e di non riuscire a recuperare subito le chiavi... ero in strada con in mano il cellulare ed il telecomando del cancello, senza giacca e con un mix esplosivo di emozioni al mio interno... ho sentito il bisogno di toccare la terra con i piedi, per permettere alle emozioni di scendere fin giù e di calmarsi un po'... prima di togliermi le alpargatas (tipo spadrillas) che avevo ai piedi, mi sono vista da fuori e ho pensato di poter essere ridicola a camminare scalza e poi mi sono detta "già sono ridicola!!! senza giacca, senza borsa, come una vagabonda... scarpe più scarpe meno!!! e mi sono scalzata!!! e sono stata subito benissimo!!! e le persone (le poche) che se ne sono accorte avevano delle facce così belle e interessanti così diverse dalle solite facce, in un attimo il mio mondo si è trasformato in un mondo di bambini: una bambina felice camminando a piedi scalzi e tanti bambini curiosi e stupiti come scoprendo una cosa per la prima volta!!! bellooooo
poi sabato ho fatto una passeggiata in quartiere con mia mamma: ero vestita con giacca e tutto, senza scarpe e le ho detto "sono pronta!" mi ha guardato i piedi e ci siamo sorrise, le ho chiesto se le dava fastidio, mi ha detto di no, e siamo uscite, ho scoperto che scalza ho altri ritmi, che i passi sono più corti, che più cammino scalza e meno "soffro" i sassolini dell'asfalto, che camminare scalza sulla strada è più bello che sul marciapiedi (probabilmente il passaggio delle macchine spazza via quel ghiaino sottilissimo che invece strapopola i marciapiedi) e soprattutto
... ho scoperto che le riche bianche delle strade e le strisce pedonali sono una goduria!!!!!


Ieri avevo scritto:

Beh, voi tutti sapete - perché ci siete passati - che io intavolo un minimo di corrispondenza con i nuovi perché scrivo loro chiedendo nick e password e magari faccio qualche domanda e poi comunico di aver creato l'account.
La nostra nuova  amica credo abbia "energia" da darci ed ora scopro che ha pure una mamma in gamba.
Beh, noi diamo sempre il benvenuto a chi comincia a scrivere qui e naturalmente anche stavolta non siamo da meno. Benvenuta tra noi!
Volete sapere quale è stata la prima richiesta? Quella di diventare socia!!
Intanto sei già socia Aggregata, ma se vorrai diventare "Ordinaria" cioè "a tutti gli effetti" ci basterà vederti all'opera; intanto comincio ad invitarti a Milano per il nostro incontro di maggio. Ti faremo socia "ordinaria " su due piedi ...

E veniamo al merito del tuo post iniziale.
Hai detto bene, una bimba innocente che sta scalza sa istintivamente cosa le fa bene e gioisce per questo; e tutti noi sappiamo bene che torniamo un po' bambini quando siamo scalzi.
Perché allora ci poniamo tanti problemi ad esserlo ed a goderci il nostro innocente e gratificante scalzismo?
Forse siamo diventati troppo complicati e  le cose semplici, genuine e portatrici di gioia non siamo più in grado di apprezzarle e perseguirle? Chissà ...

Raccontaci le tue esperienze scalze e facci conoscere i tuoi progressi.....

Ecco, non avevo ADSL ieri, ma mi sono salvato il "pezzo" ed eccolo qua sopra.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  Piedi Neri il Ven Mar 20 2015, 16:49

Benvenuta!

la 'spinta' che senti dentro e le sensazioni che hai provato sono comuni a tutti noi.

Conserva sempre il tuo entusiasmo e non ti lasciare mai scoraggiare
avatar
Piedi Neri

Numero di messaggi : 48
Età : 51
Data d'iscrizione : 27.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  Capriolo il Sab Mar 21 2015, 00:47

Benvenuta!
E' bello sentirti raccontare queste esperienze, prima in casa e poi fuori, le sensazioni che provi nel contatto con il terreno e le emozioni che generano in te! Vedrai che, se riesci ad essere scalza anche nelle piccole "uscite" della vita quotidiana, questo potrà renderle più piacevoli e farti vivere una semplice camminata come una cosa rilassante e rigenerante!
L'energia e l'entusiasmo sicuramente non ti mancano!

Capriolo

Numero di messaggi : 78
Età : 52
Data d'iscrizione : 22.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  Angelica il Sab Mar 21 2015, 15:19

Ti faccio il mio benvenuto e i miei complimenti anch'io!
E se tutto va bene ci vedremo al raduno allora, a questo giro ci dovrei essere!
avatar
Angelica

Numero di messaggi : 304
Età : 29
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  bfpaul il Sab Mar 21 2015, 17:17

Angelica ha scritto:Ti faccio il mio benvenuto e i miei complimenti anch'io!
E se tutto va bene ci vedremo al raduno allora, a questo giro ci dovrei essere!
Ragazzi, fateci fare l'Assemblea di Marzo e poi ufficialmente diremo date e tutto ciò che può essere utile.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: iniziando a scalzarmi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum