suole alla griglia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

suole alla griglia

Messaggio  alberto66 il Sab Ago 08 2009, 16:13

Salve,come faccio da molti anni, anche ora sono reduce da una breve vacanza a RIMINI.Naturalmente non ho mancato occasioni per camminare scalzo
per le strade,specialmente la sera, solo che un pomeriggio ho peccato di una certa leggerezza. No Mi e' venuta la "non" brillante idea di avventurarmi
scalzo sull'asfalto rovente delle 3 pomeridiane.I primi passi pareva che tutto andasse x il meglio, ma dopo breve Haiii !!! affraid Sono andato in estasi mistica:
alle mie povere suole poco allenate allo scalzismo questa prova è costata delle fiacche che poi non mi hanno proprio permesso di abbandonare le ciabatte
per 2 giorni. Va be, pazienza ora si sta sistemando nuovamente il battistrada e vorra' dire che un' altra volta non mi permettero' piu di fare cose da "professionista"
avatar
alberto66

Numero di messaggi : 97
Data d'iscrizione : 12.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: suole alla griglia

Messaggio  lucignolo il Dom Ago 09 2009, 13:53

alberto66 ha scritto:Va be, pazienza ora si sta sistemando nuovamente il battistrada e vorra' dire che un' altra volta non mi permettero' piu di fare cose da "professionista"
Eh, sì, ci vuole prudenza e pazienza.
Quest'anno ho camminato a piedi nudi sull'asfalto nero e sulle pietre alle ore quattordici nella calda Sardegna, percependo tepore quando gli altri saltellavano e mi guardavano con gli occhi sgranati: niente inganni, niente trucchi.
Solo tanto allenamento! E passi corti e rapidi: chi si ferma è cotto! Very Happy Wink
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: suole alla griglia

Messaggio  Marco53 il Mar Ago 11 2009, 08:33

L'ho sempre detto anch'io. E' più facile affrontare la neve che un marciapiede arroventato dal calore. Ma, come dice Flavio, è davvero questione di pazienza e allenamento. Laughing
Anni fa avevo sperimentato una passeggiata scalza a Roma, ed era inizio giugno... Nell'attraversare Piazza Esedra, con un suolo di sampietrini e catrame, il calore era stato così intenso che è bastato quell'attimo di fermo Piede in più per cercare il telefonino ( Evil or Very Mad ) che suonava e mi sono rimediato una bolla.
Due anni fa ho rischiato la vaporizzazione delle suole in Piazza Castello alle 15 per attraversare l'unico punto non protetto dai portici. Ce l'ho fatta senza danno ma bastava un metro in più.... Poi l'allenamento, coi consigli di Cristiana che mi ha invitato a saltellare anche sulle lunette d'ombra delle auto parcheggiate per dare un po' di tregua alle suole. Un altro buon esercizio è il passaggio su brevi tratti di marciapiedi in "lose" (le pietre di Luserna, qui vicino a Torino) sotto il sole alternati a tratti d'ombra. Insomma. Quest'anno va decisamente meglio. Ho già attraversato in obliquo Piazza Castello in un tratto simile ma più lungo di quello della vaporizzazione di cui sopra, assolutamente indenne (anche se puntavo con ansia i portici perché avevo paura di non farcela) e così via. Adesso - anche se continuo di gran lunga a preferire la neve - riesco a passare indenne in zone arroventate da sole anche piuttosto ampie. A Torino e con 32-33°C. Non so cosa possa succedere altrove, ma tutto dipende dal calore specifico delle superfici su cui si cammina. Vi assicuro che sulle "lose" di pietra ci si può friggere un uovo (che sull'asfalto rimarrebbe normale...).
Effettivamente in questi casi è fondamentale avere delle "Notschuhe" (scarpe d'emergenza, come dicono i barfusser tedeschi), cioè almeno un paio d'infradito per superare il tratto da fritto misto... Poi si torna "normali" (cioé scalzi Wink ).
E' curioso - dopo aver camminato su superfici molto calde - arrivare a casa e "sentire" le proprie suole che ancora sfrigolano per qualche tempo...
Saluti caldissimi
Marco
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: suole alla griglia

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum