Vaporetti e ATM ovvero l'arte di arrampicarsi sugli specchi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vaporetti e ATM ovvero l'arte di arrampicarsi sugli specchi

Messaggio  lucignolo il Sab Giu 07 2008, 12:47

Ecco il regolamento di ACTV:
http://www.actv.it/contattaci.php?pagina=faq&categoria=%27regolamenti%27
Anche qui si cita il D.P.R.11/07/1980 n.753.
Ma dov'è che si parla degli scalzi?
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaporetti e ATM ovvero l'arte di arrampicarsi sugli specchi

Messaggio  Rei il Sab Giu 07 2008, 21:44

Accidenti, mi hai battuto sul tempo! Appena ho avuto un po' di tempo ho trovato anch'io il regolamento in tre minuti su Internet.
Comunque, visto che un giro scalzo a Venezia prima o poi me lo faccio anch'io (in compagnia, spero) fate come me: stampatevi il regolamento e al primo cenno di contestazione tiratelo fuori e dite:
"Facciamo una scommessa: se nel regolamento c'è il divieto, scendo, se non c'è mi offre lei un biglietto giornaliero."
E buon giro (gratis) in vaporetto.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaporetti e ATM ovvero l'arte di arrampicarsi sugli specchi

Messaggio  lucignolo il Dom Giu 08 2008, 11:49

Rei ha scritto:......stampatevi il regolamento e al primo cenno di contestazione tiratelo fuori e dite:
"Facciamo una scommessa: se nel regolamento c'è il divieto, scendo, se non c'è mi offre lei un biglietto giornaliero."
Sono curiosissimo di sapere come andrà a finire quando a Venezia ci andrai tu.
Ho la netta sensazione che il buon Andy abbia segnato un'autorete, decretando da sé la sua sconfitta.
Se un controllore verrà bacchettato, la voce si spargerà come un tuono.
A questo punto vedo due possibilità:

  1. inseriranno esplicitamente il divieto nel regolamento;
  2. se ne staranno buoni e zitti.

Nel primo caso dovremo inventarci qualcosa.....una vescica? Mi diranno che se le scarpe nuove mi hanno massacrato i piedi dovevo rodarle prima e che chi ha una vescica deve continuare a camminare perché sui vaporetti non si può salire nemmeno coi sandali aperti Question Question Question
Nel secondo caso.........vissero tutti felici e contenti.
Aggiungo un'ultima impressione: secondo me la massa è convinta che sia vietato camminare scalzi ed è un pregiudizio da sradicare al più presto.
Ah, stavo per dimenticare: hai visto il mio post sui divieti in metropolitana ed il DPR "ferroviario"?
http://natiscalzi.forumattivo.com/a-piede-libero-chiacchiere-in-liberta-f4/barefooter-scrive-atm-risponde-t150.htm#1667
Ciao.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaporetti e ATM ovvero l'arte di arrampicarsi sugli specchi

Messaggio  Andy il Lun Giu 09 2008, 00:41

fine delle trasmissioni.
avatar
Andy

Numero di messaggi : 262
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaporetti e ATM ovvero l'arte di arrampicarsi sugli specchi

Messaggio  lucignolo il Lun Giu 09 2008, 09:18

Andy ha scritto:fine delle trasmissioni.
Ci scusiamo per l'interruzione.
Le trasmissioni riprenderanno il più presto possibile. Smile
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaporetti e ATM ovvero l'arte di arrampicarsi sugli specchi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum