Ferita...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Sab Ago 06 2016, 18:41

Eh sì, oggi pomeriggio mi sono ferito mentre stavo andando da unieuro, al piede sinistro. Poi vi farò vedere la foto. Mi brucicchia un pochino, in modo particolare se tocco la ferita. Adesso sto tornando a casa...
Appena a casa mi laverò per bene il piede, farò una foto, ve la manderò. Poi mi disinfetterò per bene e ci metterò un cerotto...

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  Grand Choeur il Sab Ago 06 2016, 19:23

Ci crediamo. Non importa che tu mandi le prove.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Sab Ago 06 2016, 19:42

Grand Choeur ha scritto:Ci crediamo. Non importa che tu mandi le prove.

No, per prova, ma per avere un consiglio...
ecco:

https://imageshack.us/i/pnyIhfkmj


https://imageshack.us/i/pmJgT7UHj

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Sab Ago 06 2016, 19:51

Comunque mi sono lavato il piede, ci ho messo un po' di acqua ossigenata, dopodiché sono andato in farmacia e mi sono fatto vedere. Per altro la farmacista mi ha subito riconosciuto come quello che cammina scalzo...
In sostanza mi ha consigliato di mettere gentalminbeta (pomata antibiotica 2/3 volte al giorno per 4/5 giorni finché non guarisce e così sto facendo, nel senso che ho messo la pomata. Ora cammino cercando di non poggiare il piede per terra perché un po' mi brucicchia...
Uff No ma capita solo a me o capita anche a voi?
Ah, un'ultima cosa: l'antitetanica dovrei averla fatta due anni fa, l'ultima volta, sono ancora coperto giusto?

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  Grand Choeur il Sab Ago 06 2016, 20:05

Secondo me sono precauzioni esagerate. Per una bischerata dle genere, dopo il lavaggio, un cerotto per una o mezza giornata, finché non passa il bruciore, secondo me è sufficiente.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Sab Ago 06 2016, 20:18

Grand Choeur ha scritto:Secondo me sono precauzioni esagerate. Per una bischerata dle genere, dopo il lavaggio, un cerotto per una o mezza giornata, finché non passa il bruciore, secondo me è sufficiente.

Ok, vediamo come va... Wink

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  bfpaul il Sab Ago 06 2016, 21:18

scalzoforever ha scritto:Eh sì, oggi pomeriggio mi sono ferito mentre stavo andando da unieuro, al piede sinistro. Poi vi farò vedere la foto. Mi brucicchia un pochino, in modo particolare se tocco la ferita. Adesso sto tornando a casa...
Appena a casa mi laverò per bene il piede, farò una foto, ve la manderò. Poi mi disinfetterò per bene e ci metterò un cerotto...

Ma  dai Antonino, queste piccole ferite si disinfettano bene con acqua ossigenata e se non ci sono corpi estranei nella ferita, un cerotto per isolare dal suola basta e avanza. Per un giorno magari metti i sandali.
Dopo un giorno se la ferita non è arrossata, non ti fa male e non cola, ci metti uno strato di Attack, lo fai asciugare e ripeti l'operazione. Guarisce da solo e non lascia neppure il segno della ferita.
Vedi le FAQ, ci sono diverse indicazioni in proposito.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Sab Ago 06 2016, 21:35

bfpaul ha scritto:
scalzoforever ha scritto:Eh sì, oggi pomeriggio mi sono ferito mentre stavo andando da unieuro, al piede sinistro. Poi vi farò vedere la foto. Mi brucicchia un pochino, in modo particolare se tocco la ferita. Adesso sto tornando a casa...
Appena a casa mi laverò per bene il piede, farò una foto, ve la manderò. Poi mi disinfetterò per bene e ci metterò un cerotto...

Ma  dai Antonino, queste piccole ferite si disinfettano bene con acqua ossigenata e se non ci sono corpi estranei nella ferita, un cerotto per isolare dal suola basta e avanza. Per un giorno magari metti i sandali.
Dopo un giorno se la ferita non è arrossata, non ti fa male e non cola, ci metti uno strato di Attack, lo fai asciugare e ripeti l'operazione. Guarisce da solo e non lascia neppure il segno della ferita.
Vedi le FAQ, ci sono diverse indicazioni in proposito.

bfpaul

Intendi l'ha colla attack?
E comunque come fai a sapere se ci sono o no corpi estranei nella ferita? Non ho a disposizione nessuna lente d'ingrandimento... 😓

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  Rei il Dom Ago 07 2016, 07:08

scalzoforever ha scritto:Intendi l'ha colla attack?
Sì, è nata come colla chirurgica e DOPO è stata introdotta nel mercato consumer.
L'uso come strato protettivo per le ferite ai piedi, invece, è una mia scoperta.
scalzoforever ha scritto:E comunque come fai a sapere se ci sono o no corpi estranei nella ferita? Non ho a disposizione nessuna lente d'ingrandimento... 😓
Se disinfetti bene con l'acqua ossigenata, l'ossigeno sviluppato rimuove qualunque piccolo corpo estraneo.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2642
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  Giangiò il Dom Ago 07 2016, 09:10

scalzoforever ha scritto:
Grand Choeur ha scritto:Ci crediamo. Non importa che tu mandi le prove.

No, per prova, ma per avere un consiglio...
ecco:

https://imageshack.us/i/pnyIhfkmj


https://imageshack.us/i/pmJgT7UHj

Certo è che se chiami ferita quel puntino.......... Suspect

Non è che sei un pò piagnone? Laughing Laughing Laughing
avatar
Giangiò

Numero di messaggi : 160
Età : 65
Data d'iscrizione : 25.03.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Dom Ago 07 2016, 11:48

Rei ha scritto:
scalzoforever ha scritto:Intendi l'ha colla attack?
Sì, è nata come colla chirurgica e DOPO è stata introdotta nel mercato consumer.
L'uso come strato protettivo per le ferite ai piedi, invece, è una mia scoperta.
scalzoforever ha scritto:E comunque come fai a sapere se ci sono o no corpi estranei nella ferita? Non ho a disposizione nessuna lente d'ingrandimento... 😓
Se disinfetti bene con l'acqua ossigenata, l'ossigeno sviluppato rimuove qualunque piccolo corpo estraneo.

Non l'ha sapevo questa cosa dell'attack...

Beh, comunque l'acqua ossigenata l'ho già messa...

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Dom Ago 07 2016, 11:49

Giangiò ha scritto:
scalzoforever ha scritto:
Grand Choeur ha scritto:Ci crediamo. Non importa che tu mandi le prove.

No, per prova, ma per avere un consiglio...
ecco:

https://imageshack.us/i/pnyIhfkmj


https://imageshack.us/i/pmJgT7UHj

Certo è che se chiami ferita quel puntino.......... Suspect

Non è che sei un pò piagnone? Laughing Laughing Laughing

Beh, più che altro è che brucicchiava, ora sembrerebbe di no... Wink

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  John & Jane il Dom Ago 07 2016, 12:08

scalzoforever ha scritto:
Appena a casa mi laverò per bene il piede
Magari, tutti e due... Smile

John & Jane

Numero di messaggi : 376
Età : 69
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Dom Ago 07 2016, 12:29

John & Jane ha scritto:
scalzoforever ha scritto:
Appena a casa mi laverò per bene il piede
Magari, tutti e due... Smile

Beh certo... tongue

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  bfpaul il Dom Ago 07 2016, 13:10

Rei ha scritto:
scalzoforever ha scritto:Intendi l'ha colla attack?
La colla Attak cribbio, non l'ha colla attack !

Rei ha scritto:Sì, è nata come colla chirurgica e DOPO è stata introdotta nel mercato consumer.
L'uso come strato protettivo per le ferite ai piedi, invece, è una mia scoperta.
Se disinfetti bene con l'acqua ossigenata, l'ossigeno sviluppato rimuove qualunque piccolo corpo estraneo.

Toh, questa non me la ricordavo! Ma non è che hai scoperto pure l'ha Merica?

scalzoforever ha scritto:E comunque come fai a sapere se ci sono o no corpi estranei nella ferita? Non ho a disposizione nessuna lente d'ingrandimento... 😓

Primo: E comprati una lente di ingrandimento, caspita!
Secondo: Ahi, ahi, Antonino! la prima cosa da fare quando si disinfetta una ferita e tanto più nella pianta del piede, è accertare se ci sono corpi estranei. L'acqua ossigenata rimuove lo sporco e ti fa vedere bene la ferita e se ci sono corpi estranei. In questo caso DEVI TOGLIERLI ASSOLUTAMENTE.
Se hai dubbi sulla eventuale presenza di corpi estranei, usa l'ago di una siringa sterile per rendertene conto; fa un po' male ma pazienza.
Dunque pulisci bene e metti un cerotto che chiuda bene il tutto. Metti i sandali e cammina; se senti pungere o la ferita si arrossa e cola, non hai lavorato bene e in caso disperato vai al Pronto Soccorso mettendo in conto che ti caccino a pedate perché odiano perdere tempo con chi si fa male da solo.
Perché questo è gira gira il concetto.
Se dopo un giorno la ferita non ti fa male e non cola, pulisci di nuovo bene con acqua ossigenata e metti uno strato di Attak; lascia asciugare (1 min.) e metti un altro strato. Se te la senti, puoi ricominciare a camminare come niente fosse accaduto; devi sentire buone sensazioni, se no torna a casa, usa l'acetone (quello per togliere lo smalto dalle unghie)per togliere l'Attak e togli quell'accidente di corpo estraneo che non hai rimosso.
Ah, puoi anche fare testamento, già che ci sei ..
Personalmente sono contrario a mettere antibiotici senza avere consultato il medico; a furia di antibiotici ci stiamo rincoglionendo e non siamo più capaci di difenderci da niente.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Dom Ago 07 2016, 18:25

bfpaul ha scritto:
Rei ha scritto:
scalzoforever ha scritto:Intendi l'ha colla attack?
La colla Attak cribbio, non l'ha colla attack !

Rei ha scritto:Sì, è nata come colla chirurgica e DOPO è stata introdotta nel mercato consumer.
L'uso come strato protettivo per le ferite ai piedi, invece, è una mia scoperta.
Se disinfetti bene con l'acqua ossigenata, l'ossigeno sviluppato rimuove qualunque piccolo corpo estraneo.

Toh, questa non me la ricordavo! Ma non è che hai scoperto pure l'ha Merica?

scalzoforever ha scritto:E comunque come fai a sapere se ci sono o no corpi estranei nella ferita? Non ho a disposizione nessuna lente d'ingrandimento... 😓

Primo: E comprati una lente di ingrandimento, caspita!
Secondo: Ahi, ahi, Antonino! la prima cosa da fare quando si disinfetta una ferita e tanto più nella pianta del piede, è accertare se ci sono corpi estranei. L'acqua ossigenata rimuove lo sporco e ti fa vedere bene la ferita e se ci sono corpi estranei. In questo caso DEVI TOGLIERLI ASSOLUTAMENTE.
Se hai dubbi sulla eventuale presenza di corpi estranei, usa l'ago di una siringa sterile per rendertene conto; fa un po' male ma pazienza.
Dunque pulisci bene e metti un cerotto che chiuda bene il tutto. Metti i sandali e cammina; se senti pungere o la ferita si arrossa e cola, non hai lavorato bene e in caso disperato vai al Pronto Soccorso mettendo in conto che ti caccino a pedate perché odiano perdere tempo con chi si fa male da solo.
Perché questo è gira gira il concetto.
Se dopo un giorno la ferita non ti fa male e non cola, pulisci di nuovo bene con acqua ossigenata e metti uno strato di Attak; lascia asciugare (1 min.) e metti un altro strato. Se te la senti, puoi ricominciare a camminare come niente fosse accaduto; devi sentire buone sensazioni, se no torna a casa, usa l'acetone (quello per togliere lo smalto dalle unghie)per togliere l'Attak e togli quell'accidente di corpo estraneo che non hai rimosso.
Ah, puoi anche fare testamento, già che ci sei ..
Personalmente sono contrario a mettere antibiotici senza avere consultato il medico; a furia di antibiotici ci stiamo rincoglionendo e non siamo più capaci di difenderci da niente.

bfpaul

Si, ho capito tutto, più o meno... 😅

Piuttosto una cosa: ogni tanto mi capita di scrivere ad esempio "l'ha colla" invece di "la colla" per via del correttore automatico della tastiera dello smartphone, di solito me ne accorgo ma non sempre... Wink

Infine, per il testamento, beh, ho lasciato tutto all'associazione dei natiscalzi, va bene? Tanto ho veramente poco poco... tongue

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  bfpaul il Dom Ago 07 2016, 19:12

bfpaul ha scritto:

La prima cosa da fare quando si disinfetta una ferita e tanto più nella pianta del piede, è accertare se ci sono corpi estranei. L'acqua ossigenata rimuove lo sporco e ti fa vedere bene la ferita e se ci sono corpi estranei. In questo caso DEVI TOGLIERLI ASSOLUTAMENTE.
Se hai dubbi sulla eventuale presenza di corpi estranei, usa l'ago di una siringa sterile per rendertene conto; fa un po' male ma pazienza.
Dunque pulisci bene e metti un cerotto che chiuda bene il tutto. Metti i sandali e cammina; se senti pungere o la ferita si arrossa e cola, non hai lavorato bene e in caso disperato vai al Pronto Soccorso mettendo in conto che ti caccino a pedate perché odiano perdere tempo con chi si fa male da solo.
Perché questo è gira gira il concetto.
Se dopo un giorno la ferita non ti fa male e non cola, pulisci di nuovo bene con acqua ossigenata e metti uno strato di Attak; lascia asciugare (1 min.) e metti un altro strato. Se te la senti, puoi ricominciare a camminare come niente fosse accaduto; devi sentire buone sensazioni, se no torna a casa, usa l'acetone (quello per togliere lo smalto dalle unghie)per togliere l'Attak e togli quell'accidente di corpo estraneo che non hai rimosso.

scalzoforever ha scritto:Si, ho capito tutto, più o meno... 😅

Cosa non ti è chiaro?

scalzoforever ha scritto:Piuttosto una cosa: ogni tanto mi capita di scrivere ad esempio "l'ha colla" invece di "la colla" per via del correttore automatico della tastiera dello smartphone, di solito me ne accorgo ma non sempre... Wink

E togli quella boiata di completamento delle parole che ti fa passare per analfabeta, no?

scalzoforever ha scritto:Infine, per il testamento, beh, ho lasciato tutto all'associazione dei natiscalzi, va bene? Tanto ho veramente poco poco... tongue

Era ora che avessimo il primo lascito testamentario!! Si intende, fra 150 anni, se no diventi troppo vecchio, eh!  Rolling Eyes

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Dom Ago 07 2016, 19:40

bfpaul ha scritto:
bfpaul ha scritto:

La prima cosa da fare quando si disinfetta una ferita e tanto più nella pianta del piede, è accertare se ci sono corpi estranei. L'acqua ossigenata rimuove lo sporco e ti fa vedere bene la ferita e se ci sono corpi estranei. In questo caso DEVI TOGLIERLI ASSOLUTAMENTE.
Se hai dubbi sulla eventuale presenza di corpi estranei, usa l'ago di una siringa sterile per rendertene conto; fa un po' male ma pazienza.
Dunque pulisci bene e metti un cerotto che chiuda bene il tutto. Metti i sandali e cammina; se senti pungere o la ferita si arrossa e cola, non hai lavorato bene e in caso disperato vai al Pronto Soccorso mettendo in conto che ti caccino a pedate perché odiano perdere tempo con chi si fa male da solo.
Perché questo è gira gira il concetto.
Se dopo un giorno la ferita non ti fa male e non cola, pulisci di nuovo bene con acqua ossigenata e metti uno strato di Attak; lascia asciugare (1 min.) e metti un altro strato. Se te la senti, puoi ricominciare a camminare come niente fosse accaduto; devi sentire buone sensazioni, se no torna a casa, usa l'acetone (quello per togliere lo smalto dalle unghie)per togliere l'Attak e togli quell'accidente di corpo estraneo che non hai rimosso.

scalzoforever ha scritto:Si, ho capito tutto, più o meno... 😅

Cosa non ti è chiaro?

scalzoforever ha scritto:Piuttosto una cosa: ogni tanto mi capita di scrivere ad esempio "l'ha colla" invece di "la colla" per via del correttore automatico della tastiera dello smartphone, di solito me ne accorgo ma non sempre... Wink

E togli quella boiata di completamento delle parole che ti fa passare per analfabeta, no?

scalzoforever ha scritto:Infine, per il testamento, beh, ho lasciato tutto all'associazione dei natiscalzi, va bene? Tanto ho veramente poco poco... tongue

Era ora che avessimo il primo lascito testamentario!! Si intende, fra 150 anni, se no diventi troppo vecchio, eh!  Rolling Eyes

bfpaul

Per quanto riguarda il correttore mi trovo bene, basta farci un minimo di attenzione...
Per il testamento, beh... 😜
Per il resto direi che è tutto chiaro. Ho ricontrollato la ferita, direi che è più o meno com'era ieri, non mi brucicchia più e non ho visto (ad occhio nudo) nulla di particolare, guardate voi stessi:
https://imageshack.us/i/poNMdwUlj

Domani mattina mi comprerò una lente di ingrandimento e una siringa, così sono a posto...

P.S.: d'ora in poi ogni giorno vi manderò un resoconto dettagliato fotografico del piede... tongue
Scherzo, ovviamente...

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Lun Ago 08 2016, 13:39

Dunque, ci dovrebbe essere una micro scheggia di vetro in quanto mi fa un po' male (non forte ma si sente, specialmente se ci cammino sopra) e sopratutto perché ho intravisto qualcosa di lucente tramite la lente d' ingrandimento che ho preso stamane. Appena apre la farmacia, vado e mi faccio fare una pinzetta, magari mi faccio anche aiutare...

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  John & Jane il Lun Ago 08 2016, 15:03

Con la pinzetta da sola, ci fai poco. Devi:
- rimuovere, magari con una lametta da barba, lo strato corneo dell'epidermide. Ciò ti permetterà di individuare bene il forellino
- infila delicatamente l'ago della siringa parallelamente al foro. Basta di solito mezzo millimetro
- fatto questo muovi, sempre delicatamente, a dx e sx fino a "sentire" la piccola scheggia
- a questo punto, piano piano, fai leva verso l'alto e il gioco è fatto. A me riesce sempre
Quanto ad allargare il buchetto, tranquillo: le viscere non se accorgeranno e non vorranno certo scappare da lì... lol! lol!

John & Jane

Numero di messaggi : 376
Età : 69
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Lun Ago 08 2016, 16:05

John & Jane ha scritto:Con la pinzetta da sola, ci fai poco. Devi:
- rimuovere, magari con una lametta da barba, lo strato corneo dell'epidermide. Ciò ti permetterà di individuare bene il forellino
- infila delicatamente l'ago della siringa parallelamente al foro. Basta di solito mezzo millimetro
- fatto questo muovi, sempre delicatamente, a dx e sx fino a "sentire" la piccola scheggia
- a questo punto, piano piano, fai leva verso l'alto e il gioco è fatto. A me riesce sempre
Quanto ad allargare il buchetto, tranquillo: le viscere non se accorgeranno e non vorranno certo scappare da lì... lol! lol!

Gulp! Complicatuccio... Shocked

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  John & Jane il Lun Ago 08 2016, 16:49

Più facile a fare che a spiegare

John & Jane

Numero di messaggi : 376
Età : 69
Data d'iscrizione : 27.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Lun Ago 08 2016, 17:03

Comunque non so come ma ci sono riuscito... Wink
Solo che il pezzetto di vetro (alla fine credo che fosse quello) è letteralmente schizzato fuori ed è caduto sul pavimento della mia camera: dovrò scoparci per bene! Rolling Eyes

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  bfpaul il Lun Ago 08 2016, 18:20

scalzoforever ha scritto:Comunque non so come ma ci sono riuscito... Wink
Solo che il pezzetto di vetro (alla fine credo che fosse quello) è letteralmente schizzato fuori ed è caduto sul pavimento della mia camera: dovrò scoparci per bene! Rolling Eyes

Nuntio vobis gaudium magnum, habemus vetrum !
A parte gli scherzi, vedi che anche in modalità "fai date" l'estrazione era possibile!
Comunque l'ago è indispensabile quando una scheggia di vetro si pianta nella suola... chi ha fatto un corso di archeologia è avvantaggiato. Twisted Evil
Ora, disinfetta bene con acqua ossigenata (l'avrai gia fatto) e procedi secondo le indicazioni che ti ho dato in precedenza. Dopodomani probabilmente la ferita è chiusa e non cola, due strati di Attak e te ne dimentichi.
Buon cammino!!!

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  scalzoforever il Lun Ago 08 2016, 19:11

bfpaul ha scritto:
scalzoforever ha scritto:Comunque non so come ma ci sono riuscito... Wink
Solo che il pezzetto di vetro (alla fine credo che fosse quello) è letteralmente schizzato fuori ed è caduto sul pavimento della mia camera: dovrò scoparci per bene! Rolling Eyes

Nuntio vobis gaudium magnum, habemus vetrum !
A parte gli scherzi, vedi che anche in modalità "fai date" l'estrazione era possibile!
Comunque l'ago è indispensabile quando una scheggia di vetro si pianta nella suola... chi ha fatto un corso di archeologia è avvantaggiato. Twisted Evil
Ora, disinfetta bene con acqua ossigenata (l'avrai gia fatto) e procedi secondo le indicazioni che ti ho dato in precedenza. Dopodomani probabilmente la ferita è chiusa e non cola, due strati di Attak e te ne dimentichi.
Buon cammino!!!

bfpaul

L'acqua ossigenata l'ho messa e poi ho messo un cerotto per semplicità perché dovevo scappare via per un appuntamento. Stasera farò il tutto con calma...

scalzoforever

Numero di messaggi : 682
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ferita...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum