Passeggiata invernale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Passeggiata invernale

Messaggio  lucignolo il Sab Feb 23 2008, 23:26

Oggi io, mia moglie (che non manca mai e che prima o poi riuscirò a convincere a...indovinate!) e Andrea77 ci siamo gustati una splendida passeggiata in riva al fiume Adda.
Ci siamo dati appuntamento a Trezzo sull'Adda alle ore 11:00, per dare il tempo all'aria di riscaldarsi un po'.
In totale 12 chilometri in circa tre ore, tutto in pianura, terra battuta e ghiaia, non quella morbida, cedevole, ma quel brecciolino maledetto che, appoggiato sulla terra secca per la mancanza di pioggia, martella impietoso le piante dei piedi ingentiliti dagli ozi invernali.
Ahimé, i miei organi di senso inferiori hanno perso molto smalto ed ho rimediato una fastidiosa vescica sotto il piede destro, ma la gita meritava davvero.
Poi tutti ad un ristorantino in riva al fiume (io e Andrea rigorosamente scalzi) a gustarci un buon menu a base di tagliatelle con cinghiale, ravioli bergamaschi, bocconcini di cinghiale e polenta con funghi trifolati.
Per me un irrinunciabile birrone, poi molte, molte piacevoli chiacchiere.
Andiamo alla cassa e la proprietaria proprio non resiste: "Adesso mi dovete proprio dire perché siete scalzi! Lo fate proprio sempre, anche al lavoro? E sui sassi?".
Spieghiamo che non siamo così assidui, ma che con la buona stagione lo facciamo spesso e che con un minimo di allenamento si può camminare praticamente ovunque.
Non siamo tantissimi in Italia; "D'altra parte", replica la signora, "al mare capirei, ma qui.....complimenti e buona passeggiata".
In realtà ritorniamo alle nostre autovetture, con i piedi un po' indolenziti per la mancanza di allenamento, ma mia moglie..... Razz Razz Razz...sta peggio di noi a causa di una dolorosissima vescica sul tendine d'Achille, provocata...heh heh...proprio dalle calzature.
"Mi è venuta una gran voglia di buttar via le scarpe!", mi ha detto......e ci conto, prima o poi! Wink
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  Rei il Dom Feb 24 2008, 08:42

lucignolo ha scritto:"D'altra parte", replica la signora, "al mare capirei, ma qui.....complimenti e buona passeggiata".
Visto che la signora dice che la mare capirebbe, ma lì... direi che la reazione andrebbe messa tra quelle negative, alzando così la percentuale di reazioni negative allo 0,000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000001 per mille.
Scherzo, naturalmente, ma, come sostengo sempre, quella della signora è la reazione normale al nostro scalzismo.
Comunque, compimenti, mi hai battuto: lavoro permettendo (è domenica mattina e sono in pausa caffé del mio lavoro, maledizione), forse solo oggi pomeriggio mi farò la prima vera passeggiata scalza dell'anno. (Ho escluso le piccole uscite per andare al bar qui vicino e piccolezze simili.)
avatar
Rei

Numero di messaggi : 2640
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  Ares il Dom Feb 24 2008, 10:39

Ciao FLAVIO,
mi state facendo morire di invidia .... perché avrei dovuto partecipare anche io, ma come ho scritto ad Andrea (dal quale mi è pervenuto l'invito) purtroppo questo week end mi tocca lavorare sodo per recuperare i giorni che dedicherò ad una imminente vacanza fuori stagione (partenza prevista già in sandali e nessun paio di scarpe appresso se non un pario di infradito) che spero di poter trascorrere più scalzo possibile.
Invidia a parte mi fa piacere che abbiate trascorso una bella giornata e soprattutto complimenti per il curioso "esordio" nel ristorante di cui hai parlato che ritengo allora sia da segnalare non soltanto per la buona cucina ...
Spero di vedere le fotografie e soprattutto di incontrarvi presto per una bella escursione primaverile.

Ares

Numero di messaggi : 169
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  lucignolo il Dom Feb 24 2008, 11:29

Rei ha scritto:
lucignolo ha scritto:"D'altra parte", replica la signora, "al mare capirei, ma qui.....complimenti e buona passeggiata".
Visto che la signora dice che la mare capirebbe, ma lì... direi che la reazione andrebbe messa tra quelle negative..........
Mah, sai che non so bene come classificare quella reazione?
La signora ci ha accolti sempre con un sorriso e non ha mai dato segno di essere infastidita; non poteva sapere in anticipo cosa e quanto avremmo consumato, neppure se avremmo avuto i soldi per pagare (sto volutamente provocando).
Poi c'é quel "complimenti e buona passeggiata"; si tratta di una reazione che ho rilevato frequentemente.
C'é la perplessità, soprattutto considerando ciò che calpestiamo (anche nel senso di durezza), ma, alla fine, traspare spesso un certo senso di ammirazione.
Forse un "chi ve lo fa fare" è la premessa di ogni discorso o pensiero, ma, tutto sommato, c'è sempre la percezione di un'azione difficile sotto tutti i punti di vista, perciò rara, ma degna, in ogni caso, di un piccolo applauso.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  Andrea Grasselli il Dom Feb 24 2008, 11:52

lucignolo ha scritto:"Mi è venuta una gran voglia di buttar via le scarpe!", mi ha detto......e ci conto, prima o poi! Wink
auguri a tua moglie Very Happy Very Happy Very Happy

andrea
avatar
Andrea Grasselli

Numero di messaggi : 388
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  lucignolo il Dom Feb 24 2008, 12:13

Ares ha scritto:........mi fa piacere che abbiate trascorso una bella giornata e soprattutto complimenti per il curioso "esordio" nel ristorante di cui hai parlato che ritengo allora sia da segnalare non soltanto per la buona cucina ...
Ciao, Ares.
Infatti eravamo pronti all'eventualità di essere invitati a calzarci, ma la politica migliore ci era sembrata quella di entrare come se nulla fosse.
Oltre alla buona cucina, bisogna fare attenzione alle porzioni, che sono davvero abbondanti; meglio limitarsi ad un primo o ad un secondo.
Io, che l'errore l'ho compiuto, ho saltato la cena.
Ares ha scritto:Spero di vedere le fotografie e soprattutto di incontrarvi presto per una bella escursione primaverile.
Purtroppo di fotografie ne abbiamo fatte ben poche, anzi, una soltanto Crying or Very sad
Totalmente immersi nella pace naturale e nelle chiacchiere, abbiamo perfino perso la percezione della distanza; al ritorno avevamo dei dubbi su certi punti di riferimento: ma di qui siamo passati? Possibile che abbiamo camminato tanto? Eppure era così, nessuno parlava di fotografie, perciò, ad un certo momento mi sono detto: "Un'istantanea, almeno una, non la vogliamo fare?".
È tutto li, mi spiace.

Ti aspettiamo con piacere.
Spero avrai belle cose da raccontarci.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  paolo fratter il Dom Feb 24 2008, 14:13

Ciao Falvio, mi fa piacere aver letto della tua bella e prima passeggiata scalza della stagione in compagnia di Andrea 77. Purtroppo, come comunicato ad Ares, ieri ero impegnato e comunque per i miei piedi....fa ancora un po' freddino, ma ormai è arrivato anche il momento di cominciare ad allenare le mie suole dopo il letargo invernale...proprio per evitare vesciche come è successo a te!
Ciao a tutti e alle prossime!
Paolo F.

paolo fratter

Numero di messaggi : 397
Data d'iscrizione : 27.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  Andrea77 il Lun Feb 25 2008, 22:28

Ciao a tutti, scusate x il ritardo ma sabato rientrato dal bel giro fatto con Flavio e sua moglie ho incominciato i preparativi x la consueta gita in montagna domenicale e quindi riesco solo ora a scrivere qualche cosa.
X prima cosa ringrazio Flavio e sua moglie x aver colto al volo il mio invito. Mi dispiace x gli altri ma non mi è stato possibile avvisare con maggiore anticipo. Quando ho sentito che le previsioni erano buone e le temperature in aumento ho tentato di organizzare una gita lampo.
X me è la seconda uscita dopo quella ad Albenga con Daniela.
La temperatura era di circa 12 gradi e x mia fortuna sono riuscito indenne dalle 3 ore di cammino su strada piana con fondo terroso alternato a fastidioso brecciolino.
Pranzo ottimo ABBONDANTE e CALDO (18000 gradiiiii!!!! affraid) nonostante fossimo scalzi e nonostante fossero + o - le 14.30 (dalle nostre parti la norma è 12.30) quindi devo dire che la signora del ristorante è stata davvero gentile.
Alla fine la signora ha domandato del xchè andavamo scalzi e se lo facevamo sempre e alle nostre risposte ha lasciato intendere che su quei percorsi sassosi le pareva una cosa strana ma in sostanza si complimenava x la nostra 'performance' anche se ovviamente lei nn lo farebbe mai.
Usciti dal ristorante gli ultimi metri su asfalto molto granuloso è stato il tratto + fastidioso anche xchè la temperatura era scesa e noi venivemo dal caldo.
Si dovrebbe far notare alla gentile ristoratrice e a tutti coloro che pensano che scalzi sia impossibile che dei 3 quella che ha sofferto di + x i piedi è tua moglie che 'stoicamente' ha resistito a stare calzata becandosi una dolorosa vescica dalla quale mi auguro guarisca presto.
Chissà che prima o poi decida anche lei di scalzarsi e di porre fine alla tortura delle scarpe!
Ieri in montagna era così caldo da stare in maniche corte sunny quindi se va avanti così spero di organizzare meglio una gita in Liguria o altrove x sabato 8/3 o sabato 15/3. Le 'iscrizioni' sono aperte attendo numerose adesioni ed eventuali proposte. cheers

Ciao
Andrea
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  lucignolo il Mar Feb 26 2008, 21:38

Andrea77 ha scritto:Usciti dal ristorante gli ultimi metri su asfalto molto granuloso è stato il tratto + fastidioso anche xchè la temperatura era scesa e noi venivemo dal caldo.
Venivamo dal caldo? È l'unico punto su cui dissento.
Mi sarei fermato volentieri ancora un po' a chiacchierare, ma ero letteralmente.......no, congelato no, ma infreddolito sì.
Quel freddo che non concilia tranquillità e buona digestione.
Apro una breve parentesi: non avevo il busto sufficientemente coperto, cosa fondamentale.
Si tratta di un errore grave, meglio sovrastimare la copertura necessaria di busto e capo per salvaguardare l'equilibrio termico a lungo termine; la cosa interessante è che i miei piedi sono sempre stati perlomeno tiepidi.
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  Andrea77 il Mer Feb 27 2008, 08:58

Mi sono espresso male. Il locale nn era caldo ma sicuramente + caldo che fuori almeno di 10 gradi.
avatar
Andrea77

Numero di messaggi : 1101
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  Gigor il Mer Feb 27 2008, 18:20

Ciao Flavio,

i miei complimenti per la bella passeggiata scalza. Non c'è che dire, per essere una delle prime passeggiate dopo gli “ozi invernali” avete ripreso proprio alla grande! ... 12 Km ... e per fortuna che non eravate allenati!! Molto interessante anche la meta scelta, il lungo Adda, non solo per il bellissimo percorso pedonale/ciclabile lungo il fiume ma anche per le numerose bellezze naturali, storiche e di archeologia industriale che si possono incontrare ed ammirare: le centrali idroelettriche di fine '800 Esterle, Bertini,Taccani; l'ardito ponte di Paderno d'Adda; il castello di Cassano; ... beh, ricordi di visite di molti anni addietro. E proprio per questo non mi dispiacerebbe affatto tornarci ora, a riscoprire quei luoghi, in tenuta b.f. (tenendo tra l'altro in debita considerazione il ristorantino da voi già frequentato, sia per la cucina sia per la buona accoglienza dimostrata...) anche se credo che ai miei piedi occorrerà prima un po' di allenamento...

Saluti. Gigor

Gigor

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 03.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  lucignolo il Mer Feb 27 2008, 19:16

Andrea77 ha scritto:Mi sono espresso male. Il locale nn era caldo ma sicuramente + caldo che fuori almeno di 10 gradi.
Ah, almeno questo lo si spera. Razz
avatar
lucignolo

Numero di messaggi : 2661
Età : 63
Data d'iscrizione : 02.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Passeggiata invernale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum