Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Marc_63 il Lun Giu 23 2014, 20:03

Ciao a tutti,
certo non potrete dirmi che non vi penso ....  Wink Sono appena tornato da un bel giro nella mia zona con la bici, naturalmente a piedi nudi come mio solito.
Vedo due pedoni davanti a me e rallento, mi allargo per evitarli e noto che lei era in topless e con un paio di pantaloncini talmente corti da mostrare ... anche troppo (da dietro almeno), lui in boxer e a torso nudo mettendo in bella mostra i numerosi tatuaggi. Lei con delle ciabattine, lui con scarpe sportive a stivaletto e calzettoni.
Li supero e sento lei dire a lui :"Lo hai visto ??!! Pedalava scalzo ....!"
Cosa è più indecente mostrare : i piedi nudi (che si possono mostrare anche con un paio di infradito) o ..... ? Evil or Very Mad 
La gente vede solo quel vuol vedere ....  Crying or Very sad 

Marc_63
Marc_63

Numero di messaggi : 685
Data d'iscrizione : 13.02.09

https://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  cyberteam il Mar Giu 24 2014, 07:21

Quello che causa uno shock è che non ci siano le suole, mica la vista dei piedi.
cyberteam
cyberteam

Numero di messaggi : 705
Data d'iscrizione : 16.04.09

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Marc_63 il Mar Giu 24 2014, 10:29

Cyberteam ha scritto:Quello che causa uno shock è che non ci siano le suole, mica la vista dei piedi.

Probabilmente si; e poi, quelle stesse persone, magari si tolgono "le suole" nei posti meno indicati, vedendola come cosa normale, come ad esempio sulla spiaggia.
Ciò dimostra che la gente, il più delle volte, pone in essere dei comportamenti senza ragionarvi su. Nessuno dice che non si deve stare scalzi sulla spiaggia, anche se è piuttosto insidioso, ma almeno non si "scandalizzino" quando dovessero vedere uno che cammina scalzo per la strada, dove le insidie sono davvero minori, o, quanto meno, molto più evitabili ..
Volevo però evidenziare un altro concetto, nel mio intervento; il fatto che molti affermano che camminare scalzi (oltre al fatto del rischio di farsi male, dello sporco ecc.) sia una cosa indecente. Ebbene, vedono l'indecenza nello stare scalzi, e non fanno caso all'indecenza di certi abbigliamenti come quello che ho descritto ?
Penso che la gente non sia "educata ad osservare"; ci si sofferma su un particolare e si perde di vista tutto il resto del contesto. Domanda da un milione di Euro : ma la scuola che ruolo gioca nell'educazione e nella formazione dei nostri giovani ? Prima di insegnare le materie "classiche", o parallelamente ad esse, non dovrebbe insegnare a cogliere in maniera obiettiva e il più completa possibile la realtà che circonda l'uomo ? Partendo dal contesto generale per poi arrivare dopo al particolare ? Non basta insegnare questo nelle ore di Italiano con l'analisi del testo, occorre, a mio avviso, che gli alunni, sin da piccoli, ma non solo da piccoli, siano abituati a cogliere la realtà che li circonda, e il rapporto dei suoi vari elementi tra essi e il contesto generale. A titolo di esempio : ci si sofferma su uno che va scalzo e non si guardano, ad esempio, le altre "porcherie" che ci stanno attorno ....  Neutral 
Marc_63
Marc_63

Numero di messaggi : 685
Data d'iscrizione : 13.02.09

https://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  bfpaul il Mar Giu 24 2014, 12:59

Marc_63 ha scritto:
Cyberteam ha scritto:Quello che causa uno shock è che non ci siano le suole, mica la vista dei piedi.

Probabilmente si; e poi, quelle stesse persone, magari si tolgono "le suole" nei posti meno indicati, vedendola come cosa normale, come ad esempio sulla spiaggia.
Ciò dimostra che la gente, il più delle volte, pone in essere dei comportamenti senza ragionarvi su. Nessuno dice che non si deve stare scalzi sulla spiaggia, anche se è piuttosto insidioso, ma almeno non si "scandalizzino" quando dovessero vedere uno che cammina scalzo per la strada, dove le insidie sono davvero minori, o, quanto meno, molto più evitabili ..
Volevo però evidenziare un altro concetto, nel mio intervento; il fatto che molti affermano che camminare scalzi (oltre al fatto del rischio di farsi male, dello sporco ecc.) sia una cosa indecente. Ebbene, vedono l'indecenza nello stare scalzi, e non fanno caso all'indecenza di certi abbigliamenti come quello che ho descritto ?

Marcello, dagli anni '60 in poi "culi e tette" sono il companatico di ogni pranzo o cena in Italia, quindi tutti ormai sono assuefatti e non ci si meraviglia certo per queste cose e meno che mai ci si scandalizza. Mica siamo nel MedioEvo ....  Embarassed 
I piedi nudi no, quelli sono un'altra cosa, definita a turno "impossibile", "assurda", e così via.
Ci vorrebbero anni di scalzismo più diffuso per far cambiare " l' immaginario collettivo " nel senso che ci piacerebbe e siccome ho i piedi per terra, non mi aspetto di vedere significativi progressi in un futuro prossimo.  Evil or Very Mad 


Marc_63 ha scritto: Penso che la gente non sia "educata ad osservare"; ci si sofferma su un particolare e si perde di vista tutto il resto del contesto. Domanda da un milione di Euro : ma la scuola che ruolo gioca nell'educazione e nella formazione dei nostri giovani ? Prima di insegnare le materie "classiche", o parallelamente ad esse, non dovrebbe insegnare a cogliere in maniera obiettiva e il più completa possibile la realtà che circonda l'uomo ? Partendo dal contesto generale per poi arrivare dopo al particolare ? Non basta insegnare questo nelle ore di Italiano con l'analisi del testo, occorre, a mio avviso, che gli alunni, sin da piccoli, ma non solo da piccoli, siano abituati a cogliere la realtà che li circonda, e il rapporto dei suoi vari elementi tra essi e il contesto generale. A titolo di esempio : ci si sofferma su uno che va scalzo e non si guardano, ad esempio, le altre "porcherie" che ci stanno attorno ....  Neutral 

Eh, no!
Ogni volta, in tutte le discussioni, viene fuori il solito ritornello: Ma la scuola che fa?
Visto che ho fatto il mio lavoro di insegnante per 35 anni, rispondo: quello che può fare, praticamente niente.
Non è una scusante, è semplicemente la conseguenza della distruzione sistematica che si è operata nei confronti della scuola per tanti, troppi anni.
Quando ero all'Università ho combattuto anch'io perché la scuola non fosse troppo arretata e anche autoritaria (ho dormito anch'io sui banchi delle aule della mia Facoltà universitarie nel '68, che credete?) e le risposte date nel seguito sono state molto sbagliate perché i baronati sono rimasti e la Scuola e l'Uiversità sono state svilite in tutti i modi possibili.
Oggi, ma da almeno trent'anni a questa parte, le famiglie (intendiamoci, non generalizzo!!) educano poco o niente i propri figli, delegando questo compito "al nido", "all'asilo", "alle elementari", "alle scuole superiori", o "all 'università".
In tutto questo percorso si apprende più o meno, ma l'educazione, quella che insegna "a non interrompere chi parla" tanto per fare un esempio, non la insegna più nessuno.
Quindi, per tornare a noi, direi che siamo molto disabituati a ragionare con la nostra testa perché è più comodo prendere per buoni concetti, abitudini e comportamenti che ormai tutti condividono.
Uscire "fuori dal coro" è sempre stato difficile e nessuno vuol fare l'eroe, come si dice, quindi "andare scalzi " non si fa perché lo dice la mamma, è impossibile perché lo dice la nonna, è sconveniente perché lo dice la fidanzata con culo e tette di fuori.
Ma si facessero un po' i cavoletti loro, no eh?  Evil or Very Mad 

bfpaul
bfpaul
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3262
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  cyberteam il Mar Giu 24 2014, 15:11

bfpaul ha scritto:
Marcello, dagli anni '60 in poi "culi e tette" sono il companatico di ogni pranzo o cena in Italia, quindi tutti ormai sono assuefatti e non ci si meraviglia certo per queste cose e meno che mai ci si scandalizza. Mica siamo nel MedioEvo ....  Embarassed 
I piedi nudi no, quelli sono un'altra cosa, definita a turno "impossibile", "assurda", e così via.
Ci vorrebbero anni di scalzismo più diffuso per far cambiare " l' immaginario collettivo " nel senso che ci piacerebbe e siccome ho i piedi per terra, non mi aspetto di vedere significativi progressi in un futuro prossimo.  Evil or Very Mad 

Ecco che facciamo : ci mettiamo in una piazza e bruciamo le scarpe al grido "I piedi sono miei e me li gestisco io !!!!!!!! "

 Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 
cyberteam
cyberteam

Numero di messaggi : 705
Data d'iscrizione : 16.04.09

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Spyro il Mar Giu 24 2014, 15:41

....mentre danziamo e cantiamo scalzi attorno al fuoco!  Very Happy 
Spyro
Spyro

Numero di messaggi : 746
Età : 34
Data d'iscrizione : 03.01.08

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Marc_63 il Mar Giu 24 2014, 17:12

...... e magari al grido "Morte a tutti i rompiscalzi !"  Very Happy Very Happy 


Bfpaul ha scritto:Eh, no!
Ogni volta, in tutte le discussioni, viene fuori il solito ritornello: Ma la scuola che fa?
Visto che ho fatto il mio lavoro di insegnante per 35 anni, rispondo: quello che può fare, praticamente niente.
Non è una scusante, è semplicemente la conseguenza della distruzione sistematica che si è operata nei confronti della scuola per tanti, troppi anni.
Quando ero all'Università ho combattuto anch'io perché la scuola non fosse troppo arretata e anche autoritaria (ho dormito anch'io sui banchi delle aule della mia Facoltà universitarie nel '68, che credete?) e le risposte date nel seguito sono state molto sbagliate perché i baronati sono rimasti e la Scuola e l'Uiversità sono state svilite in tutti i modi possibili.

Paolo, la scuola non intesa come docenti , ma come sistema, come programmi ministeriali, come corsi d'aggiornamento sempre a carico dei docenti, come limiti imposti alla scuola dalla Politica ... come impostazione generale dell'organizzazione scolastica.....
Marc_63
Marc_63

Numero di messaggi : 685
Data d'iscrizione : 13.02.09

https://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1614025239

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  bfpaul il Mar Giu 24 2014, 20:46

Marc_63 ha scritto: Paolo, la scuola non intesa come docenti, ma come sistema, come programmi ministeriali, come corsi d'aggiornamento sempre a carico dei docenti, come limiti imposti alla scuola dalla Politica ... come impostazione generale dell'organizzazione scolastica.....

Come sistema?
Come programmi ministeriali?
come corsi d'aggiornamento sempre a carico dei docenti
come limiti imposti alla scuola dalla Politica ...
come impostazione generale dell'organizzazione scolastica.

Poveri noi!
Gli insegnanti non possono insegnare l'educazione spicciola e quella alla razionalità, al buon gusto e cose del genere, non sono nei programmi ministeriali e nemmeno nella programmazione dei singoli insegnanti.
I Docenti dovrebbero essere aggiornati obbligatoriamente sulle loro materie e sopratutto sulla didattica, ma in Italia non si insegna ad insegnare ...
I politici? Più ignoranti siamo e meglio è per loro!
Potrei continuare, ma mi fermo qui, ho passato una vita a dire queste cose e cosa è mai cambiato?
E' meglio lasciar perdere, sono in pensione ...

bfpaul
bfpaul
bfpaul
past President del Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 3262
Data d'iscrizione : 18.11.07

http://www.nati-scalzi.org

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Alexey il Mar Giu 24 2014, 21:56

La scuola istituzione non fa altro che insegnare alle pecorelle a stare nel gregge, a non farsi domande e accettare tutto quello che viene propinato che va bene, il povero insegnante che andasse controcorrente verrebbe ostacolato vuoi dai superiori vuoi dalle altre pecorelle conformiste (i colleghi). La scuola ci insegna ad essere dei "bravi italiani", con le conseguenze che vediamo ogni giorno per il nostro paese. Se non insegnassero questo, non saremmo il paese più ridicolo dell' Europa.

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 39
Data d'iscrizione : 11.04.11

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Alexey il Mar Giu 24 2014, 22:01

Per comandare le persone occorre ammaestrarle fin da piccoli, cioè con l'educazione scolastica, poi ci metti un po' di piacere per i grandi (tette e culi e la partita di pallone, spaghettata e rutto libero), e il gioco è fatto: la gente paga e i politici mettono in tasca!

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 39
Data d'iscrizione : 11.04.11

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Appleseed il Mer Giu 25 2014, 09:11

Alexey ha scritto:La scuola istituzione  non fa altro che insegnare alle pecorelle a stare nel gregge, a non farsi domande e accettare tutto quello che viene propinato che va bene, il povero insegnante che andasse controcorrente verrebbe ostacolato vuoi dai superiori vuoi dalle altre pecorelle conformiste (i colleghi). La scuola ci insegna ad essere dei "bravi italiani", con le conseguenze che vediamo ogni giorno per il nostro paese. Se non insegnassero questo, non saremmo il paese più ridicolo dell' Europa.

Questa è una traduzione di "Another Brick in The Wall", devi i diritti a Roger Waters  Smile  ... Parli per esperienze dirette? Perché il contesto mi pare un po' diverso dall'Inghilterra anni '50.
A me non pare che la scuola italiana sia una macchina così efficiente e spietata nel formare i cosiddetti "bravi italiani", piuttosto un allegro carrozzone dove tutto è lasciato alla buona (o cattiva) volontà dei singoli insegnanti.  "Tette, culi e palloni" è più facile che ci arrivino dalla televisione che non dalle cattedre scolastiche...
E comunque non si può delegare interamente il compito della trasmissione dei valori alla scuola.
Il primo ambiente è di trasmissione dei valori è ovviamente la famiglia.  
Ma ogni contatto che abbiamo con gli altri, specie se più giovani di noi, trasmette qualcosa e ne dobbiamo essere consapevoli (perfino l'andare scalzi e il modo in cui ci andiamo).
Se l'Italia è il paese più ridicolo (mah ... bisognerebbe provare bene anche gli altri per stilare una classifica definitiva ) lo deve agli italiani, non a un complotto ordito alle nostre spalle!
Appleseed
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 679
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Alexey il Mer Giu 25 2014, 09:24

Non sono complotti, è quello che serve per mantenere i peivilegi di pochi a scapito di molti. Per far funzionare le cose in una certa maniera occorre comportarsi in una certa maniera, non c' è verso... Ci sono un sacco di persone con buoni propositi, ma quando vogliono cambiare le cose sono accusati di complottismo, in realtà danno solo fastidio ai privilegi degli altri. Onestamente, se tu sei abituato a x e uno vuole levarti delle cose, chi non si in..za? Non è questione di complotti, ma di interessi! Se continuiamo a negare le evidenze, non andremo mai avanti. La scuola non è l'unico ma uno dei tanti strumenti per educare al modello sociale di riferimento. Che l'Italia sia in cattivo stato mi sembra palese, appena dopo la Grecia ci siamo noi, non c' è bisogno di andare negli altri paesi per vedere. Guarda a caso, nei paesi nordici, che non sono di certo perfetti, ma meglio che qui, la scuola funziona in modo completamente diverso. Guardiamo i vari indici di qualità della vita in Norvegia, Finlandia, ecc.. e confrontiamoli con i nostri...

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 39
Data d'iscrizione : 11.04.11

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Alexey il Mer Giu 25 2014, 09:29

Gli italiani non sono di certo più scemi degli altri, riusciamo a fare cose strabilianti uniche al mondo, ma è solo che non riusciamo a liberarci del circolo vizioso instaurato ormai molti anni or sono.. Uno dei motivi principali è la troppa "buona fede" e inerzia delle persone. Qualsiasi cosa ci propinano va bene così...

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 39
Data d'iscrizione : 11.04.11

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Grand Choeur il Mer Giu 25 2014, 09:30

Per esperienza sia diretta che indiretta, almeno qui dalle mie parti, posso dire che i genitori che insegnano qualcosa ai figli sono una rarità. Per il resto sono essi stessi degli eterni adolescenti i quali, quando qualcuno si lamenta dei loro figli, o fanno finta di non capire o ti aggrediscono verbalmente.
La scuola è direttamente correlata e lo stato ha privato di strumenti realmente educativi sia i genitori che la scuola, facendosi garante della delinquenza e dell'ineducazione.

_________________
L'impossibile non esiste.
Grand Choeur
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 1203
Età : 43
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Alexey il Mer Giu 25 2014, 09:33

Concordo perfettamente, non è che lo Stato complotta contro di noi, ma ai potenti fa comodo non fare niente per aprire gli occhi alle persone, per chi ha soldi e potere certo che va bene così

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 39
Data d'iscrizione : 11.04.11

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Appleseed il Mer Giu 25 2014, 09:56

Grand Choeur ha scritto:
La scuola è direttamente correlata e lo stato ha privato di strumenti realmente educativi sia i genitori che la scuola, facendosi garante della delinquenza e dell'ineducazione.

Questa non l'ho capita: in che modo lo Stato ha privato i genitori di strumenti realmente educativi?
Credo anch'io che alcuni genitori non abbiano capito bene la responsabilità che il ruolo comporta non solo nei confronti dei figli ma della società intera: ma è colpa dello Stato?
Mi ero accorto anch'io che in Italia (e forse perfino in Norvegia) ci sono ingiustizie sociali.
Ma non per questo si deve gettare la spugna.
Al di là dell'impegno politico (ognuno nella direzione che ritiene giusta) è l'impegno individuale quotidiano di ciascuno di noi, nel privato e nel sociale, che ci può tenere in piedi.
Suvvia, un po' di positività in più!  Smile
Appleseed
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 679
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Alexey il Mer Giu 25 2014, 10:22

Però ci vuole qualcosa per uscire dal circolo vizioso.. Ad esempio, quello che vedo intorno a me è un lavoratore sempre più sfruttato, ti fanno sentire in colpa perché hai il lavoro e fanno quello che vogliono col ricatto:"se non ti va bene ci sono migliaia di curriculum", ma questo è solo uno dei tanti aspetti... Da una parte se non si fa niente sarà sempre peggio, ma dall'altra anche chi vuole fare ha paura delle ripercussioni... E francamente mi fanno ridere i politici paladini della "libertà"... In effetti non dicono bugie, la libertà che intendono è la loro libertà di usare i nostri soldi per farsi i c..i loro a scapito nostro. E perché paghiamo la sanità se tanto poi quando stiamo male dobbiamo andare privatamente e ripagare di nuovo? Ma questo che c'entra con il barefooting? C'entra, come diceva Marcello, volenti o no siamo portatori di cambiamento, una "piccola" cosa che ci fa capire però di non dare per scontato niente. Visto che la scarpa non è scontata, possiamo vedere tante altre cose che non lo sono...

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 39
Data d'iscrizione : 11.04.11

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Grand Choeur il Mer Giu 25 2014, 10:43

Intendo dire che lo Stato, proprio facendosi garante della delinquenza e dell'ineducazione (prova a dare un ceffone ad un bambino che ti rompe le  bounce bounce giornalmente e vedrai spuntare elicotteri della CIA puntandoti addosso riflettori; prima, invece, un genitore gliene avrebbe dati altri due) deresponsabilizza i genitori e la scuola. Basta vedere come vengono tollerati vandalismi e roba varia.
Grand Choeur
Grand Choeur
Admin

Numero di messaggi : 1203
Età : 43
Data d'iscrizione : 31.03.12

https://www.youtube.com/user/MicheleGinanneschi?feature=mhee

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  aldo1953 il Mer Giu 25 2014, 12:02

Alexey ha scritto:La scuola istituzione  non fa altro che insegnare alle pecorelle a stare nel gregge, a non farsi domande e accettare tutto quello che viene propinato che va bene, il povero insegnante che andasse controcorrente verrebbe ostacolato vuoi dai superiori vuoi dalle altre pecorelle conformiste (i colleghi). La scuola ci insegna ad essere dei "bravi italiani", con le conseguenze che vediamo ogni giorno per il nostro paese. Se non insegnassero questo, non saremmo il paese più ridicolo dell' Europa.

Ho un carissimo amico, con cui, ascoltate bene, ci incontriamo tutti i venerdì da quando avevamo 14 anni... 47 anni di caffè e chiaccherata... (non poco vero ?). E' un docente di matematica presso una scuola secondaria, quella che un tempo si chiamava media, ovviamente sa tutto dello scalzismo e spesso mi vede scalzo o in non sandali. Orbene all' inizio dell' anno scolastico che sta ora finendo mi parlò di un nuovo collega che si presentava regolarmente in sandali, gli dissi di dargli un bigliettino del Club ed eventualmente di contattarmi. Peccato che il poveretto fu sottoposto ad un tale mobbing da parte dei colleghi, una tale derisione da parte degli alunni e non poche rimostranze da parte dei genitori che anche ora che siamo a Giugno agli esami si presenta regolarmente con scarpe e calze !

aldo1953

Numero di messaggi : 1103
Età : 67
Data d'iscrizione : 08.11.11

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Alexey il Gio Giu 26 2014, 09:26

Cvd, a volte è peggio la pressione psicologica che la regola scritta. A me quello che da più fastidio è l'ipocrisia, per questo tendo a "diffidare" degli italioti, noti falsi e cortesi. Qui non esiste mai nulla di chiaro, molto dipende dal contesto, dall'interpretazione, ecc, ed è spiazzante. Questo me lo hanno fatto notare gli stranieri che vengono qui da noi, va bene tutto e niente.

Alexey

Numero di messaggi : 1416
Età : 39
Data d'iscrizione : 11.04.11

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Appleseed il Gio Giu 26 2014, 09:55

Alexey ha scritto:Cvd, a volte è peggio la pressione psicologica che la regola scritta. A me quello che da più fastidio è l'ipocrisia, per questo tendo a "diffidare" degli italioti, noti falsi e cortesi. Qui non esiste mai nulla di chiaro, molto dipende dal contesto, dall'interpretazione, ecc, ed è spiazzante. Questo me lo hanno fatto notare gli stranieri che vengono qui da noi, va bene tutto e niente.

Caro Alex, sfondi una porta aperta, sono assai italofobo anch'io....
Però qui ci tocca vivere (almeno fino a che non decidiamo di emigrare) e non solo sopravvivere.
Cerchiamo di evitare di farci prendere dal disfattismo (che pure è una caratteristica molto italiota) e cerchiamo di fare del nostro meglio qui e ora ...
At salùt!
Appleseed
Appleseed
Tesoriere Club NatiScalzi

Numero di messaggi : 679
Data d'iscrizione : 01.08.13

Torna in alto Andare in basso

Si vede solo quello che si vuole vedere ....... Empty Re: Si vede solo quello che si vuole vedere .......

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum