Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  Giuliano D'Asiago il Mar Lug 04 2017, 16:36

Ciao. Sono Johnny Depp, faccio l'astronauta e vivo ad Acapulco.

Ok, ok. Rifo.

Ciao. Sono Giuliano Dall, faccio il capellone e vivo ad Asiago.

Su di me.

Ho quasi cinquant'anni (il "quasi" durerà ancora per un mese e mezzo).
Potrei dire di averne venticinque portati malissimo o settantacinque ostentati da dio, ma la dura realtà è che ne ho cinquanta e temo che la faccenda sia evidente agli occhi di chi m'incontra. (Si possono mettere le faccine qui dentro? Ecco:  Crying or Very sad ).

Da oltre trent'anni fingo di fare il creativo pubblicitaro (sì, senza la "i": pubblicitaro).
In altri termini, per mangiare mi prostituisco cerebralmente: scribacchio, scarabocchio, disegnicchio, fotograficchio, invento cose per far vendere altre cose, arricchendo gli altri. Roba così, insomma.

Son nato e cresciuto a Milano, in mezzo a gente strana. Artisti, poeti, pittori e altri fenomeni simili.
Poi son scappato via per venire a vivere nel Veneto, un po' a Vicenza (dove si producono le suore e i preti di tutto il mondo) e un po' a Padova (già meglio, grazie alla presenza dell'Università che contribuisce all'incremento del livello culturale e di gnocca della città).

Poi son scappato via anche da là e son venuto qua. Cioè in montagna, a mille metri.
Qui è pieno di alberi e - a periodi - di turisti. Io vivo nel vuoto che si crea tra vegetali e villeggianti.

Qualcosa di simile lo racconto brevemente qui: http://www.giulianodall.it/biografia.asp

Sul mio camminare scalzo.

Ho cominciato da poco a sgambettare scalzo sui prati e nei boschi, assieme alla mia cagnetta, Selva.
Io sgambetto, lei zampetta.
Esperienza interessante, anche se abbastanza dolorosa, almeno per quanto riguarda il bosco.
Sassi e radici, vegetali d'ogni tipo, soprattutto ricchi di pungenti spine.
Insettini vari, per nulla fastidiosi, a parte le sorprese (tipo vespula germanica, che fa il nido nascosto sotto terra).
Mi toccherà mettere dei sensori antivipera sui piedi per prevenire eventuali morsi.
Nulla contro le vipere, sia chiaro... Ma potrei essere contro i loro morsi.

Continuerò con cautela, seguendo eventuali consigli e indicazioni.

Mi interessa poco camminare scalzo in città, sull'asfalto o su superfici artificiali.
In realtà, in quell'ambiente ci cammino ben poco anche con le suole...

Sono abbastanza incostante e svogliato, come è previsto dal copione che recitiamo noi anarchici. Quindi non so con quale frequenza sarò presente in questo forum.
Senza dubbio leggerò ogni tanto, quando il tempo me lo permetterà (purtroppo quotidianamente devo passeggiare e dormire, leggere e dipingere, mangiare e fare altre cose).

Grazie a tutti coloro che hanno letto questa mia presentazione.

Ecco. Adesso vi saluto e pubblico 'sto post.
Ciao!
Giuliano

Giuliano D'Asiago

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 23.06.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  Rei il Mar Lug 04 2017, 18:23

Giuliano D'Asiago ha scritto:Mi toccherà mettere dei sensori antivipera sui piedi per prevenire eventuali morsi.
Nulla contro le vipere, sia chiaro... Ma potrei essere contro i loro morsi
Le vipere mordono solo se si sentono attaccate. Se sei su un sentiero o in zone scoperte non troverai vipere.
Potresti trovarle (con una certa difficoltà) se ti avventuri nell'erba alta. In questo caso, da secoli si raccomanda di fare un po' di rumore, magari agitando l'erba con un bastone ad una certa distanza dal corpo. Le vipere sono paurose e scappano.
Certo, se uno vuole a tutti costi finire tra i premiati ai Darwin Awards, allora basta mettersi a sollevare pietre, infilare mani o piedi in buche che assomigliano tanto a tane di vipere ed altri comportamenti simili. Il morso è assicurato.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2482
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  Rei il Mar Lug 04 2017, 18:25

Comunque, il tuo (ex) lavoro di pubblicitario ci sarebbe utile: se hai qualche idea per farci notare (in modo positivo) parlane con il direttivo.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2482
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Viperozze

Messaggio  Giuliano D'Asiago il Mar Lug 04 2017, 19:11

Rei ha scritto:
Giuliano D'Asiago ha scritto:Mi toccherà mettere dei sensori antivipera sui piedi per prevenire eventuali morsi.
Nulla contro le vipere, sia chiaro... Ma potrei essere contro i loro morsi
Le vipere mordono solo se si sentono attaccate. Se sei su un sentiero o in zone scoperte non troverai vipere.
Potresti trovarle (con una certa difficoltà) se ti avventuri nell'erba alta. In questo caso, da secoli si raccomanda di fare un po' di rumore, magari agitando l'erba con un bastone ad una certa distanza dal corpo. Le vipere sono paurose e scappano.
Certo, se uno vuole a tutti costi finire tra i premiati ai Darwin Awards, allora basta mettersi a sollevare pietre, infilare mani o piedi in buche che assomigliano tanto a tane di vipere ed altri comportamenti simili. Il morso è assicurato.

Ti ringrazio per le corrette indicazioni (la mia era ovviamente ironia: conosco bene la montagna, il comportamento di gran parte della fauna - vipere comprese - e come muoversi correttamente per evitare spiacevoli incidenti). Sono in bosco praticamente tutti i giorni (davvero, potrei dire senza sbagliare di molto che faccio una o due uscite al giorno per 300 giorni su 365). Incontro - più o meno - uno o più ungulati ogni giorno, così come rapaci comuni (poiane, falchi); scoiattoli almeno una volta alla settimana, lepri un paio al mese, volpi una ogni mese o poco meno, aquile pure. E le vipere? ...due o tre all'anno. Sono animali molto elusivi. Le ho trovate più facilmente in quota (sopra i 1500 metri), non sempre e solo nelle pietraie, ma anche sui sentieri. Ma ne ho trovate in passato anche nei boschi qui in basso (tra i 1000 e i 1300 metri). Camminando a piedi nudi nella vegetazione folta, potrebbe anche capitare la vipera. Non amo far rumore in bosco, muovendomi abbastanza silenziosamente (fa più casino la mia cagnetta). La scorsa estate una viperetta l'ho trovata addirittura a cinquanta metri dalle case, che attraversava pacifica un sentiero. E l'anno prima, ho evitato il peggio per poco, quando Selva (cagnetta) addirittura stava giocando con una bella bestia grossa e grassa (a mio avviso aveva mangiato da poco, quindi fortunatamente con meno veleno nelle sacche).

Giuliano D'Asiago

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 23.06.17

Tornare in alto Andare in basso

Il mestieraccio

Messaggio  Giuliano D'Asiago il Mar Lug 04 2017, 19:17

Rei ha scritto:Comunque, il tuo (ex) lavoro di pubblicitario ci sarebbe utile: se hai qualche idea per farci notare (in modo positivo) parlane con il direttivo.

Il lavoro di pubblicitaro (senza la "i") non è un ex lavoro, ma è ancora il mio lavoro, per fortuna e purtroppo.
Sono un po' nomade digitale (nel senso che mi porto il lavoro in giro, sul PowerBook) e un po' stakanovista del Mac con il culo incollato alla sedia.
Alterno quindi giorni con molte ore di lavoro ad altri dove faccio finta di niente e me ne frego, con la giusta incoscienza di noi dodicenni.

Generalmente ho molto da fare, quindi temo che sarà difficile riuscire a produrre anche delle cose per il club. Ma sicuramente, se ce ne fosse l'occasione, sarò ben felice di poter contribuire con eventuali suggerimenti.

Esco.
Ciao!

Giuliano D'Asiago

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 23.06.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  bfpaul il Mar Lug 04 2017, 19:41

Giuliano D'Asiago ha scritto:Ciao. Sono Johnny Depp, faccio l'astronauta e vivo ad Acapulco.

Ok, ok. Rifo.

Ciao. Sono Giuliano Dall, faccio il capellone e vivo ad Asiago.

Ebbene Giuliano, benvenuto fra noi.
Vedo con piacere che stai facendo esperienza nel nostro campo e che hai invece esperienza in molti altri campi che ci interessano.
Il Direttivo del Club potrà forse chiederti qualche consiglio utile e speriamo che possa e voglia darlo.
Senza impegno, eh!
Vabbè facci sapere qualcosa di te quando ne hai voglia, sarebbe un peccato con la tua simpatica ironia leggerti ogni morte di papa.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2860
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  FrancoR18 il Mar Lug 04 2017, 20:03

Ciao e benvenuto da parte mia Wink

Ottima scelta come locazione Asiago. Chiamatemi provinciale: ma se dovessi scegliere tra Milano ed Asiago, Asiago tutta la vita. Un pò perchè in parte sono montanaro (mia madre è originaria di Cesiomaggiore, provincia di Belluno). Un pò perchè la montagna ha sempre il suo fascino Smile
avatar
FrancoR18

Numero di messaggi : 138
Età : 29
Data d'iscrizione : 20.09.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  Appleseed il Mar Lug 04 2017, 20:27

Rei ha scritto:Comunque, il tuo (ex) lavoro di pubblicitario ci sarebbe utile: se hai qualche idea per farci notare (in modo positivo) parlane con il direttivo.

Eh eh, appena arrivato e già qualcuno cerca di farti lavorare gratis...  
Scherzi a parte: benvenuto sul Forum, speriamo di avere l'occasione di vederci magari dalle tue parti che si prestano piuttosto bene alle escursioni (vipere a parte).
Poi se (a piccole dosi, mi raccomando) avrai occasione di avventurarti nei meandri di sito, Forum, Facebook, Youtube il tuo parere è senz'altro gradito, e specie se critico.
avatar
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 473
Data d'iscrizione : 01.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  GECO il Mer Lug 05 2017, 10:03

Per prima cosa benvenuto. Sono stato più volte ad Asiago a fare sci di fondo.
Fa un po' ridere vedere uno che vive a Roma pontificare su come andare in montagna e sulle vipere ad uno che in montagna ci vive.
Le vipere ci sono e ultimamente ne sto vedendo più di prima. E' vero che perché mordano devi proprio rompergli le scatole. Però per mia esperienza vedersene una strisciare quasi tra i piedi a me mette i brividi soprattutto se i piedi sono nudi (ma anche se sono calzato non cambia molto).
Da quello che so un morso di vipera non è mortale ma comunque deve essere una brutta esperienza essere morso.
Personalmente per vipere e anche altro preferisco usare i bastoncini telescopici.


GECO

Numero di messaggi : 236
Data d'iscrizione : 25.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  Rei il Mer Lug 05 2017, 13:19

GECO ha scritto:Fa un po' ridere vedere uno che vive a Roma pontificare su come andare in montagna e sulle vipere ad uno che in montagna ci vive.
Vivo a Roma adesso, e comunque da zero a venticinque anni ho passato tutte le estati in montagna in zone in cui le vipere erano presenti.
E da quando ho ricordi, i locali, ogni estate, mi hanno fatto le stesse raccomandazioni, quelle che ho scritto.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2482
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  young_barefooter il Mer Lug 05 2017, 13:57

Rei ha scritto:
GECO ha scritto:Fa un po' ridere vedere uno che vive a Roma pontificare su come andare in montagna e sulle vipere ad uno che in montagna ci vive.
Vivo a Roma adesso, e comunque da zero a venticinque anni ho passato tutte le estati in montagna in zone in cui le vipere erano presenti.
E da quando ho ricordi, i locali, ogni estate, mi hanno fatto le stesse raccomandazioni, quelle che ho scritto.

http://it.blastingnews.com/cronaca/2015/10/roma-e-allarme-vipere-le-cause-del-fenomeno-e-come-difendersi-00612157.html
avatar
young_barefooter

Numero di messaggi : 915
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  Rei il Mer Lug 05 2017, 19:25

young_barefooter ha scritto:http://it.blastingnews.com/cronaca/2015/10/roma-e-allarme-vipere-le-cause-del-fenomeno-e-come-difendersi-00612157.html
Zona via Cortina d'Ampezzo. Periferia per gente ricca, cinghiali ed altra fauna selvatica.
Una biodiversità che rivaleggia con l'Amazonia. Very Happy
Qui in centro una povera vipera non resisterebbe un giorno, verrebbe mangiata dai gabbiani.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2482
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ciao a tutti. Sono Giuliano.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum