Quando la dermatologa Ŕ una persona brava :)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quando la dermatologa Ŕ una persona brava :)

Messaggio  Laurentius il Mer Lug 27 2016, 20:26

H˛la!
Ieri sono stato a una visita dermatologica dalla stessa dottoressa che segue la mia famiglia da decenni (ormai Ŕ di famiglia Very Happy ) Col mio tipo di pelle, tra fototipo e DNA non proprio fortunato, corro ahimŔ un sacco di rischi ed Ŕ imperativa una visita ogni anno. Approfittando dell'occasione le ho chiesto un'opinione sul barefooting e su tutti i pregiudizi riguardanti quello che dovrebbe essere il suo campo di specializzazione, ovvero funghi e altri problemi della pelle.

Mi ha detto, testuale: "L'unico vero rischio che puoi correre sono le verruche, per il resto ci sono un sacco di studi che dimostrano come gli ultravioletti siano degli sterilizzatori naturali. Ma se non andiamo a dire ai pazienti di stare scalzi Ŕ pi¨ che altro perchŔ non Ŕ ci˛ che vogliono sentirsi dire (Aldo, ti ricorda nulla?) quindi vai pure scalzo che fai solo bene, anzi: eviti pure gli shock traumatici da impatto" (con l'ultima frase suppongo si riferisse alle sfregature delle scarpe sulle dita durante la deambulazione...credo).


Mi fa piacere vedere che ci sono persone corrette come lei al mondo. In un mondo pieno di sedicenti santoni guaritori e medici che un po' troppo spesso sono guidati dal grano pi¨ che dal giuramento d'Ippocrate soprattutto quando si tratta di barefooting fa davvero piacere.
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 355
EtÓ : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando la dermatologa Ŕ una persona brava :)

Messaggio  hadashi il Mer Lug 27 2016, 21:19

Laurentius ha scritto:
quindi vai pure scalzo che fai solo bene, anzi: eviti pure gli shock traumatici da impatto" (con l'ultima frase suppongo si riferisse alle sfregature delle scarpe sulle dita durante la deambulazione...credo).
Potrebbe anche riferirsi ad alcuni studi che affermano che con le scarpe le forze d'impatto su ginocchia e schiena siano maggiori perchŔ - in mancanza di biobeedback dalla pianta - il piede tocca terra con pi˙ forza (praticamente non sa bene "quando fermarsi").
(Nel contesto della corsa Ŕ uno degli argomenti principali a favore del barefooting)
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
EtÓ : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando la dermatologa Ŕ una persona brava :)

Messaggio  aldo1953 il Gio Lug 28 2016, 10:58

Laurentius ha scritto:H˛la!


Mi ha detto, testuale: "L'unico vero rischio che puoi correre sono le verruche, per il resto ci sono un sacco di studi che dimostrano come gli ultravioletti siano degli sterilizzatori naturali. Ma se non andiamo a dire ai pazienti di stare scalzi Ŕ pi¨ che altro perchŔ non Ŕ ci˛ che vogliono sentirsi dire (Aldo, ti ricorda nulla?) quindi vai pure scalzo che fai solo bene, anzi: eviti pure gli shock traumatici da impatto" (con l'ultima frase suppongo si riferisse alle sfregature delle scarpe sulle dita durante la deambulazione...credo).


Mi fa piacere vedere che ci sono persone corrette come lei al mondo. In un mondo pieno di sedicenti santoni guaritori e medici che un po' troppo spesso sono guidati dal grano pi¨ che dal giuramento d'Ippocrate soprattutto quando si tratta di barefooting fa davvero piacere.

Eeeeeeeesatto ! Il problema sono certi tab¨, che variano d' altra parte da societÓ a societÓ, che sembrano assolutamente inossidabili. La "necessitÓ delle scarpe Ŕ una di questi.

aldo1953

Numero di messaggi : 1004
EtÓ : 64
Data d'iscrizione : 08.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando la dermatologa Ŕ una persona brava :)

Messaggio  cyberteam il Gio Lug 28 2016, 12:21

hadashi ha scritto:
Laurentius ha scritto:
quindi vai pure scalzo che fai solo bene, anzi: eviti pure gli shock traumatici da impatto" (con l'ultima frase suppongo si riferisse alle sfregature delle scarpe sulle dita durante la deambulazione...credo).
Potrebbe anche riferirsi ad alcuni studi che affermano che con le scarpe le forze d'impatto su ginocchia e schiena siano maggiori perchŔ - in mancanza di biobeedback dalla pianta - il piede tocca terra con pi˙ forza (praticamente non sa bene "quando fermarsi").
(Nel contesto della corsa Ŕ uno degli argomenti principali a favore del barefooting)

Penso anch'io, avendo usato la precisa dizione "impatti".
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando la dermatologa Ŕ una persona brava :)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum