Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Testimoni di Geova

Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Testimoni di Geova

Messaggio  Angelica il Mer Lug 03 2019, 22:25

Ogni volta che leggo questo forum trovo espressioni come:
- Protesi per piedi
- Pentole a pressione
- Piedi imprigionati
Fino all'ultima
- Malefiche, antitraspiranti e mefitiche sneakers

Ragazzi, sarà che non sono e non mi interessa essere barefooter integrale, sarà che pur sentendomi ovviamente meglio scalza neanche con le scarpe mi sento così imprigionata, ma a me sembra che qua a volte tiri un po' una certa aria da testimoni di Geova. Ma la gente volete invogliarla o allontanarla? Perché sinceramente a leggere il forum da esterni non credo che venga molta voglia di camminare scalzi.


Ultima modifica di Angelica il Mer Lug 03 2019, 23:19, modificato 1 volta
Angelica
Angelica

Numero di messaggi : 378
Età : 32
Data d'iscrizione : 17.09.10

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  disc il Mer Lug 03 2019, 23:14

Questo forum è l'unico luogo (o uno dei pochi) dove uno scalzista si senta libero di esprimere la propria condizione, le proprie gioie ma anche le proprie frustrazioni. Ciò può portare alcuni di noi a fare affermazioni estreme, ma lo considererei uno sfogo, più che altro, conscio di essere compreso e supportato dai suoi simili.
Io penso che le scarpe siano un'ottima invenzione, però la dicitura "trappola per piedi", detta dopo averle indossate per 12 ore consecutive, non è che sia così azzardata.
Giustamente ognuno di noi deve cercare di evidenziare le gioie della camminata scalza con il maggior equilibrio possibile, in modo da invogliare un potenziale scalzista a provare. Dobbiamo essere attrattivi e non repulsivi, per questo è importantissimo lo stile che utilizziamo nei post che scriviamo.

disc

Numero di messaggi : 112
Data d'iscrizione : 23.06.15

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  GECO il Gio Lug 04 2019, 07:45

Credo che più uno stia scalzo e più aumenti l'insofferenza per le scarpe.
Se uno va scalzo saltuariamente non se ne accorge o lo sente poco.
Comunque concordo che si leggono post qui o su FB che lasciano un po' perplessi.
Ora io capisco il disappunto per i divieti che purtroppo aumentano sempre di più.
Però se voglio visitare un luogo dove purtroppo c'è questo divieto mi pare irragionevole dire vado altrove privandomi il piacere di visitare un posto interessante per non privarmi del piacere di stare scalzo quando basterebbero delle infradito (fatta eccezione il trekking alle 5 terre).
Tutto sommato se sto in infradito o sandali non è che i piedi mi vanno in fumo!
Diverso ad esempio ora che fa caldo andare in ufficio per forza con scarpe chiuse. Questo almeno per me è davvero fastidioso. Tra l'altro questo vale solo per gli uomini Crying or Very sad

GECO

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  Appleseed il Gio Lug 04 2019, 08:54

Angelica ha scritto: Ogni volta che leggo questo forum trovo espressioni come:
- Protesi per piedi
- Pentole a pressione
- Piedi imprigionati
Fino all'ultima
- Malefiche, antitraspiranti e mefitiche sneakers
Ragazzi, sarà che non sono e non mi interessa essere barefooter integrale, sarà che pur sentendomi ovviamente meglio scalza neanche con le scarpe mi sento così imprigionata, ma a me sembra che qua a volte tiri un po' una certa aria da testimoni di Geova. Ma la gente volete invogliarla o allontanarla? Perché sinceramente a leggere il forum da esterni non credo che venga molta voglia di camminare scalzi.

A parte Michele (Grand Choeur), non conosco nessuno tra quanti scrivono su questo Forum che vada scalzo 24/24, 7/7 e 365/365. O perché non possono (sul lavoro ad esempio), o perché per ragioni climatiche o sociali preferiscono non farlo. DI certo come ha scritto Andrea (Geco) quanto più si va scalzi meno si sopportano le scarpe ed escono le espressioni buffe e paradossali che hai citato. Il paragone con i Testimoni di Geova mi pare decisamente fuori luogo. Il Club dei Nati Scalzi non fa proselitismo: non è nei suoi obiettivi cercare di convincere ad andare scalzo chi non ne ha voglia. Si vuole piuttosto rassicurare chi ne senta il bisogno che scalzarsi non fa male (anzi) e non è vietato. E qui arrivo al punto dei divieti citato da Geco: quando non sono divieti dovuti a motivi di sicurezza, sono pure e semplici limitazioni alla libertà personale che non si possono accettare.  Almeno io la penso così.
Appleseed
Appleseed

Numero di messaggi : 693
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  Ospite il Gio Lug 04 2019, 09:12

Appleseed scrive "
A parte Michele (Grand Choeur), non conosco nessuno tra quanti scrivono su questo Forum che vada scalzo 24/24, 7/7 e 365/365"

Personalmente ormai ne conosco parecchie di persone, uomini e donne, che vivono a piedi nudi 24/24 - 365/365.
Eppure non fanno parte di questo Club.
Nessuno si è mai chiesto perché persone di questo genere non vogliano fare parte di questo Club?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  Grand Choeur il Gio Lug 04 2019, 09:19

Chiaramente, anch'io, pur essendo scalzo pressoché sempre, ogni tanto uso dei sandali. A volte servono. Ma non sopporto più le scarpe.
Ma altri faranno diversamente, secondo quello che si sentono.
Riguardo ai TdG, non è che andiamo a suonare i campanelli per convincere ad andare scalzi! Very Happy

_________________
L'impossibile non esiste.
Grand Choeur
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 1238
Età : 43
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  Appleseed il Gio Lug 04 2019, 09:34

Mau ha scritto:Appleseed scrive "
A parte Michele (Grand Choeur), non conosco nessuno tra quanti scrivono su questo Forum che vada scalzo 24/24, 7/7 e 365/365"
Personalmente ormai ne conosco parecchie di persone, uomini e donne, che vivono a piedi nudi 24/24 - 365/365.
Eppure non fanno parte di questo Club.
Nessuno si è mai chiesto perché persone di questo genere non vogliano fare parte di questo Club?

Perché loro non sentono alcun bisogno di farne parte.
Quando nessuno avrà più bisogno di spiegazioni, incoraggiamenti, accompagnamento o anche semplicemente di condividere le proprie esperienze perché saranno per tutti normali attività quotidiane, il Club si scioglierà avendo raggiunto il proprio oggetto sociale.
Appleseed
Appleseed

Numero di messaggi : 693
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  GECO il Gio Lug 04 2019, 11:55

Sul discorso delle leggi secondo me è tutto più complicato. Per noi è una privazione di una libertà per chi non va scalzo è un discorso di sicurezza, igiene, educazione e decoro . Sono tutte cose più o meno opinabili Quello che è pericoloso o indecoroso per alcuni non lo è per altri. C'è purtroppo un crescendo di intolleranza nei confronti di chi non la pensa come me o come la maggioranza ecc.
Questo anche tra chi ci amministra Comuni e non solo.
Noi non facciamo proselitismo ma alcune volte potremmo sembrare integralisti.
A volte capita anche a me. Credo sia umano dare del cretino o del matto a chi fa una cosa che per noi non ha senso. La cosa corretta sarebbe dire io non lo farei mai, magari fare pure una critica dicendo il proprio punto di vista, ma se la cosa x noi assurda non crea danno a nessuno uno dovrebbe essere libero di fare quello che vuole. Questo si vede in altri ambiti ma vale anche per noi come minoranza.
Poi come sappiamo anche tra di noi ci sono scalzisti 365gg h24 e altri molto più saltuari con tutte le scale di grigio che vanno dal bianco al nero.

GECO

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  bfpaul il Gio Lug 04 2019, 12:06

Mau ha scritto:Appleseed scrive "
A parte Michele (Grand Choeur), non conosco nessuno tra quanti scrivono su questo Forum che vada scalzo 24/24, 7/7 e 365/365"
Personalmente ormai ne conosco parecchie di persone, uomini e donne, che vivono a piedi nudi 24/24 - 365/365.
Eppure non fanno parte di questo Club.
Nessuno si è mai chiesto perché persone di questo genere non vogliano fare parte di questo Club?

Guarda Mau, tu conosci molti di noi ed anche altri che non scrivono qui, ma non conoscerai mai una persona che alcuni di noi (due soltanto) conoscono e che ha scritto in vecchi Forum per il semplice motivo che non ha alcun interesse a dire "solo una barefooter". Voglio dire, molti sono così riservati da visitare il nostro sito e leggere il nostro forum per anni e non chiedere MAI di crearsi un account. E sopratutto donne. Perché? perchè le donne le cose "le fanno" e non gliene frega niente di farlo sapere all'universo mondo.
Per fortuna ci sono ancora molte persone  diverse da quelle che circolano oggi sui social e che mettono fuori un post ad ogni starnuto o scorreggio che fanno.

bfpaul
bfpaul
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3279
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  Ospite il Gio Lug 04 2019, 13:10

bfpaul ha scritto:
Mau ha scritto:Appleseed scrive "
A parte Michele (Grand Choeur), non conosco nessuno tra quanti scrivono su questo Forum che vada scalzo 24/24, 7/7 e 365/365"
Personalmente ormai ne conosco parecchie di persone, uomini e donne, che vivono a piedi nudi 24/24 - 365/365.
Eppure non fanno parte di questo Club.
Nessuno si è mai chiesto perché persone di questo genere non vogliano fare parte di questo Club?

Guarda Mau, tu conosci molti di noi ed anche altri che non scrivono qui, ma non conoscerai mai una persona che alcuni di noi (due soltanto) conoscono e che ha scritto in vecchi Forum per il semplice motivo che non ha alcun interesse a dire "solo una barefooter". Voglio dire, molti sono così riservati da visitare il nostro sito e leggere il nostro forum per anni e non chiedere MAI di crearsi un account. E sopratutto donne. Perché? perchè le donne le cose "le fanno" e non gliene frega niente di farlo sapere all'universo mondo.
Per fortuna ci sono ancora molte persone  diverse da quelle che circolano oggi sui social e che mettono fuori un post ad ogni starnuto o scorreggio che fanno.

bfpaul
Certamente Paolo, quello che dici è verissimo e sai bene che è mia soddisfazione quando riesco a passare inosservato in mezzo alla gente; d'altra parte sappiamo bene che gli appartenenti ad un Club vengono sempre visti come gli adepti di una setta, soprattutto dai non più giovanissimi.
Vivere scalzi per molti di noi è uno stile di vita e non serve nussuna associazione che ci riconosca nulla; il nostro esserci trova la sua più grande giustificazione nel voler rasserenare chi vive lo scalzismo in solitudine pensando che possa essere strano andare in giro senza calzature. Il mio obiettivo l'ho già dichiarato più volte: vorrei che le nuove generazioni non debbano soffrire quel senso di solitudine che ho vissuto anch'io per tanti anni.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  Angelica il Gio Lug 04 2019, 13:29

Il paragone con i TdG era riferito non al proselitismo ma al fatto che davvero a volte mi sembra di respirare un'aria da setta, un po' troppo alla "noi siamo nel giusto e loro sbagliano".
Perché io non mi sono sentita assolutamente di sbagliare quando ieri sera dopo il lavoro sono uscita con un amico indossando gli stivaletti col tacco che avevo comprato qualche giorno prima. Eppure...
Angelica
Angelica

Numero di messaggi : 378
Età : 32
Data d'iscrizione : 17.09.10

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  Appleseed il Gio Lug 04 2019, 14:01

GECO ha scritto:Sul discorso delle leggi secondo me è tutto più complicato. Per noi è una privazione di una libertà per chi non va scalzo è un discorso di sicurezza, igiene, educazione e decoro . Sono tutte cose più o meno opinabili Quello che è pericoloso o indecoroso per alcuni non lo è per altri. C'è purtroppo un crescendo di intolleranza nei confronti di chi non la pensa come me o come la maggioranza ecc.
Questo anche tra chi ci amministra Comuni e non solo.

Un conto sono le opinioni, un altro le norme di legge. Ciascuno è libero di ritenere che camminare scalzi sia un'attività bizzarra, antigienica o indecente, ci mancherebbe. Ma non tollero che una ordinanza comunale limiti la mia libertà di farlo. Oggi ci fanno mettere le scarpe. Domani magari ci fanno indossare una bella camicia colorata del colore preferito dal governo del momento. Meglio fermare queste tendenze sul nascere.  
Appleseed
Appleseed

Numero di messaggi : 693
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  GECO il Gio Lug 04 2019, 15:22

Appleseed ha scritto:
GECO ha scritto:Sul discorso delle leggi secondo me è tutto più complicato. Per noi è una privazione di una libertà per chi non va scalzo è un discorso di sicurezza, igiene, educazione e decoro . Sono tutte cose più o meno opinabili Quello che è pericoloso o indecoroso per alcuni non lo è per altri. C'è purtroppo un crescendo di intolleranza nei confronti di chi non la pensa come me o come la maggioranza ecc.
Questo anche tra chi ci amministra Comuni e non solo.

Un conto sono le opinioni, un altro le norme di legge. Ciascuno è libero di ritenere che camminare scalzi sia un'attività bizzarra, antigienica o indecente, ci mancherebbe. Ma non tollero che una ordinanza comunale limiti la mia libertà di farlo. Oggi ci fanno mettere le scarpe. Domani magari ci fanno indossare una bella camicia colorata del colore preferito dal governo del momento. Meglio fermare queste tendenze sul nascere.  

Forse non mi sono spiegato. Per la maggior parte delle persone il solo pensiero di camminare scalzo per le nostre città sporche fa ribrezzo viene ritenuta una cosa pericolosa per la salute e che sicuramente ti fai del male con vetri, siringhe, chiodi, T-REX ecc. In più viene vista come cosa poco decorosa o educata. E' evidente che per costoro mettere una legge che vieti di andare scalzi è doveroso per motivi igenico sanitari, di decoro ecc. Ovviamente noi la pensiamo diversamente e la viviamo come una privazione della nostra libertà.
Già se dicessi è fatto divieto si andare in giro nudi probabilmente molti di noi direbbero che è giusto. Ma la logica è la stessa. Non fai male a nessuno. Viene ritenuto poco decoroso perché cresciuti con l'idea che non lo è.
Un altro esempio lo puoi avere con gli omosessuali. Un etero avrebbe schifo a fare sesso con un altro uomo. Come noto alcuni ritengono che non debbano avere certi diritti. Altri invece pensano giustamente che anche se non farei mai sesso con un uomo non si debbano limitarne i diritti. Lo stesso si è visto sul divorzio, aborto, fine vita ecc.
C'è chi dice sono favorevole, chi dice sono contrario ma non ritengo giusto che altri che la pensano diversamente da me non possano farlo, altri ancora che pensano che sia sbagliato e quindi sia giusto vietarlo. Come ben sai in alcuni Stati ci sono leggi che regolamentano certe cose e altri in cui le vietano. Questo dipende dal modo di pensare di chi fa le leggi e spesso anche di chi li vota.
Con questo intendo dire che è tutto opinabile. Loro ti diranno io non ti vieto di venire nel mio Comune ti vieto solo di venirci scalzo tu sei libero di scegliere. Poi puoi mettere infradito, sandali, scarponi quello che ti pare basta che non sei scalzo perché reputo la cosa poco decorosa ecc. Diciamo che limitano la tua libertà di stare scalzo per tutelare il pubblico decoro.
Come ho detto la cosa più sensata sarebbe avere rispetto e tolleranza per chi la pensa diversamente da noi posto che non arrechi danno.
Ora andare scalzo per me non arreca danno a nessuno, posso capire che per la maggior parte sia una cosa incomprensibile, ma reputo giusto che se tu vuoi farlo sei libero di farlo. Purtroppo come visto su altri temi sopra citati c'è spesso la tendenza a dire io credo che questa cosa sia sbagliata e quindi la vieto.

GECO

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  GECO il Gio Lug 04 2019, 15:32

Angelica ha scritto:Il paragone con i TdG era riferito non al proselitismo ma al fatto che davvero a volte mi sembra di respirare un'aria da setta, un po' troppo alla "noi siamo nel giusto e loro sbagliano".
Perché io non mi sono sentita assolutamente di sbagliare quando ieri sera dopo il lavoro sono uscita con un amico indossando gli stivaletti col tacco che avevo comprato qualche giorno prima. Eppure...

Effettivamente anche solo il fatto che ci sia un club con tessere ecc. da l'impressione un po' di una setta.
Lo stesso vale per la burocrazia per iscriversi che è dovuta a filtrare eventuali rompi scatole.
Purtroppo spesso si è fatto il discorso 'ti fai troppe seghe mentali' se uno non va scalzo in certe situazioni che per altri è normale. Ora posso capire che uno cerchi di incoraggiare ma non si può insistere. Quello che deve passare è che ognuno va scalzo dove e quando gli pare. Poi certo se uno va scalzo solo in casa o in spiaggia a mio parere non lo si può classificare un barefooter che per me è uno che va scalzo al di fuori di questi contesti dove è usuale andare scalzi. Poi uno può andarci solo in natura o solo in città ecc. Ogni tanto o sempre Come sappiamo ci sono vari gradi e non solo mai o sempre.

GECO

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Libertà individuali

Messaggio  Appleseed il Gio Lug 04 2019, 17:34

Caro Andrea, come sai anche tu le ordinanze comunali che vietano di andare scalzi non lo fanno per motivi igienico-sanitari (e quali?) ma esplicitamente per tutelare "il pubblico decoro".  Un comune non è uno stato sovrano e non può fissare regole per l'accesso al suo territorio. L’art. 16 della nostra Costituzione dice che “Ogni cittadino può circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale, salvo le limitazioni che la legge stabilisce in via generale per motivi di sanita' o di sicurezza”.  E se un comune “a maggioranza” vietasse l’accesso agli omosessuali? Ai negri? Alle persone che hanno un brutto aspetto e allontanano i turisti? Attenzione. Non c’è niente di più pericoloso per le libertà individuali della dittatura della maggioranza. P.S: chiedo scusa a Angelica, siamo finiti un bel po' OT   Very Happy !
Appleseed
Appleseed

Numero di messaggi : 693
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  aldo1953 il Gio Lug 04 2019, 18:26

Grand Choeur ha scritto:Chiaramente, anch'io, pur essendo scalzo pressoché sempre, ogni tanto uso dei sandali. A volte servono. Ma non sopporto più le scarpe.
Ma altri faranno diversamente, secondo quello che si sentono.
Very Happy

Purtroppo l' effetto tastiera è ormai diffuso. ognuno pensa di potere scrivere quello che vuole dimenticando di essere letto da persone ignare dell' argomento. Per esempio da qualche tempo nell' ipotesi di un cambio d' auto seguo alcuni forum, ebbene nonostante l' argomento squisitamente tecnico anche lì volano parolacce, epiteti e via dicendo. Spesso ho criticato questo atteggiamento che alla fine allontana i possibili scalzisti invece di invitarli.

Però sono d' accordo sulla insofferenza per le scarpe. Ormai da parecchi anni possiedo solo un paio di scarpe chiuse che avrò indossato in tutto non più di una dozzina di volte e sempre per motivi sociali, per il resto o scalzo o in Lunasandal che però alla lunga mi danno fastidio. Perchè ? Non lo so esattamente, ma con i piedi liberi sto meglio, lo stesso vale per le maniche corte delle polo, non sopporto più maniche lunghe. Adattamento del fisico ?
Forse, ma sono dati di fatto.

Da qui però a demonizzare le scarpe c' è spazio, io non mle sopporto, ma per la maggior pare della gente sono normali. Fatti loro, io sto bene così.

Pensandoci però, questa scelta ha coinciso anche con un radicale mutamento di abbigliamento oggi piuttosto "casual" in cui i piedi nudi o i sandali stanno benissino anche d' Inverno, ma quando andavo in completo blu / camicia azzurra / cravatta regimental... beh i piedi nudi se anche mi fosse passato per la testa non ci sarebbero proprio stati !

Indiscutibilmente poi ammetto che sono fortunato, lavoro da solo nel mio Studio, con una clientela che mi conosce da una trentina di anni e mi accetta per il lavoro che faccio e non per una presenza alla moda, e , forse, è anche per questo che ho scelto questa attività.

Però stiamo attenti a come scriviamo, ci vuole un nulla ad essere male interpretati.



aldo1953

Numero di messaggi : 1107
Età : 67
Data d'iscrizione : 08.11.11

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  GECO il Gio Lug 04 2019, 18:30

Appleseed ha scritto:Caro Andrea, come sai anche tu le ordinanze comunali che vietano di andare scalzi non lo fanno per motivi igienico-sanitari (e quali?) ma esplicitamente per tutelare "il pubblico decoro".  Un comune non è uno stato sovrano e non può fissare regole per l'accesso al suo territorio. L’art. 16 della nostra Costituzione dice che “Ogni cittadino può circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale, salvo le limitazioni che la legge stabilisce in via generale per motivi di sanita' o di sicurezza”.  E se un comune “a maggioranza” vietasse l’accesso agli omosessuali? Ai negri? Alle persone che hanno un brutto aspetto e allontanano i turisti? Attenzione. Non c’è niente di più pericoloso per le libertà individuali della dittatura della maggioranza. P.S: chiedo scusa a Angelica, siamo finiti un bel po' OT   Very Happy !

E' un po' diverso. Un nero non è che può diventare bianco. Uno scalzo può diventare calzato. E' proprio il discorso di decoro. Per molti andare scalzi è indecoroso poco educato ecc. Lo stesso divieto più spesso lo trovi per il torso nudo. Uno che ama andare in giro a torso nudo potrebbe dire che è discriminato perché c'è un ordinanza che vieta di girare per le strade a torso nudo? Si rimette la maglietta e via! O se proprio non può farne a meno andrà altrove.
Attenzione non è OT ma stiamo proprio cadendo in quello che denuncia Angelica nel suo post

GECO

Numero di messaggi : 758
Data d'iscrizione : 25.05.16

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  FrancoR18 il Gio Lug 04 2019, 20:17

Se posso interpretare le parole della nostra Angelica: da un lato chi va scalzo giustamente chiede rispetto per la scelta/stile di vita (più o meno frequente a seconda dei casi) ma dall'altro basta poco per passare per "talebani" per chi preferisce delle "comode/sicure" scarpe appellandole in modo negativo.

Questo potrei evincere se fossi un lettore estero, non scalzista e novizio del forum/pratica. Poi sappiamo che non viene fatto per "demonizzare" chi va con le scarpe però, come detto da Aldo, basta poco per essere male interpretati (soprattutto con la parola scritta).

So che mi ripeterò ma per molti di noi la possibilità di andare scalzi per il 100% del nostro tempo non c'è (vuoi per voglia, motivi sociali, dress code, lavoro etc) e sinceramente, per quanto mi riguarda, non ne faccio un dramma del tipo "oh mio dio non sono andato scalzo oggi!1!11111" (anche perchè, come ne abbiamo ben discusso, il forum non pone obblighi e non pretende obiettivi minimi mensili). L'andare scalzi deve essere un piacere e per quanto abbia fatto progressi negli ultimi 4 anni, andarci d'estate per me non lo è (se non dopo le 21-22). Pertanto quasi sempre in questa stagione ricorro alle "tanto odiate" scarpe (o qualche paio di minimaliste che ho).
FrancoR18
FrancoR18

Numero di messaggi : 333
Età : 32
Data d'iscrizione : 20.09.15

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  paolo fratter il Sab Lug 06 2019, 10:35

Premesso che mi sono visto coinvolto indirettamente in causa nella discussione per aver bistrattato le sneakers ed averle giudicate come "maleodoranti", "antitraspiranti" etc volevo fare solo alcune puntualizzazioni al riguardo. Personalmente non ho nulla contro quel tipo di calzature anzi le posseggo anch'io e conseguentemente le indosso nelle situazioni che ritengo più opportune altrimenti non le avrei certo comprate. Non sono un barefooter tosto 24/24 come altri di voi e chi mi conosce di persona lo sa, vado scalzo saltuariamente solo dove come e quando mi va di farlo. Il mio era solamente uno sfogo ad una naturale reazione nell'aver avere notato in quella torrida giornata passata scalzo in Milano non la presenza di scalzi (la cosa forse me l'apettavo già...) quanto piuttosto il vedere il 90% delle persone per strada portare con quel tipo di calzature non propriamente idonee in quel giorno e non comode e aperte infradito o sandali! Tutto qui! Lungi quindi da me l'idea di fare proselitismo sul barefooting alla "testimoni di Geova", io vivo e lascio vivere, rispetto tutto e tutti, e mi pare che anche il nostro sodalizio segua assolutamente questa linea di condotta! Ognuno libero di andare scalzo come dove e quando si sente di farlo! Saluti a tutti.

paolo fratter

Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 27.12.07

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty UN po' è vero...

Messaggio  MuddyAlex il Mar Lug 09 2019, 08:26

Scusate se mi intrometto... non sono da moltissimo nel forum, ma devo ammettere che ogni tanto anche io mi sento come Angelica... è un po' come se a tratti, non da parte di tutti ci mancherebbe, ci sia una sorta di intolleranza ingiustificata nei confronti di chi magari non ama stare scalzo...
Magari è solo un'impressione...
MuddyAlex
MuddyAlex

Numero di messaggi : 15
Età : 35
Data d'iscrizione : 04.04.19

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  young_barefooter il Mer Lug 10 2019, 09:26

MuddyAlex ha scritto:Scusate se mi intrometto... non sono da moltissimo nel forum, ma devo ammettere che ogni tanto anche io mi sento come Angelica... è un po' come se a tratti, non da parte di tutti ci mancherebbe, ci sia una sorta di intolleranza ingiustificata nei confronti di chi magari non ama stare scalzo...
Magari è solo un'impressione...

Effettivamente a volte si percepisce un'aria di polemica e di vaga intolleranza nei confronti dei non-scalzisti su questo forum, però mi verrebbe da dire che "nel mondo reale" siamo proprio noi scalzisti a essere più frequentemente oggetto di vari livelli di intolleranza (dal cafone di turno al regolamento comunale discriminatorio) da parte degli altri.
Quindi non starei troppo a prendermela se magari qualcuno tende a sfogarsi sul forum in modo piuttosto colorito o esagerato ai danni degli scarpati.

Aggiungo infine, riguardo eventuali "cattive impressioni" che i visitatori potrebbero farsi di noi leggendo alcuni interventi sul forum, che la cosa mi sembra un tantino sopravvalutata: a parte infatti i (pochi) che sono direttamente invitati da noi (mediante bigliettino del club) a visitare il sito oppure coloro che ci scoprono mediante Facebook, dubito che la maggioranza degli utenti su internet possa anche solamente immaginare la presenza del nostro club. E quei pochi che su invito o spontaneamente capitano sul sito non credo che si mettano a spulciare a fondo il forum.
Se poi uno fosse tentato di iscriversi, se si fermasse a causa di qualche opinione un po' estrema espressa sul forum vorrebbe dire che non è abbastanza motivato.
young_barefooter
young_barefooter

Numero di messaggi : 1253
Data d'iscrizione : 02.01.08

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  bfpaul il Mer Lug 10 2019, 09:51

young_barefooter ha scritto:
MuddyAlex ha scritto:Scusate se mi intrometto... non sono da moltissimo nel forum, ma devo ammettere che ogni tanto anche io mi sento come Angelica... è un po' come se a tratti, non da parte di tutti ci mancherebbe, ci sia una sorta di intolleranza ingiustificata nei confronti di chi magari non ama stare scalzo...
Magari è solo un'impressione...

Effettivamente a volte si percepisce un'aria di polemica e di vaga intolleranza nei confronti dei non-scalzisti su questo forum, però mi verrebbe da dire che "nel mondo reale" siamo proprio noi scalzisti a essere più frequentemente oggetto di vari livelli di intolleranza (dal cafone di turno al regolamento comunale discriminatorio) da parte degli altri.
Quindi non starei troppo a prendermela se magari qualcuno tende a sfogarsi sul forum in modo piuttosto colorito o esagerato ai danni degli scarpati.

Aggiungo infine, riguardo eventuali "cattive impressioni" che i visitatori potrebbero farsi di noi leggendo alcuni interventi sul forum, che la cosa mi sembra un tantino sopravvalutata: a parte infatti i (pochi) che sono direttamente invitati da noi (mediante bigliettino del club) a visitare il sito oppure coloro che ci scoprono mediante Facebook, dubito che la maggioranza degli utenti su internet possa anche solamente immaginare la presenza del nostro club. E quei pochi che su invito o spontaneamente capitano sul sito non credo che si mettano a spulciare a fondo il forum.
Se poi uno fosse tentato di iscriversi, se si fermasse a causa di qualche opinione un po' estrema espressa sul forum vorrebbe dire che non è abbastanza motivato.

Ho appena scritto nel topic "Piedi nudi ed ecologia":
Se poi appariamo come un po' fissati o che tenderemmo/vorremmo allontanare qualcuno, tutti noi sappiamo che non è così; il problema è che praticamente nessuno legge, non dico i 35.000 e passa post precedenti, ma neppure gli ultimi 20 ed in questo caso potrebbe capitare di farsi un'idea sbagliata.
Era questo, credo, il dubbio di Angelica.
Dirò di più: quanto ho appena scritto fra qualche giorno non verrà più ricercato e quindi sarà necessario fra qualche tempo ribadire il concetto.
E' ben per questo che mi ripeto ogni tanto e pregherei tutti di essere sempre chiari su questi argomenti.

E' evidente che sono d'accordo con Young e con Aldo che ha scritto sopra:
Stiamo attenti a come scriviamo, ci vuole un nulla ad essere male interpretati.

Aggiungo: la procedura adottata per la creazione dell'account ha messo in luce che esistono oltre 150 persone che avrebbero avuto interesse a scrivere qui ma "forse" sono stati scoraggiati.
Può essere, ma le loro motivazioni dovevano essere davvero minime se hanno desistito così presto; ad ogni buon conto, la procedura è ora più "smart".

bfpaul
bfpaul
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3279
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Testimoni di Geova Empty Re: Testimoni di Geova

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.