Ciao a tutti, belli e brutti!

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Dave Mack il Mar Dic 16 2014, 00:11

Ciao a tutti! Sono Davide, ho 26 anni compiuti da pochi giorni e vivo nel varesotto. Ho iniziato circa due anni fa il percorso che mi ha gradualmente portato a vivere perennemente scalzo, oramai da un anno e qualche mese. Indosso calzature (infradito o ciabatte antinfortunistica) solo sul lavoro, o le fivefingers in palestra, dove il regolamento lo richiede. Per il resto giro sempre scalzo, con infradito o fivefingers nello zaino da indossare quando putroppo richieste in luoghi privati, negozi etc.
La mia compagna,sta lentamente facendo l'abitudine a questa cosa, ma ammetto che inizialmente ci furono un po di discussioni, e tutt'ora in certi ambiti mi chiede di calzarmi in quanto si sente a disagio.
Premetto che sono sempre stato un freddoloso cronico, d'inverno gli amici mi prendevano in giro perchè mi vestivo a cipolla con magliette su magliette, felpe, maglioni e cappottoni, e da quanto vivo scalzo invece ho riscoperto una mia capacità di termoregolarmi che non credevo avrei mai avuto, ho camminato sul ghiaccio, sulla neve, e trascorso tutto l'inverno scorso scalzo (e per ora anche questo in corso), arrivando ad indossare anche molti meno vestiti (ora indosso una maglietta ed una felpa fuori casa, con la giacca che mi porto nel caso facesse freddo ma che per ora non uso), arrivando a camminare sulla riviera ligure i primi di gennaio, con 4 gradi, e avere le ascelle sudate XD
Inoltre, soffro di scoliosi, e da quando vivo scalzo, non ho più i soliti dolorosi sintomi!

Metto qualche scatto, mi piace raccontare il mio vivere scalzo con le immagini:






















Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  young_barefooter il Mar Dic 16 2014, 11:02

Benvenuto e complimenti per la tua coraggiosa scelta di vita!
Devo confessare che ti invidio, vorrei avere solamente un decimo della tua forza di volontà per vincere le paure che mi impediscono di liberare per davvero i miei piedi dalle odiose scarpe, non dico al 99% come te ma almeno quando mi pare e piace, senza sentirmi come se avessi compiuto chissà quale crimine...

Per il resto condivido le tue osservazioni sull'adattamento del corpo alle basse temperature, io personalmente avevo un armadio pieno di roba pesante che non riesco più a indossare (mia moglie vorrebbe dare tutto in beneficenza), per ora sono ancora in t-shirt a maniche corte, maglioncino di contone e giacchino primaverile leggero. Se poi sono scalzo in giro devo togliere la giacca altrimenti faccio la sauna!

Per concludere ti faccio alcune domande: ma la gente davvero fa così tanto caso al fatto che tu sia scalzo o sono solo mie paranoie? E non ti senti a disagio quando qualcuno ti fissa o commenta a mezza voce? In tal caso come agisci per "mantenere il controllo"?
Io personalmente in questi casi faccio una gran fatica, devo ammettere che nonostante siano oramai 10 anni che giro scalzo qua e la, ancora non sono capace di fregarmene di ciò che gli altri pensano e dei loro sguardi, e ci sono luoghi e situazioni in cui essere scalzo per me è improponibile, proprio non me la sento...
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Dave Mack il Mar Dic 16 2014, 12:57

young_barefooter ha scritto:

Per concludere ti faccio alcune domande: ma la gente davvero fa così tanto caso al fatto che tu sia scalzo o sono solo mie paranoie? E non ti senti a disagio quando qualcuno ti fissa o commenta a mezza voce? In tal caso come agisci per "mantenere il controllo"?
Io personalmente in questi casi faccio una gran fatica, devo ammettere che nonostante siano oramai 10 anni che giro scalzo qua e la, ancora non sono capace di fregarmene di ciò che gli altri pensano e dei loro sguardi, e ci sono luoghi e situazioni in cui essere scalzo per me è improponibile, proprio non me la sento...

La gente ci fa un sacco caso, e sarà anche il fatto che sono giovane e forse dimostro anche meno anni di quelli che ho, che chi incontri si sente in diritto di poterti dire quello che vuole. Ma la vergogna non è un sentimento che mi appartiene, io giro sempre fieramente a testa alta, qualunque sia la mia scelta e condizione, e il parere degli agli mi è totalmente indifferente.
Una sera dell'inverno scorso, ero fuori da un locale, un gruppo di tamarri che stava visibilmente discutendo e deridendo il mio stare scalzo, mi chiama e mi fa avvicinare. Al che, uno di loro getta un mozzicone di sigaretta ancora accesa per terra, e con tono di sfida mi dice: "adesso spegnilo" (che anche se non l'ha detto, è un sunto di una sua critica, del tipo: vuoi dimostrare che scalzo non hai problemi, io ti dimostro il contrario". Io sempre sorridente, mi sono avvicinato, e guardandolo negli occhio ho spento con il piede nudo (e bagnato dalla pioggia Razz) il mozzicone, dicendo "e che problema c'è?", il tamarro è rimasto a bocca aperta, non ha detto nulla e io me ne sono tornato a chiacchierare con gli amici XD

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Spyro il Mar Dic 16 2014, 14:42

Benvenutissimo nel Forum e ottima presentazione. Mi piacciono moltissimo le tue foto, specialmente quella dove sei sull'albero. Vedo che ti piace molto arrampicarti sugli alberi e a zampettare nei boschi felicemente a piedi nudi. Very Happy Vedo anche il segno bianco-rosso del CAI quindi deduco che tu vada scalzo anche per i sentieri di montagna, dico bene? Very Happy
avatar
Spyro

Numero di messaggi : 650
Età : 31
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  young_barefooter il Mar Dic 16 2014, 14:50

Dave Mack ha scritto:
La gente ci fa un sacco caso, e sarà anche il fatto che sono giovane e forse dimostro anche meno anni di quelli che ho, che chi incontri si sente in diritto di poterti dire quello che vuole. Ma la vergogna non è un sentimento che mi appartiene, io giro sempre fieramente a testa alta, qualunque sia la mia scelta e condizione, e il parere degli agli mi è totalmente indifferente.
Una sera dell'inverno scorso, ero fuori da un locale, un gruppo di tamarri che stava visibilmente discutendo e deridendo il mio stare scalzo, mi chiama e mi fa avvicinare. Al che, uno di loro getta un mozzicone di sigaretta ancora accesa per terra, e con tono di sfida mi dice: "adesso spegnilo" (che anche se non l'ha detto, è un sunto di una sua critica, del tipo: vuoi dimostrare che scalzo non hai problemi, io ti dimostro il contrario".  Io sempre sorridente, mi sono avvicinato, e guardandolo negli occhio ho spento con il piede nudo (e bagnato dalla pioggia Razz) il mozzicone, dicendo "e che problema c'è?", il tamarro è rimasto a bocca aperta, non ha detto nulla e io me ne sono tornato a chiacchierare con gli amici XD

Sinceramente fino ad ora non mi sono mai trovato in situazioni simili, e nemmeno mi è capitato di ricevere critiche o essere cacciato da qualche luogo pubblico perchè ero scalzo.
Piuttosto mi è capitato diverse volte di percepire diffidenza e un certo imbarazzo da parte di gestori di bar o altri locali ma probabilmente ero io per primo a non essere tranquillo, mi sentivo come se avessi avuto qualcosa da nascondere e loro lo percepivano.

Un'altra volta invece ho avuto la brillante idea di cambiare direzione dopo aver visto una pattuglia a piedi della Polizia che veniva verso di me, ero scalzo (a Febbraio) e temevo reazioni avverse così ho tentato di allontanarmi per non attirare la loro attenzione ma così facendo mi hanno notato in mezzo secondo e fermato. Naturalmente ero nel panico e, tanto per mettermi a mio agio, secondo loro potevo anche "essere fuggito da un ospedale psichiatrico" (loro testuali parole).
Ma a parte questi inconvenienti, problemi seri non ne ho mai avuti.

A essere sincero non mi importa molto di cosa pensano gli altri (mi vanto sempre di fregarmene, anche in ambiti diversi), quello che non sopporto è sentirmi al centro dell'attenzione quando mi trovo (scalzo) a dover passare del tempo in luoghi affollati (ad esempio in treno o in fila al supermercato). Oppure mi infastidisce l'idea di passare per barbone/pazzo/sbandato o chissà quale altro stereotipo idiota con cui gli scarpati classificano chi non porta scarpe.
Quando mi trovo in queste condizioni tendo ad andare nel panico, non ho più il pieno controllo di me e inizio ad apparire visibilmente a disagio. E questo chiaramente manda in allarme i presenti perchè li fa dubitare delle mie facoltà mentali.
Se riuscissi a mantenere la calma, il mio atteggiamento rilassato probabilmente darebbe una certa dea che è una mia scelta essere scalzo e non costituisco una minaccia, ma il fatto che divento rosso in viso, comincio a sudare vistosamente e non so più dove nascondere lo sguardo non aiuta di certo.

Perciò tendo a evitare di stare scalzo in luoghi affollati, peccato che quasi tutti i luoghi lo siano, e così mi tocca rinunciare il più delle volte accumulando rabbia e risentimento verso gli altri... E come dicevo oramai sono quasi 10 anni che la solfa si ripete, dubito che riuscirò mai a superare questo scoglio...
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Alexey il Mar Dic 16 2014, 15:05

Cavolo ma sei un grandeee, giovani alla riscossa in questo ultimo periodo...io sono fortunato in palestra perché posso allenarmi scalzo, ma ci ho messo un po' a trovare una palestra barefoot friendly. Ce n'è ancora molto di lavoro da fare...il paradosso poi che mi fa arrabbiare nelle palestre è che fanno sti inutili corsi di functional training e propriocezione e ti fanno mettere su le nike con 5 cm di suola che annullano totalmente la propriocezione...marketing, solo puro marketing

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  barfota il Mar Dic 16 2014, 15:19

Ciao e benvenuto anche da parte mia.
avatar
barfota

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 24.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Appleseed il Mar Dic 16 2014, 15:58

Benvenuto nel forum!
E complimenti per la presentazione fotografica che dice più di tante parole!  cheers cheers cheers
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 534
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  paolo fratter il Mar Dic 16 2014, 16:36

Benvenuto anche da parte mia....belle foto!

paolo fratter

Numero di messaggi : 399
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Elan il Mar Dic 16 2014, 18:07

Ciao e benvenuto ... belli i pantaloni della prima foto Smile
avatar
Elan

Numero di messaggi : 1087
Età : 65
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  cyberteam il Mar Dic 16 2014, 19:18

Ciao e benvenuto

Dave Mack ha scritto:
Al che, uno di loro getta un mozzicone di sigaretta ancora accesa per terra, e con tono di sfida mi dice: "adesso spegnilo" (che anche se non l'ha detto, è un sunto di una sua critica, del tipo: vuoi dimostrare che scalzo non hai problemi, io ti dimostro il contrario".  Io sempre sorridente, mi sono avvicinato, e guardandolo negli occhio ho spento con il piede nudo (e bagnato dalla pioggia Razz) il mozzicone, dicendo "e che problema c'è?", il tamarro è rimasto a bocca aperta, non ha detto nulla e io me ne sono tornato a chiacchierare con gli amici XD

Siccome la gente non ha la minima idea di come funzionino le cose, pensa che siano impossibili delle cose semplicissime.
Da quando vado scalzo mi vien da ridere quando vedo quelli che fanno le esibizioni per strada a piedi nudi sui vetri.
Non per loro, ma per le facce delle persone che li guardano e che sono convinte che basti avvicinarsi scalzi ad un metro da un coccio di vetro per dover essere ricoverati in fin di vita.

Mi hai ricordato di qualche mese fa, andavo scalzo con mio figlio, lui ha visto una manciata di vetri rotti per terra (di quelli dei finestrini delle automobili, che si frantumano in grani abbastanza grossi) e mi ha detto in senso di sfida "Però lì non ci cammini, eh ?".
Al che ho cambiato strada apposta e ci son passato sopra. Ed davanti a lui allibito gli ho proprio detto : "E che problema c'è ? " Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Dave Mack il Mer Dic 17 2014, 01:45

Spyro ha scritto:Benvenutissimo nel Forum e ottima presentazione. Mi piacciono moltissimo le tue foto, specialmente quella dove sei sull'albero. Vedo che ti piace molto arrampicarti sugli alberi e a zampettare nei boschi felicemente a piedi nudi.  Very Happy Vedo anche il segno bianco-rosso del CAI quindi deduco che tu vada scalzo anche per i sentieri di montagna, dico bene?  Very Happy

Dici bene! In realtà al simbolo non ci avevo nemmeno fatto caso XD Comunque amo la natura, amo il selvatico, e amo arrangiarmi in natura. Mi arrampico spesso sugli alberi e mi sento molto a mio agio nel farlo, evidentemente sono rimasto indietro nelle tappe evolutive e i miei geni sentono nostalgia di casa Laughing
Vado scalzo dappertutto, nella foto in questione seguivo le sponde del ticino, e ho fatto diversi percorsi naturali, tra cui quest'estate diverse escursioni in montagna completamente scalzo, scoprendo per altro che salite e discese ripide e con terreno franante, sono molto molto più sicure fatte a piedi nudi, che garantiscono stabilità e tenuta ben maggiore di qualunque suola artificiale.

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Dave Mack il Mer Dic 17 2014, 01:49

Elan ha scritto:Ciao e benvenuto ... belli i pantaloni della prima foto Smile

Ehehe grazie, sono dei pantaloni in pile grezzo fatti da una mia zia per mio padre, che usava come sottopantaloni d'inverno per lavoro quando lavorava sull'autoscala. Ne ho tre paia identici, e nessuno della famiglia li usava per la bizzarra colorazione, ma io ho guardato alla praticità, d'inverno sono ottimi Very Happy

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Dave Mack il Mer Dic 17 2014, 02:22

Grazie a tutti del caloroso benvenuto!
Visto che le foto sono piaciute, ne aggiungo altre, che non avevo inizialmente messo per non essere troppo esibizionista, e se invece esagero ditelo pure Very Happy

Questo sono io al parco due domeniche fa, c'erano 4 gradi verso il calare del sole, e la cosa più bella è stata rientrare in città sentendo la differenza di temperatura cambiare dal suolo, sentirla aumentare passando sotto i cavalcavia e sentire il pavimento caldo delle strade asfaltate rispetto ai prati e sentieri umidi del parco.




Briançon, in francia, questo Luglio







Amo stare sugli alberi, nel caso non si fosse capito:
Nel parco di Nervi:


Parco nazionale del Gran Bosco, Salice D'ulzio:


Ferragosto, mentre gli altri allestivano la griglia, io esploravo la zona da un albero.. fra i boschi del San Giacomo, vicino a Cogorno in Liguria


Bologna, con la mia dolce metà:



Località marittime:







In montagna, Boschi di Jovinceaux


Sul confine con la Francia:


Camminare negli stagni argillosi:


Test di resistenza:

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  bfpaul il Mer Dic 17 2014, 14:06

Dave Mack ha scritto:Grazie a tutti del caloroso benvenuto!
Visto che le foto sono piaciute, ne aggiungo altre, che non avevo inizialmente messo per non essere troppo esibizionista, e se invece esagero ditelo pure Very Happy

Questo sono io al parco due domeniche fa, c'erano 4 gradi verso il calare del sole, e la cosa più bella è stata rientrare in città sentendo la differenza di temperatura cambiare dal suolo, sentirla aumentare passando sotto i cavalcavia e sentire il pavimento caldo delle strade asfaltate rispetto ai prati e sentieri umidi del parco.
Beh, stavolta arrivo per ultimo (ma forse no, arriveranno altri) a dare il benvenuto.
Apprezzo la tranquilllità con cui vai scalzo, così dovrebbe essere per tutti.
Ottime foto, sono contento quando si documentano le proprie affermazioni; lo facessero tutti!!

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2972
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Angelica il Mer Dic 17 2014, 19:24

No, mancavo ancora io Very Happy
Permettimi di dirti che sei da stimare. Io ho la tua età, come te (come mi sembra di avere capito) amo camminare sui terreni naturali e mi sembra impossibile avere la tua naturalezza in contesti urbani e nella vita di tutti i giorni. Ti posso garantire che qua ci sono molte persone che hanno iniziato a camminare scalze più o meno assiduamente DOPO aver iniziato a frequentare il forum (me compresa), incoraggiati l'uno con l'altro. Tu invece hai iniziato prima e senza nessun incoraggiamento e questo è senza dubbio da amminare.
Curiosità: la tua dolce metà ha mai provato a fare qualche passo, spinta da te?
Curiosità 2: Se non sono troppo indiscreta i tuoi cosa ne pensano?
avatar
Angelica

Numero di messaggi : 306
Età : 29
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Dave Mack il Mer Dic 17 2014, 22:03

bfpaul ha scritto:
Beh, stavolta arrivo per ultimo (ma forse no, arriveranno altri) a dare il benvenuto.
Apprezzo la tranquilllità con cui vai scalzo, così dovrebbe essere per tutti.
Ottime foto, sono contento quando si documentano le proprie affermazioni; lo facessero tutti!!

bfpaul

Grazie Very Happy

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Dave Mack il Mer Dic 17 2014, 22:45

Angelica ha scritto:No, mancavo ancora io Very Happy
Permettimi di dirti che sei da stimare. Io ho la tua età, come te (come mi sembra di avere capito) amo camminare sui terreni naturali e mi sembra impossibile avere la tua naturalezza in contesti urbani e nella vita di tutti i giorni. Ti posso garantire che qua ci sono molte persone che hanno iniziato a camminare scalze più o meno assiduamente DOPO aver iniziato a frequentare il forum (me compresa), incoraggiati l'uno con l'altro. Tu invece hai iniziato prima e senza nessun incoraggiamento e questo è senza dubbio da amminare.
Curiosità: la tua dolce metà ha mai provato a fare qualche passo, spinta da te?
Curiosità 2: Se non sono troppo indiscreta i tuoi cosa ne pensano?

Un 88 anche tu? Che bello! Sei la prima scalzista della mia età che anche solo leggo!
In che senso ti sembra impossibile avere la mia naturalezza nei contesti urbani? Nel senso che ti senti a disagio in città o che hai delle problematiche?

La mia dolce metà ha provato a fare qualche passo quando ancora per me non era uno "stile di vita", ma mi veniva semplicemente voglia di stare scalzo, tipo una volta nei boschi del ticino dove si era allagato, e mi tolsi le scarpe per attraversarlo, inizialmente con lei in spalla, poi al ritorno insieme scalzi:


Ora accetta ma non posso certo dire che si sente a suo agio! Peccato perchè mi piacerebbe molto condividere le sensazioni che provo con lei.

I miei genitori disapprovano, soprattutto d'inverno, adducendo tutte le obiezioni stereotipiche che adducono tutti, ma non vivo con loro quindi basta che sopporto la ramanzina le volte che me la fanno e a fine loro discorso preciso che non sono d'accordo con loro e farò comunque come credo pirat

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Laurentius il Gio Dic 18 2014, 00:01

Non posso che dirti benvenuto ed applaudire sentitamente la tua ottima introduzione! Surprised

Comunque il "richieste di negozi" è un argomento infondato. Ti basta cercare qualche post di Rei per vederlo. Io mi sono studiato e spulciato per benino tutti i regolamenti/leggi eccetera e ora sono sempre preparato Very Happy

Per quanto riguarda la dolce metà ti dico "beato te" perchè la mia non mi lasciava per nulla "perchè ho paura che ti vedano dei miei conoscenti e poi tutto il mio paesino lo viene a sapere". Con tutto il rispetto per i calabresi...era una mentalità parecchio calabrese.
Difatti sono tornato single da 10 giorni. Non poteva andare avanti. Per fortuna a differenza di young non ho figli a farmi da paletti. Neutral
avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 356
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Dave Mack il Gio Dic 18 2014, 01:46

Laurentius ha scritto:Non posso che dirti benvenuto ed applaudire sentitamente la tua ottima introduzione! Surprised

Comunque il "richieste di negozi" è un argomento infondato. Ti basta cercare qualche post di Rei per vederlo. Io mi sono studiato e spulciato per benino tutti i regolamenti/leggi eccetera e ora sono sempre preparato Very Happy

Per quanto riguarda la dolce metà ti dico "beato te" perchè la mia non mi lasciava per nulla "perchè ho paura che ti vedano dei miei conoscenti e poi tutto il mio paesino lo viene a sapere". Con tutto il rispetto per i calabresi...era una mentalità parecchio calabrese.
Difatti sono tornato single da 10 giorni. Non poteva andare avanti. Per fortuna a differenza di young non ho figli a farmi da paletti. Neutral

Caspita mi dispiace! Fortuna che vedi il lato positivo XD Comunque ci sono zone anche per me "off-limits" in cui se sono con lei devo indossare almeno le infradito, tipo il mio centrocittà (dove vado molto raramente) in quanto non vuole essere vista dai suoi alunni e o i loro genitori (lavora nelle scuole come insegnante di sostegno per casi problematici), ed io rispetto la sua esigenza, tanto mi cambia veramente di poco la vita. Per il resto tollera abbastanza e pian piano si sta lentamente abituando sempre di più all'idea!

Per quanto riguarda i negozi, ora leggerò quanto mi consigli, ma anche consultando un avvocato non ho mai capito bene come e se distinguere luoghi in cui mi possono imporre di calzarmi e viceversa.

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  young_barefooter il Gio Dic 18 2014, 09:17

Laurentius ha scritto:
Difatti sono tornato single da 10 giorni. Non poteva andare avanti. Per fortuna a differenza di young non ho figli a farmi da paletti. Neutral

Beh insomma, per quanto sia importante per me andare scalzo, arrivare per questo motivo a buttare all'aria un rapporto che dura da anni mi sembra un po' esagerato... In fondo con mia moglie sono felice anche se a volte mi fa storie quando le racconto dei miei giri scalzi.
A parte infatti qualche lamentela non mi ha mai fatto ricatti o imposto nulla, se volessi potrei andare scalzo dove mi pare e piace, MA il più delle volte sono proprio io che mi impongo di NON andare scalzo dove non lo ritengo appropriato (praticamente quasi ovunque...).
E riguardo i figli, vederli nascere e crescere ti arricchisce a tal punto (almeno nel mio caso) che definirli "paletti" mi lascia un tantino perplesso.
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Angelica il Gio Dic 18 2014, 13:11

A me sembra un motivo importantissimo invece. Non tanto per il fatto di stare scalzi in sè quanto per l'essere liberi di poterci stare. Se non cammino scalza è perché non va a me, non perché mi deve essere imposto. Questo e mille altre cose. Sarà che io sono uno spirito piuttosto libero e mi piace fare quel che mi va senza vincoli e costrizioni, ma anche mi sono mollata un paio di mesi fa e il giorno dopo ero con gli amici a festeggiare Very Happy Chiaro, poi, che il giusto compromesso nella vita lo si deve sempre trovare in qualsiasi cosa, è da vedere quanto ne vale la pena e per me non ne valeva la pena, ritenevo che la mia piena libertà valesse ben di più del rapporto di coppia.




Dave Mack ha scritto:

Un 88 anche tu? Che bello! Sei la prima scalzista della mia età che anche solo leggo!

Eh, è stata una bella annata Very Happy


Dave Mack ha scritto:In che senso ti sembra impossibile avere la mia naturalezza nei contesti urbani? Nel senso che ti senti a disagio in città o che hai delle problematiche?

A me, come dicevo, piacciono prevalentemente le superfici naturali. Erba, ghiaia, strade sterrate di campagna. Entrare scalza alla Coop o in metropolitana non mi interessa granchè. Però non nego che mi piacerebbe essere libera di poterlo fare (e si torna al discorso di prima), bloccata dai soliti condizionamenti e pippe mentali. Non è chi non mi conosce il problema (tanto che quest'estate in vacanza in Piemonte sono stata scalza più o meno sempre, anche in città, visto che non mi conosceva nessuno e mi sono voluta togliere lo sfizio) ma proprio chi mi conosce e vorrei evitare le chiacchere di paese finendo per essere additata come "quella che va sempre a giro scalza". Se tu invece sei riuscito ad arrivare a quel livello di consapevolezza da non importarti di essere "quello che va a giro scalzo" sei da ammirare Very Happy

avatar
Angelica

Numero di messaggi : 306
Età : 29
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Dave Mack il Gio Dic 18 2014, 14:17

Angelica ha scritto:A me sembra un motivo importantissimo invece. Non tanto per il fatto di stare scalzi in sè quanto per l'essere liberi di poterci stare. Se non cammino scalza è perché non va a me, non perché mi deve essere imposto. Questo e mille altre cose. Sarà che io sono uno spirito piuttosto libero e mi piace fare quel che mi va senza vincoli e costrizioni, ma anche mi sono mollata un paio di mesi fa e il giorno dopo ero con gli amici a festeggiare Very Happy Chiaro, poi, che il giusto compromesso nella vita lo si deve sempre trovare in qualsiasi cosa, è da vedere quanto ne vale la pena e per me non ne valeva la pena, ritenevo che la mia piena libertà valesse ben di più del rapporto di coppia.

Vero. Diciamo che ci sono mille sfumature tra l'imporre e l'accettare, all'inizio litigammo in quanto per dimostrare la validità della sua fatica ad accettare questa mia scelta, cercava di sminuirla facendomi sembrare stupido, e questa è l'unica cosa che non posso tollerare, perchè essere contrari ad una scelta dell'altro è comprensibile, ma sminuirla deridendolo, è un fenomeno che in una coppia non può coesistere. Parlandone abbiamo trovato dei compromessi, e credo sia giusto averne, perchè l'essere coppia è anche venirsi in contro, e accettando le sue richieste di non crearle imbarazzo in determinati ambiti, il suo imbarazzo è sempre di più sfumato, fino ad oggi che si è abituata e ora, escluso alcuni posti non ci fa nemmeno caso. Le divergenze credo ci possano essere sempre, è il come le si affronta che fa la differenza.


Angelica ha scritto:

Eh, è stata una bella annata Very Happy


Già Cool

Angelica ha scritto:
A me, come dicevo, piacciono prevalentemente le superfici naturali. Erba, ghiaia, strade sterrate di campagna. Entrare scalza alla Coop o in metropolitana non mi interessa granchè. Però non nego che mi piacerebbe essere libera di poterlo fare (e si torna al discorso di prima), bloccata dai soliti condizionamenti e pippe mentali. Non è chi non mi conosce il problema (tanto che quest'estate in vacanza in Piemonte sono stata scalza più o meno sempre, anche in città, visto che non mi conosceva nessuno e mi sono voluta togliere lo sfizio) ma proprio chi mi conosce e vorrei evitare le chiacchere di paese finendo per essere additata come "quella che va sempre a giro scalza". Se tu invece sei riuscito ad arrivare a quel livello di consapevolezza da non importarti di essere "quello che va a giro scalzo" sei da ammirare Very Happy




Sarà che ho il vantaggio che essere additato come "quello che va sempre scalzo" o comunque "quello strano", per me è solo un complimento. Sarà che l'uomo medio non è il mio esempio preferito di standard a cui aspiro, e esservi visto distante mi è solo di gradimento. E comunque è una caratteristica innata che ho da quando ero piccolo, ogni volta per un motivo diverso.. mentre tutti i bambini giocavano a pallone all'oratorio, io stavo nel boschetto a studiarmi le piante e vederle crescere, e già allora ero additato da tutti come "strano", anche solo perchè non giocavo a calcio e non tifavo!


Ultima modifica di Dave Mack il Gio Dic 18 2014, 19:01, modificato 1 volta

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Dave Mack il Gio Dic 18 2014, 14:32

young_barefooter ha scritto:

Beh insomma, per quanto sia importante per me andare scalzo, arrivare per questo motivo a buttare all'aria un rapporto che dura da anni mi sembra un po' esagerato... In fondo con mia moglie sono felice anche se a volte mi fa storie quando le racconto dei miei giri scalzi.
A parte infatti qualche lamentela non mi ha mai fatto ricatti o imposto nulla, se volessi potrei andare scalzo dove mi pare e piace, MA il più delle volte sono proprio io che mi impongo di NON andare scalzo dove non lo ritengo appropriato (praticamente quasi ovunque...).
E riguardo i figli, vederli nascere e crescere ti arricchisce a tal punto (almeno nel mio caso) che definirli "paletti" mi lascia un tantino perplesso.

Non penso intendesse "paletti" come l'hai letto tu, penso intendesse dire che lasciarsi con dei figli implica indubbiamente una maggior riflessione e responsabilità, e che comunque la coppia rimarrà sempre legata in quanto vi sono i figli, anche da separati, mentre senza figli si può proprio mettere una pietra sopra.
Per il resto, non penso Laurentius abbia rotto con la consorte solo per via dei piedi, ci sarà tutta una situazione alle spalle di cui l'esser scalzo sarà solo un ingrediente della minestra amara Very Happy

Dave Mack

Numero di messaggi : 121
Data d'iscrizione : 15.12.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Laurentius il Ven Dic 19 2014, 10:50

Beh direi che avete inquadrato bene il mio tipo di persona sotto molti aspetti. Non ho voglia di quotare singolarmente quindi mi limito a fare qualche considerazione.

@young: L'osservazione di Davide è pertinente sotto molti punti di vista: in primis i figli intesi come "paletti" era ESATTAMENTE riferito a quello. Poi da lì a dirci "metterci una pietra sopra" easy peasy ne passa perchè dopo una storia di 5 anni i pensieri positivi giocano contro di me per molto tempo, ancora ho qualche scossone, ma sta pian piano passando. Il tempo guarisce tutte le ferite, anche le più profonde. Con dei figli di mezzo sarebbe molto ma molto più complesso, come puoi ben immaginare.

@Angelica @Dave: beh io non ero proprio a festeggiare....però è vero che la sto passando molto meglio di quanto non pensassi.
Certo, è abbastanza evidente che non è stata la mia barefootedness per sè ad aver innescato quello che è stato, ma sicuramente è stata una cartina al tornasole per capire la mia affinità mentale con la mia ormai ex.

Concedetemi una parentesi personale, una sorta di sfogo.
Perchè dico questo? Perchè questa mia scelta di vita da barefooter ha fatto emergere LA differenza abissale di apertura mentale tra me e lei, cose che avevo notato già tempo fa ma che riuscivo a sopportare, scendendo a compromessi...per fare un esempio non sopportava che guidassi con due mani perchè "se ti vedono quelli del mio paese pensano che sei frocio", letteralmente. Mi son adattato a guidare sempre con una mano e il vizio dopo 5 anni mi è rimasto ancora un po'...tranne quando vedo una pattuglia sul ciglio della strada xD Ma finché erano queste sciocchezze sopportavo.
Qui mi tocca ammettere un po' di codardia da parte del sottoscritto...la mia paura di restare solo mi stava fregando. E ne ero responsabile solo io. Ma quando ha detto "non devi andare scalzo" per i motivi che ho citato sopra nel mio post precedente mi sono saltate le paturnie.

Perchè un conto è dire come mia mamma i soliti motivi a cui si risponde facilmente perchè sono sempre gli stessi a cui siamo abituati noi tutti e ai quali si può rispondere usando la logica (i classici vetri e siringhe per terra, sporco, funghi, eccetera...).
Un altro conto è dire "perchè se ti vede una mia conoscente pensa male di ME".
"Cioè...sono IO quello scalzo...e pensano male di TE?"
"Sì perchè stiamo insieme"
"Cosa c'entra???"
"Poi una va a dire all'altra: ah ma sai che ho visto il fidanzato di X andare scalzo in centro a Bologna? ... E poi la voce si sparge e non posso più farmi vedere in giro!"
"Io potrei anche essere un pedofilo pluriomicida sanguinario e cannibale ma l'importante è che vada in giro impeccabile fuori?"
"E' brutto da dire, lo so, ma è così che funziona il mondo"
"No. Così è come funziona il TUO mondo. Addio. E vaff....lo!"

Più o meno il principio è stato quello.

avatar
Laurentius

Numero di messaggi : 356
Età : 34
Data d'iscrizione : 11.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti, belli e brutti!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum