Scalzi in anteprima d'inverno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Scalzi in anteprima d'inverno

Messaggio  lucignolo il Mer Nov 19 2008, 20:39

Un saluto a tutti.
In questi giorni le temperature si sono decisamente abbassate qui al nord e continueranno a farlo, raggiungendo il culmine fra sabato e lunedì.
Non ci sono grandi possibilità escursionistiche, se non il mattino prima del lavoro o la sera dopo lo stesso.
Io continuo a farmi qualche giretto scalzo, poca cosa, però si può fare.
Dopo dieci o quindici minuti non ci si rende nemmeno conto di essere a piedi nudi, ma le soddisfazioni migliori arrivano pochi minuti dopo il rientro: i piedi si scaldano in un modo davvero stupefacente e restano roventi per parecchie ore.
Me ne infischio degli sguardi, ma ormai dove abito chi non mi conosce?
Il peggio meteo deve ancora venire, ma visto il buon allenamento mi sento in vena di esperimenti.
Niente fachiri, beninteso, però pensavo che stare scalzi col freddo fosse una cosa molto più difficile.
Aspetto il gelo annunciato dei prossimi giorni con curiosità.
Beh, se va scalza Olga, che è umana come noi, vuoi che non ci riesca un barefooter italiano? Wink
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in anteprima d'inverno

Messaggio  bfpaul il Mer Nov 19 2008, 22:02

lucignolo ha scritto:Un saluto a tutti.
In questi giorni le temperature si sono decisamente abbassate qui al nord e continueranno a farlo, raggiungendo il culmine fra sabato e lunedì.
Non ci sono grandi possibilità escursionistiche, se non il mattino prima del lavoro o la sera dopo lo stesso.
Io continuo a farmi qualche giretto scalzo, poca cosa, però si può fare.
Dopo dieci o quindici minuti non ci si rende nemmeno conto di essere a piedi nudi, ma le soddisfazioni migliori arrivano pochi minuti dopo il rientro: i piedi si scaldano in un modo davvero stupefacente e restano roventi per parecchie ore.
Me ne infischio degli sguardi, ma ormai dove abito chi non mi conosce?
Il peggio meteo deve ancora venire, ma visto il buon allenamento mi sento in vena di esperimenti.
Niente fachiri, beninteso, però pensavo che stare scalzi col freddo fosse una cosa molto più difficile.
Aspetto il gelo annunciato dei prossimi giorni con curiosità.
Beh, se va scalza Olga, che è umana come noi, vuoi che non ci riesca un barefooter italiano? Wink
Fortissimo Flavio!!
Alle mie latitudini non posso sperimentare molto in questo senso, però gli anni scorsi sono uscito più volte al mattino in inverno intorno alle 7:15-7:30 con temperature in aria di circa 8-9C° e dite voi cosa poteva essere a terra.
Ma in questi casi mi faccio i miei 10 e passa km e dopo mezz'ora che cammino (passo svelto, intorno a 4,5 km/h) posso assicurare che il freddo ai piedi è sparito e non ho più freddo per tutta la giornata!
Scusate, lo so che mi ripeto, ma chi ha più memoria di cosa dette tanto tempo fa?
Ad ogni buon conto, insisti e vedrai che si può fare; come giustamente dici, va scalza Olga per tutto l'inverno - e guardate che ci va davvero, e da lei si arriva a - 15 C° ma a lei, neve o ghiaccio, non gliene frega niente! - perchè con un po' di coraggio e di allenamento non dovremmo riuscire anche noi ad arrivare a -3-4C° che credo siano le temperature al suolo del nostro inverno non nei giorni estremamente freddi?
Forza, che batti qualche record italiano .....

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2969
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in anteprima d'inverno

Messaggio  ChiccoB il Gio Nov 20 2008, 01:53

Ciao ragazzi!Anche io nonstante l'abbassamento decisivo delle temperature,sto continuando le mie passaggiate scalzo!Anzi,per curiosità proprio ieri ho camminato su un prato che, vista la temperatura era bagnato e gelido e la sensazione che ho avuto è stata come di avere i piedi anestetizzati.Infatti inizialmente il freddo sotto le piante dei piedi era appena sopportabile,tanto che dovevo alternare la camminata anche sull'asfalto,tendenzialmente più tiepido,poi con buona volontà,sono ruiscito con successo a fare qualche chilometro solo camminando sul prato sentendo sempre meno il freddo.Con mia grande gioia,sino ad oggi,non sto ancora indossando nessun tipo di scarpe,esco rigorosamente in infradito,di giorno e di sera,ed ho i piedi sempre bollenti!Non mi sembra vero! Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in anteprima d'inverno

Messaggio  Marco53 il Gio Nov 20 2008, 08:38

Carissimi autunno-vernini.
Vedo che ci sono progressi anche alle basse temperature, che un tempo spaventavano molti di voi. Anche a Torino è arrivato l'abbassamento di temperature previsto e se ieri ce n'erano 8,9°C quest'oggi eravamo a 5 tondi tondi alle 7 del mattino e - sopresa! - ai Giardini Reali c'era la prima brina dell'autunno.
Per nulla intimoriti i miei piedini 46 a pianta larga hanno affrontato la traversata sull'erbetta ghiacciata con, all'inizio, una bella botta di freddo Shocked (è semplicemente naturale) e poi gradatamente la sensazione di anestesia si diradava e alla fine ho deciso che si poteva arrivare tranquillamente fino in ufficio nonostante le basse temperature al suolo. Molti di voi ormai sanno che uso delle scarpe mimetiche che coprono il dorso del piede, ma sotto sono, come ho già descritto, svuotate per avere diretto contatto col suolo. E' stata una passeggiata bellissima e non ho avuto affatto freddo. Adesso sono in ufficio in maniche di camicia perché i locali sono fin troppo caldi...
Saluti brinati
Marco
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in anteprima d'inverno

Messaggio  ChiccoB il Gio Nov 20 2008, 20:27

Ciao ragazzi,senza nulla togliere a tutti voi,sia quelli che ho conoscuito di persona,sia quelli con cui ho avuto contatti solo sul sito,(tutte persone molto gradevoli con cui scambiare opinioni,ed apprendere sempre consigli validi),vorrei segnalare la simpatia e la solarità che mi trasmette Marco 53.Dei suoi post,mi fa morire dalle risate quando nomina i suoi "piedini 46 largo",MITICO!!!Lo ritengo,e non mi sbaglio,anche lui una persona molto solare,che sa affrontare il suo scalzismo in maniera brillante,a volte comica.Mi mette di buon umore!!!!Allora, come è solito salutare lui,in questo caso vi dico....saluti a pianta larga!!!! Chicco.

ChiccoB

Numero di messaggi : 958
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.09.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in anteprima d'inverno

Messaggio  contessa scalza il Gio Nov 20 2008, 21:48

Ciao a tutti quanti,

ho poco tempo di scrivere in questo periodo ma vi seguo sempre leggendo.

Anche qui il tempo si è fatto ffffRRRResco fresco e sopratutto "bagnato" quindi di conseguenza le lunghe camminate scalze sono diminuite ma mantengo l'allenamento esterno facendo un lungo giro scalzo almeno una o due volte la settimana. La brina sotto i piedi qui in Frisia la provo ormai da parecchie settimane.... e all'inizio (come sempre) sotto l'arco pizzica un pò, ma sapendo che in una decina di minuti al massimo la situazione cambia, e in tutto il corpo, affretto l'andatura (mi viene spontaneo almeno all'inizio della camminata) e poi rallento appena la temperatura nel corpo si riaggiusta. In ogni modo preferisco sempre, dove è possibile, camminare sull'erba anche se gelata che sull'asfalto freddo, duro e piatto.

L'unico problema che ho riscontrato nell'erba gelata è che spesso per via di come vi cade la luce sopra, è quasi impossibile vedere se sotto vi si nasconde qualcosa..... . Specialmente al crepuscolo. Percorrendo viali, aiuole e percorsi più o meno conosciuti, mi affido più che altro all'esperienza sperando che al massimo quello che potrei beccare sotto ai piedi sia un escremento di cane.... , cmq non mi lamento che per fortuna io posseggo solo un piedino 40 e per percentuale di calpestata superfice ho minor provabilità di beccarlo del nstr mitico Marco 53 con i suoi piedini 46 taglia larga. Very Happy

Salutoni
C.S.
avatar
contessa scalza

Numero di messaggi : 853
Età : 53
Data d'iscrizione : 03.01.08

http://www.calmart.nl

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in anteprima d'inverno

Messaggio  Marco53 il Ven Nov 21 2008, 08:58

alien In effetti i miei piedini sono abbastanza divertenti. Poi, a causa di un po' di vitiligine che mi affligge, sono bianchissimi e lucenti come il calcare di Tura che una volta ricopriva le Piramidi e le faceva vedere da lontano... E' anche per questo che alle volte cedo ai mimetismi con scarpe più o meno modificate: i miei piedi si vedrebbero da centinaia di metri, fluorescenti come certe camice bianche nelle discoteche dove usano la lampada di Wood... Per andare bene, poi, quelle quattro cellule che ancora si abbronzano in estate dànno loro un colorito a macchie che li fa sembrare sporchi sopra così da accompagnarsi perfettamente allo sporco-di-sotto...
Sono anch'io curioso di incontravi, ragazzi, ma vedo che è sempre un po' difficile per via degli impegni di tutti, ma sono certo che una volta accadrà.
Stamattina, nonostante il notturno sereno, la temperatura misurata era un grado e mezzo superiore a quella di ieri, perciò niente brina. Però una rugiada gelida che dava una sensazione di freddo addirittura superiore a quella della brina di ieri... Beh... certo l'acqua bagna di più la superficie della pelle, mentre il ghiaccio deve sciogliersi o comunque passare dalle foglioline al piede, cosa che non è così automatica se ci si muove. Comunque via, anche stamattina con quattro passi veloci, come dice c.s. si reimposta la temperatura corporea e si apprezza anche di star fuori in inverno quando la gente tremante non vede l'ora di tornare a casa. E ogni stagione ha le sue bellezze e colori, anche in città. Questo di solito lo si dice perché noi cittadini ci sentiamo un po' prigionieri di mura e asfalto, ma comunque ce ne facciamo una ragione e arriviamo ad apprezzare anche le sfumature di queste nostri agglomerati urbani.
Saluti filosofici-vernini
Marco
avatar
Marco53

Numero di messaggi : 801
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scalzi in anteprima d'inverno

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum