Sangue sul marciapiede

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sangue sul marciapiede

Messaggio  young_barefooter il Gio Feb 09 2017, 20:53

Oggi pomeriggio stavo allegramente scalzeggiando lungo il consueto tragitto per la stazione quando sono quasi finito in una pozza di sangue (fresco) piuttosto estesa, lasciata da qualche disgraziato che si era evidentemente da poco massacrato.
Un attimo prima mi ero distratto a causa di una ragazza cinese che poco più avanti rispetto me si stava sbracciando per salutare - non capivo se salutava me o cosa (in realtà stava salutando un suo compatriota che camminava lungo il marciapiede pochi metri dietro di me).

In pratica ho visto il sangue quando ci ero quasi sopra ma fortunatamente sono riuscito a scavalcarlo agevolmente allungando il passo.
Confermo quindi che NON l'ho calpestato - ho anche controllato le suole ma a parte il nero di Milano non mi è sembrato di vedere tracce di sangue. Naturalmente immagino che attorno alla macchia qualche schizzo qua e la poteva esserci ma non credo di aver pestato niente di strano.

Le mie suole sono perfettamente integre, quindi sono tranquillo - ma la mia indole tendenzialmente ipocondriaca mi fa venire mille dubbi.
Secondo voi corro il rischio di pigliare infezioni strane o è una delle mie consuete paranoie?
Personalmente propendo per la seconda ipotesi ma mi piacerebbe essere rassicurato anche da voi amici scalzisti.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sangue sul marciapiede

Messaggio  Rei il Ven Feb 10 2017, 07:47

Se entro le 12 ore dal fattaccio non ti sei trasformato nel Mostro della Laguna, vai tranquillo. Very Happy
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2641
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sangue sul marciapiede

Messaggio  Arky il Ven Feb 10 2017, 10:56

young_barefooter ha scritto:
Secondo voi corro il rischio di pigliare infezioni strane o è una delle mie consuete paranoie?

E' un po' come se, la mattina, uscendo di casa ti chiedessi: "Stasera tornerò a casa o no?"

Dipende da troppi fattori...
Nel 99,99% dei casi, la sera torni sempre a casa. Poi se un giorno dovessi incappare in quello sparuto 0,01%...eh, ragazzo, game over...Puoi tranquillamente toccarti le palle a questo punto del discorso.

Non c'è nulla di sicuro al 100% nella vita...a parte un paio di cosette.

Quindi, considerando che forse era vino...o passata di pomodoro...che hai un battistrada ormai collaudato...che non avevi spacchi tipo fossa delle Marianne sulle suole...Daje, sta tranquillo, rilassati, goditi la vita...le passeggiate scalze, e amen.

Poi, che la cosa, diciamocelo, faccia anche abbastanza schifo, quello sì...per carità.
avatar
Arky

Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 21.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sangue sul marciapiede

Messaggio  young_barefooter il Ven Feb 10 2017, 11:14

Grazie per le rassicurazioni, comunque alla fine il raziocinio ha avuto la meglio sulle paranoie e stamattina quasi non mi ricordavo più di quanto capitato ieri. Non che fossi particolarmente preoccupato, però rimuginando sull'accaduto mi era sorto qualche irrazionale timore.

E in ogni caso non penso proprio che le superfici su cui cammino a piedi nudi tutti i giorni siano asettiche - eppure non ho mai avuto alcun problema.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sangue sul marciapiede

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum