Le bugie hanno le gambe corte

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le bugie hanno le gambe corte

Messaggio  Rei il Ven Ago 18 2017, 15:04

Sul gruppo Facebook dei Nati Scalzi è comparso un post di Temistocle lo Scalzo che riporta un ulteriore post di una tale Benedetta Sanna.
Premesso che da anni il signor Temistocle è un essere misterioso che nessuno ha mai visto e che ho il forte sospetto sia un troll, anche il post, datato 28 luglio, che riporta è molto strano.
Ecco il testo:

Una ragazza viene fermata da due militari alla stazione metro Cavour perché è scalza e perché nella Roma bene si cammina con le scarpe. Perquisita, bloccata e trattenuta da due militari e dalla polizia. Affianco probabilmente sono passati nel frattempo almeno dieci cocainomani in mocassini griffati ma nessuno ci fa caso. Io resto qui a controllare che Denise non faccia la fine di Ciro, Stefano, Federico, anche se il militare mi imbruttisce e mi consiglia di andarmene.
Questa è Roma, questo è il Paese in cui ci ritroviamo, braccati se non conformi, ammazzati di botte se non quieti.
Questo è lo Stato Italiano e le sue divise.


La signorina non la racconta giusta perché:
1) In quella che lei definisce erroneamente "Roma bene", a 100 metri dalla Stazione Metro Cavour, vive il sottoscritto che da 15 anni circola scalzo nel rione senza che mai una persona in divisa gli abbia detto qualcosa.
2 ) il 28 luglio tra le 10 del mattino e le 18 i marciapiedi scottavano troppo per poter circolare scalzi senza ustionarsi. Dopo le 18, invece, in quel periodo non è raro incontrare qualche turista scalza causa vesciche per il troppo camminare. Mai nessuna è stata fermata, in quanto NON è vietato circolare scalzi per Roma
3) I militari di servizio alla stazione mi vedono almeno due volte al giorno e non hanno mai battuto ciglio.
4) I suddetti militari non possono fermare le persone, è compito esclusivo di polizia e carabinieri. Se lo facessero rischierebbero la galera
5) Se la polizia ti ferma, non è certo perché uno è scalzo, ma perché sospettato di qualche reato, altrimenti io verrei fermato alla Metro Cavour almeno due volte al giorno.
6) Dalle poche informazioni pubbliche della pagina Facebook della signorina, si può ipotizzare che la sua amica Denise fosse sospettata di essere una Black block o qualcosa di simile. In questo caso sarebbe stata fermata a prescindere da ciò che aveva o non aveva ai piedi.

Non posto questo su Facebook per non permettere ad haters e troll di scatenarsi come spesso succede, ma per informare i lettori di questo forum che non tutto quello che viene postato su Facebook corrisponde a verità e di diffidare di Temistocle il presunto scalzo.
Se qualche amministratore volesse copiare ed incollare questo post sulla pagina Facebook, è autorizzato a farlo, ma poi si occupi lui di haters e troll.
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2620
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le bugie hanno le gambe corte

Messaggio  Massimo il Ven Ago 18 2017, 15:53

Mi ero quasi dimenticato del misterioso Temistocle Osvaldo Lo Scalzo. Ricordo che anni addietro, quando andava assai di moda avere un blog, era solito fare proselitismo per il Club presso chiunque (purché femmina...) scrivesse nei suoi post la parola «scalza».
Qualcuno, mi sembra Enzo, l'ha incontrato molti anni fa per una passeggiata romana, rimproverandogli poi sul forum (guestbook?) d'allora l'atteggiamento eccessivamente chiuso e sospettoso.
Non c'è dubbio, si tratta effettivamente di un tipo un po' particolare.

Per il resto, quoto per intero la tua demolizione del suo post. La mia (lunga) esperienza romana ricalca per intero quanto hai spiegato.

Massimo

Numero di messaggi : 174
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le bugie hanno le gambe corte

Messaggio  Grand Choeur il Ven Ago 18 2017, 16:11

Toh, guarda. L'ho commentato adesso. Ho messo due ipotesi: 1) La ragazza aveva anche altri "requisiti" taciuti nella storia; 2) La storia è inventata di sana pianta. Anche a me sembra inverosimile. Come ho scritto nel commento, anch'io sono stato controllato varie volte dalle Forze dell'Ordine (fra l'altro, mai in stazione), ovviamente senza conseguenze.

_________________
L'impossibile non esiste.
avatar
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 973
Età : 40
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le bugie hanno le gambe corte

Messaggio  bfpaul il Sab Ago 19 2017, 12:50

Grand Choeur ha scritto:Toh, guarda. L'ho commentato adesso. Ho messo due ipotesi: 1) La ragazza aveva anche altri "requisiti" taciuti nella storia; 2) La storia è inventata di sana pianta. Anche a me sembra inverosimile. Come ho scritto nel commento, anch'io sono stato controllato varie volte dalle Forze dell'Ordine (fra l'altro, mai in stazione), ovviamente senza conseguenze.

Ho risposto a Temistocle (che non garantiva sul post che ha condiviso)su Facebook in questo modo:

Se non si è sicuri di postare messaggi che raccontano cose vissute e/ o verificabili sarebbe meglio evitare, anche per non alimentare l'immenso sciocchezzaio esistente sul web.
Circa la tua identità sul nostro Forum, sappi che il Club dei NatiScalzi è l'unica associazione riconosciuta legalmente in Italia che si occupi di scalzismo; pertanto, chi scrive sul Forum diventa nostro Socio e ad un Socio non si dovrebbero chiedere le generalità?
Davvero non capisco questa mancanza di fiducia; l'identità dei Soci è un bene prezioso e nessun dato dei Soci viene ceduto ad alcuno. Noi non ci nascondiamo e garantiamo ai Soci il rispetto della privacy, abbiamo persino abolito i messaggi privati per evitare che qualche idiota possa tormentare altri che scrivono con qualunque tipo di contatto.
Poi, tu fai come vuoi ....

Ci sono ulteriori messaggi, andateli a vedere su Facebook; io la finisco qui.

bfpaul
avatar
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 2957
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le bugie hanno le gambe corte

Messaggio  Angelica il Dom Ago 20 2017, 21:16

Rei ha scritto:
4) I suddetti militari non possono fermare le persone, è compito esclusivo di polizia e carabinieri. Se lo facessero rischierebbero la galera

In realtà si, se hanno in quel momento la qualifica di agenti di Pubblica Sicurezza. Oltretutto ha scritto che insieme a loro c'era la polizia, che può a prescindere.
Per il resto concordo che è una vicenda assurda, nemmeno a me hanno mai mosso obbiezioni, né i carabinieri, né i soldati dell'esercito a Piazza dei Miracoli mentre passavo loro davanti.
avatar
Angelica

Numero di messaggi : 299
Età : 29
Data d'iscrizione : 17.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le bugie hanno le gambe corte

Messaggio  BarefootSoul il Dom Ago 20 2017, 22:22

Capisco che viviamo in tempi difficili, ma se una persona che cammina a piedi nudi è percepita come una minaccia...poveri noi, e non solo gli scalzisti.

Io una volta sono stato fermato da una volante mentre camminavo, CON LE SCARPE: mi hanno chiesto i documenti, dove stessi andando e da dove arrivavo. Forse ho destato sospetti perché canticchiavo a mezza voce. Mi sono offerto io stesso di aprire lo zaino con cui giro sempre, ma non hanno voluto guardarlo.

In compenso un sacco di volte sono passato scalzo davanti ai due militari coi mitra spianati che stazionano con la loro camionetta davanti alla Sinagoga, e non sono mai stato degnato di uno sguardo.

BarefootSoul

Numero di messaggi : 166
Età : 36
Data d'iscrizione : 07.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le bugie hanno le gambe corte

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum