Vacanze 2016

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vacanze 2016

Messaggio  young_barefooter il Lun Ago 22 2016, 10:09

Oggi purtroppo sono di rientro dalle ultime due settimane delle lunghe ferie di questa estate (il mio datore di lavoro mi ha obbligato a consumare l'intera giacenza di giorni di ferie accumulate negli ultimi anni) ma devo dire che il bilancio è stato decisamente positivo, sul fronte scalzismo.

Su di un ammontare complessivo di 5 settimane di ferie distribuite sui mesi di giugno/luglio/agosto ho indossato calzature al massimo per circa un'ora a settimana (praticamente solo la domenica mattina a Messa - unica situazione in cui mia moglie mi "obbliga" a indossare almeno le infradito), per un totale di 5/6 ore calzate complessive. Il resto del tempo sempre e dovunque a piedi nudi.
Bilancio ottimo direi!

Non ha più nemmeno tanto senso raccontare in modo dettagliato come al solito le mie esperienze scalze, quando tali esperienze costituiscono la stragrande maggioranza del tempo trascorso!
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  BarefootSoul il Lun Ago 22 2016, 15:38

Ecco, a proposito della Messa.

Ieri (domenica) sono stato in una chiesa non cattolica a seguire la loro versione della Messa, per mio interesse personale. Pensavo di andarci scalzo, poi non l'ho fatto per altri motivi, ma mi sono detto :

"se ci andassi scalzo, e il sacerdote o qualcuno dei fedeli lo notasse e mi facesse delle rimostranze, io potrei sempre rispondere << Ma la Bibbia dice che quando Dio si manifestò a Mosé nel roveto ardente lo obbligò a togliersi i calzari, per avvicinarsi puro alla terra ove Egli era disceso >>.

Che dite, potrebbe essere un argomento utile per "conquistare" anche un luogo come la chiesa ?

BarefootSoul

Numero di messaggi : 168
Età : 36
Data d'iscrizione : 07.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  young_barefooter il Lun Ago 22 2016, 15:56

BarefootSoul ha scritto:Ecco, a proposito della Messa.

Ieri (domenica) sono stato in una chiesa non cattolica a seguire la loro versione della Messa, per mio interesse personale. Pensavo di andarci scalzo, poi non l'ho fatto per altri motivi, ma mi sono detto :

"se ci andassi scalzo, e il sacerdote o qualcuno dei fedeli lo notasse e mi facesse delle rimostranze, io potrei sempre rispondere << Ma la Bibbia dice che quando Dio si manifestò a Mosé nel roveto ardente lo obbligò a togliersi i calzari, per avvicinarsi puro alla terra ove Egli era disceso >>.

Che dite, potrebbe essere un argomento utile per "conquistare" anche un luogo come la chiesa ?

Pure io, cercando di ribattere alle imposizioni illogiche di mia moglie in fatto di calzature in chiesa, rispondo ogni volta dicendo che Gesù non indossava di certo scarpe quando è andato sulla croce e poi le ricordo di un certo S.Francesco...
Ogni volta la vedo in seria difficoltà, però tutto sommato come imposizione non mi pare così insopportabile e alla fine cedo e metto le infradito.

Tu invece, se non hai imposizioni particolari, fregatene e vacci scalzo. Probabilmente nessuno ti dirà nulla ma se anche fosse le argomentazioni da te esposte mi paiono molto solide (non sono un teologo ma mi pare ci sia poco da ribattere alle tue affermazioni).
Poi, ovviamente occorre vedere quanta gente va in chiesa "a mente spenta", così per abitudine e quanti ci vanno svegli e aperti al messaggio divino e all'inevitabile confronto col "prossimo" di cui tanto si parla nei testi sacri.


avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 976
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Grand Choeur il Lun Ago 22 2016, 15:59

Concordo con Young. Io alla Messa ci vado sempre scalzo, anche dove non mi conoscono. Mai avuto problemi.
Qualche volta mi chiamano a suonare anche al culto valdese qui a Piombino. Mai avuto problemi.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  cyberteam il Lun Ago 22 2016, 16:19

Se andassi alla messa nella nostra parrocchia senza scarpe mia moglie farebbe molte rimostranze ed io evito.
Ha fatto problemi già con le infradito, d'estate in Chiesa minimo i sandali, le altre stagioni obbligatorie le scarpe chiuse.

Sicuramente nessuno dei presenti direbbe niente e se qualcuno lo facesse si può zittire facilmente, perché alla luce della dottrina cattolica la sua posizione sarebbe indifendibile, la Chiesa dovrebbe essere uno degli ambienti più barefoot friendly che ci siano.

Però a parlar dietro, uh, sai che spettegolamento monumentale che ne verrebbe fuori nel quartiere ?

"Ma lo sai che ieri il genero della signora della lavanderia è venuto in Chiesa SCALZO !!!!!! "
"Ma dai, chissà perché ?"

Di certo è questo che spaventa mia moglie (e comunque darebbe fastidio anche a me) per cui evito.
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Appleseed il Lun Ago 22 2016, 17:24

BarefootSoul ha scritto:Ecco, a proposito della Messa.

Ieri (domenica) sono stato in una chiesa non cattolica a seguire la loro versione della Messa, per mio interesse personale. Pensavo di andarci scalzo, poi non l'ho fatto per altri motivi, ma mi sono detto :

"se ci andassi scalzo, e il sacerdote o qualcuno dei fedeli lo notasse e mi facesse delle rimostranze, io potrei sempre rispondere << Ma la Bibbia dice che quando Dio si manifestò a Mosé nel roveto ardente lo obbligò a togliersi i calzari, per avvicinarsi puro alla terra ove Egli era disceso >>.

Che dite, potrebbe essere un argomento utile per "conquistare" anche un luogo come la chiesa ?

Mah ... per togliersi i calzari bisognerebbe prima indossarli.
Il passo biblico mi pare interpretabile come "lascia fuori di qua la polvere raccolta dai tuoi calzari", entrare scalzi non è la stessa cosa.
La figura dello scalzo nella tradizione cattolica si ricollega semmai (ahimè) più a un'idea di penitenza e povertà.
Ma potrei anche sbagliarmi...
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Rei il Lun Ago 22 2016, 21:19

Appleseed ha scritto:Ma potrei anche sbagliarmi...
Secondo un trio di monsignori, tutti docenti di una università cattolica gestita dai gesuiti, con cui ho parlato l'anno scorso, sì, ti sbagli.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Appleseed il Mar Ago 23 2016, 07:27

Rei ha scritto:
Appleseed ha scritto:Ma potrei anche sbagliarmi...
Secondo un trio di monsignori, tutti docenti di una università cattolica gestita dai gesuiti, con cui ho parlato l'anno scorso, sì, ti sbagli.

Allora mi chino davanti al principio di autorità.
Erano scalzi i tre monsignori?
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  cyberteam il Mar Ago 23 2016, 09:59

Appleseed ha scritto:
Erano scalzi i tre monsignori?

Lo stare scalzi è un'opzione ma non un obbligo.
avatar
cyberteam

Numero di messaggi : 593
Data d'iscrizione : 16.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Rei il Mar Ago 23 2016, 10:55

Appleseed ha scritto:Erano scalzi i tre monsignori?
No, ma si sono tutti complimentati con me.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Appleseed il Mar Ago 23 2016, 11:32

Rei ha scritto:
Appleseed ha scritto:Erano scalzi i tre monsignori?
No, ma si sono tutti complimentati con me.

E questo è ciò che conta. Complimenti anche da parte mia.
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  hadashi il Mar Ago 23 2016, 11:33

Rei ha scritto:
Appleseed ha scritto:Ma potrei anche sbagliarmi...
Secondo un trio di monsignori, tutti docenti di una università cattolica gestita dai gesuiti, con cui ho parlato l'anno scorso, sì, ti sbagli.
Qual'era la loro interpretazione dello stare scalzi ?
A mio parere, potrebbe essere legato all'atto di "denudarsi" (nel senso di aprirsi complettamente) " a dio.
Peró il fatto che sia un simbolo di "povertà" (o meglio, umiltà e non non-attaccamento ai beni materiali) sicuramente non si puó scartare del tutto ( p.es. San Francesco).
E nemmeno il fatto che togliersi le scarpe sia simbolo (e non solo) di lasciare fuori lo sporco ed entrare il piú pulito/puro possibile (si vede p.es. benissimo in Giappone, dove si sta anche scalzi durante cene di lavoro formali, ma guai a girare scalzo per strada e poi entrare in una casa, figuriamoci un tempio)
avatar
hadashi

Numero di messaggi : 772
Età : 46
Data d'iscrizione : 08.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Rei il Mar Ago 23 2016, 19:33

hadashi ha scritto:Qual'era la loro interpretazione dello stare scalzi ?
Esodo 3:1-6:
3:1 Ora Mosè stava pascolando il gregge di Ietro, suo suocero, sacerdote di Madian, e condusse il bestiame oltre il deserto e arrivò al monte di Dio, l’Oreb. 2 L’angelo del Signore gli apparve in una fiamma di fuoco in mezzo a un roveto. Egli guardò ed ecco: il roveto ardeva nel fuoco, ma quel roveto non si consumava. 3 Mosè pensò: «Voglio avvicinarmi a vedere questo grande spettacolo: perché il roveto non brucia?». 4 Il Signore vide che si era avvicinato per vedere e Dio lo chiamò dal roveto e disse: «Mosè, Mosè!». Rispose: «Eccomi!». 5 Riprese: «Non avvicinarti! Togliti i sandali dai piedi, perché il luogo sul quale tu stai è una terra santa!». 6 E disse: «Io sono il Dio di tuo padre, il Dio di Abramo, il Dio di Isacco, il Dio di Giacobbe». Mosè allora si velò il viso, perché aveva paura di guardare verso Dio.

P.s.: Qual era si scrive senza apostrofo.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Appleseed il Mar Ago 23 2016, 20:58

E’ lo stesso passo che citava BarefootSoul.
Aggiungo Giosué 5,14-15 “… Allora Giosuè cadde con la faccia a terra, si prostrò e gli disse: «Che dice il mio signore al suo servo?». 15 Rispose il capo dell'esercito del Signore a Giosuè: «Togliti i sandali dai tuoi piedi, perché il luogo sul quale tu stai è santo». Giosuè così fece”.
Ma a meno di non voler considerare l’intera terra come luogo santo non li prenderei come inviti al barefooting.  
Togliersi le scarpe faceva parte di un rito purificatorio, che ebrei e cristiani hanno lasciato da parte ma i musulmani seguono tuttora entrando in moschea, così come gli hindu nei loro templi.  Anche nelle palestre di yoga (e non siamo poi così lontano dall’ambito religioso) si pratica scalzi ma non si accede scalzi per non portare impurità all’interno (o forse  per ridurre le spese di pulizia del parquet?).
Passando al Vangelo abbiamo indicazioni contraddittorie:
Luca 10,3-4 “Andate: ecco io vi mando come agnelli in mezzo a lupi; non portate borsa, né bisaccia, né sandali e non  salutate nessuno lungo la strada”. Ma in Marco 6,7: "Allora chiamò i Dodici, ... E ordinò loro che, oltre al bastone, non prendessero nulla per il viaggio: né pane, né bisaccia, né denaro nella borsa; ma, calzati solo i sandali, non indossassero due tuniche”.
Saltando duemila anni di storia, pellegrini penitenti, S. Francesco, i fraticelli poveri (e magari eretici) ... non mi pare che la Chiesa promuova il barefooting ma nessuno mi ha mai fatto obiezioni  quando, da visitatore, sono entrato scalzo in una Chiesa.  Salvo il custode all’ingresso della Basilica di S. Vitale a Ravenna  che mi ha valutato poco rispettoso. Ho prodotto le opportune citazioni bibliche ma mi ha risposto sprezzante “ Ma sono passati 2000 anni!”. Amen.
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Grand Choeur il Mer Ago 24 2016, 09:01

Non serve citare la Bibbia. Il significato è sicuramente simbolico.
Quando qualcuno ti fa questa obiezione basta dire a bruciapelo: "Perché?" E non saprà cosa rispondere.
E puoi rincarare la dose con: "La mia intenzione è esattamente il contrario".
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Appleseed il Mer Ago 24 2016, 10:00

Grand Choeur ha scritto:Non serve citare la Bibbia. Il significato è sicuramente simbolico.
Quando qualcuno ti fa questa obiezione basta dire a bruciapelo: "Perché?" E non saprà cosa rispondere.
E puoi rincarare la dose con: "La mia intenzione è esattamente il contrario".

Mi sono spiegato male.
A scanso di equivoci: in San Vitale ci sono poi entrato scalzo anche perché non avevo calzature con me e avevo già pagato il biglietto.  
Le cose sono andate più o meno così.
Mi ha chiesto: "Ha delle scarpe con sé"? "No", ho risposto, "Perché?".
"Perché entrare scalzi in una chiesa non è rispettoso".
Data l'assurdità della motivazione ho cercato di rispondergli nel merito, spiegandogli che camminare scalzi è un segno di rispetto per la terra che si calpesta e che anche Gesù invitò gli Apostoli a fare a meno dei sandali. Di fronte alla replica surreale: "Ma sono passati 2000 anni !" (che secondo logica poteva condurre fino alla rottamazione delle Sacre Scritture) ho rinunciato a convincerlo e mi sono accontentato che mi lasciasse entrare.

Ribadisco per tutti i lettori: questo genere di confronti non accade di frequente.
Negli ultimi anni, in vacanza (così torniamo in topic !) ma anche nella mia città ho camminato scalzo un po' dappertutto (compresi i Musei Vaticani, tanto per rimanere in tema ecclesiastico).
Uniche obiezioni quella prima riportata e quella, recente, di un commesso della Coop che mi ha fermato per dirmi che lì non si poteva entrare scalzi (sarà stata la decima volta che facevo la spesa scalzo in quel punto vendita...  e ne ho visitato parecchi altri, anche di altre catene, senza problemi).
Mi è subito venuta in mente l'epica vicenda di Laurentius ...
Dato che avevo quasi finito la spesa però mi sono limitato a dirgli che non mi risultavano divieti e verificasse meglio, ho finito gli ultimi acquisti e sono uscito.
Ammetto che avrei fatto meglio a fermarmi per cercare di educarlo sul concetto di esercizio pubblico.
Vedrò di farlo alla prossima ... se ricapiterà.
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Grand Choeur il Mer Ago 24 2016, 10:25

Sei stato scalzo nei Musei Vaticani?
Io so che lì il divieto esiste davvero, per regolamento (Rei me lo confermi).
E' cambiato qualcosa?
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Appleseed il Mer Ago 24 2016, 10:31

Grand Choeur ha scritto:Sei stato scalzo nei Musei Vaticani?
Io so che lì il divieto esiste davvero, per regolamento (Rei me lo confermi).
E' cambiato qualcosa?

Non sapevo del divieto specifico riguardante i piedi scalzi, ho trovato adesso il lungo post del 2010, molto interessante sul tema (http://natiscalzi.forumattivo.com/t875-accesso-musei-vaticani).
Non so che dire: non mi hanno fermato, neanche alla Sistina dove alcune donne troppo estive sono state fatte ricoprire.
Forse hanno colto la purezza evangelica del mio cammino?


avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Biagio il Mer Ago 24 2016, 12:02

In ambito religioso la simbologia del piede nudo è senz'altro riconducibile ad un atteggiamento di umiltà e rispetto verso la divinità.

Tuttavia ricordo che quand'ero bambino (ora non sono più credente e capito di rado in chiesa) la domenica andare alla messa era la festa più importante della settimana e tutti si tiravano a lustro, indossando gli abiti migliori: era un modo per esprimere rispetto e gioia.
Da questo punto di vista presentarsi alla messa della domenica senza scarpe o con un abbigliamento tascurato potrebbe essere interpretato non come umiltà ma, all'opposto, come segno di trascuratezza e di poco rispetto per la solennità della circostanza.

Questo approccio non è limitato alla mia esperienza, ma ha radici profonde nella cultura cristiana. Se avete letto Tom Sawyer, ambientato nell'America dell'ottocento, ricorderete che il ragazzino scorrazzava tutto il giorno a pidei liberi, ma che la domenica mattina la zia lo vestiva di tutto punto ed in quell'unica occasione doveva suo malgrado indossare le scarpe.
avatar
Biagio

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  EmaPan il Mer Ago 24 2016, 12:14

Lavorando nei Musei Vaticani, vi posso garantire che non c'è alcun divieto per i turisti di indossare scarpe. Purtroppo per i dipendenti tale divieto è in vigore.
avatar
EmaPan

Numero di messaggi : 12
Età : 40
Data d'iscrizione : 25.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Grand Choeur il Mer Ago 24 2016, 12:22

Appleseed ha scritto:[...] non mi hanno fermato, neanche alla Sistina dove alcune donne troppo estive sono state fatte ricoprire.
E' diverso. La Sistina non fa parte dei Musei ma del complesso della Basilica, nella quale sono già stato scalzo e non solo io.

EmaPan ha scritto:[...] non c'è alcun divieto per i turisti di indossare scarpe. Purtroppo per i dipendenti tale divieto è in vigore.
Cioè, ai turisti è consentito stare anche calzati mentre voi dipendenti dovete stare scalzi per forza? Very Happy
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  EmaPan il Mer Ago 24 2016, 12:25

Per quanto mi piacerebbe fosse come ho scritto in precedenza, al messaggio precedente va aggiunto l'avverbio "non" prima di "indossare scarpe". Insomma, voi che potete entrate pure camminando scalzi.
avatar
EmaPan

Numero di messaggi : 12
Età : 40
Data d'iscrizione : 25.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Appleseed il Mer Ago 24 2016, 12:58

Grand Choeur ha scritto:Sei stato scalzo nei Musei Vaticani?
Io so che lì il divieto esiste davvero, per regolamento (Rei me lo confermi).
E' cambiato qualcosa?


Sul sito http://www.museivaticani.va/2_IT/pages/z-Info/MV_Info_Consigli.html nell'area abbigliamento richiesto vedo: :

"L'accesso ai Musei Vaticani, alla Cappella Sistina, ai Giardini Vaticani e alla Basilica di San Pietro sarà consentito solamente alle persone decorosamente vestite (vietate camicie senza maniche, calzoncini, minigonne, cappelli)".

Strano il divieto del cappello, credevo che per le donne coprirsi il capo fosse anzi segno di modestia.
Non cita esplicitamente l'obbligo di scarpe, forse perché si dà per scontato.
Per tutto il resto mi pare che la valutazione di cosa sia decoroso sia lasciata ai singoli o a qualche circolare interna.
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Appleseed il Mer Ago 24 2016, 14:32

Grand Choeur ha scritto:
Appleseed ha scritto:[...] non mi hanno fermato, neanche alla Sistina dove alcune donne troppo estive sono state fatte ricoprire.
E' diverso. La Sistina non fa parte dei Musei ma del complesso della Basilica, nella quale sono già stato scalzo e non solo io.

Alla Sistina si accede dai Musei Vaticani di cui "logisticamente" fa parte, si entra con lo stesso biglietto.
A differenza del resto del museo la Sistina è un luogo sacro e, a quanto ho visto, in quell'area sono particolarmente attenti a coprire le spalle delle signore.
Poi sul soffitto ci sono signori e signore completamente nudi in pose plastiche ma è un altro discorso...  Smile
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 531
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Grand Choeur il Mer Ago 24 2016, 15:41

Ah, ok.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 976
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vacanze 2016

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum